Luca Annunziata

NDS: sì, quel cracker lavorava per noi

Quei ragazzi sono in gamba, meglio tenerli sotto controllo. Per la serie: se non puoi batterli fatteli amici. Oppure pagali. Ma a quale prezzo?

Roma - Avevano violato il sistema di cifratura video della concorrenza, e per questo erano finiti sul libro paga di NDS Group, azienda madre del celebre protocollo di cifratura adottato da tutti i canali a pagamento di News Corp (l'azienda di Rupert Murdoch). Ad affermarlo è nientepopodimenoché il CEO della stessa azienda, Abraham Peled, in una testimonianza resa in tribunale nell'ambito di una inchiesta su una presunta storia di spionaggio industriale.

Il dirigente, membro anche del consiglio di amministrazione del gigante News Corp, precisa: "Per quanto ne sappiamo sono dei bravi ragazzi, che hanno smesso di fare certe cose". Secondo le dichiarazioni da lui rese, infatti, la sua azienda - che cura il sistema di cifratura del segnale delle pay TV del gruppo controllato da Rupert Murdoch - era al corrente che tale Christopher Tarnovsky si era in passato reso responsabile della diffusione su Internet di informazioni riguardanti la codifica adottata dal concorrente DISH Network, ma di aver ricevuto rassicurazioni che "stava passando dalla parte dei buoni e intendeva combattere la pirateria invece di sostenerla".

In ogni caso, dice Peled, NDS aveva chiarito a Tarnovsky che non avrebbe più dovuto tentare di violare i sistemi altrui. Ma, a quanto pare, il manager aveva calcolato male i rischi nel tirare a bordo un cracker: la concorrente DISH Network ora accusa la sua azienda di aver tenuto al soldo l'esperto al solo scopo di violare la sua piattaforma di protezione dei contenuti video, causando danni per 900 milioni di dollari tra mancati introiti e costi di ripristino della rete.
Tra le altre accuse, c'è quella di aver impedito una corretta competizione nell'ambito della gara d'appalto per la fornitura della protezione a DirecTV. Secondo DISH, la vulnerabilità del suo protocollo avrebbe causato un danno di immagine all'azienda impoverendone la competitività. In seguito, News Corp avrebbe acquisito una importante partecipazione azionaria in DirecTV, che aveva già finito comunque per scegliere NDS come fornitore del protocollo cifratura per il suo segnale.

Per Charles Ergan, CEO di EchoStar (l'azienda che controlla DISH,) non si tratterebbe comunque di una mera questione economica: per Ergan l'intera vicenda non sarebbe altro che una vendetta, ordita da Murdoch ai suoi danni in seguito ad un accordo di fusione tra le due aziende andato a monte. Murdoch, dal canto suo, si è finora rifiutato di presentarsi in tribunale per deporre sulla questione: una possibilità peraltro fortemente caldeggiata dal giudice della corte federale di Los Angeles che presiede il processo, David Carter, che ha anzi consigliato al magnate australiano di farsi vivo in aula per fugare ogni dubbio su quanto di vero ci sia in queste accuse.

Solo nel 2000, Tarnovsky avrebbe ricevuto uno stipendio da 128mila dollari, pagatogli da un'altra società del gruppo News Corp: la celebre casa editrice Harper Collins. Ad insospettire è un bonus da 5mila dollari ricevuto a fine anno, secondo Peled "per l'ottimo contributo tecnico fornito". Ma dalle informazioni passate da DISH alla corte risulta che il bonus era stato pagato lo stesso giorno in cui Tarnovsky aveva messo online le informazioni per violare il loro sistema, circostanza definita dunque sospetta.

Peled ha comunque ammesso di essere stato al corrente già nel 2001 delle presunte attività illegali di Tarnovsky. Il giovane sarebbe rimasto sul libro paga dell'azienda per altri sei anni, prima di essere licenziato nel 2007 alla vigilia della sua deposizione in tribunale. La sentenza è attesa entro la fine della settimana, ma le prime indiscrezioni parlano di un possibile verdetto a sfavore di News Corp, che controlla NDS Group.

Luca Annunziata
25 Commenti alla Notizia NDS: sì, quel cracker lavorava per noi
Ordina
  • Salve. Ho una skystar 2, e vorrei capire come fare a ricevere la codifica dei canali sky... come diventare cioè client, e se ci sono server ai quali posso collegarmi, anche se non del tutto gratuiti.
    Grazie
    non+autenticato
  • ... ma e' sempre bene segnalare cose del genere.

    Nei decenni passati molte delle migliori menti in campo informatico, se proprio non si riusciva ad assoldarle perchè troppo indipendenti o caratterialmente molto forti, sono state pagate per non scrivere più codice. Anche e soprattutto sviluppatori di componenti fondamentali del mondo aperto (ovvio: quelli del mondo chiuso, beh, sono chiusi in tutti i sensi)... perdonatemi se non faccio esempi, ma non so quanto delle loro storie sia di pubblico dominio o pubblicabile (sono "dati sensibili estremamente privati" che o vengono pubblicati dai titolari, o non si possono pubblicare).
  • Lo uso da più di un anno: è perfetto! Vedo tutto dovunque mi pare, anche al mare.

    Il problema è che devi sempre avere un collegamento internet.

    Però con le nuove offerte vodafone ho risolto, tanto un consenso/canale prende pochi bit di traffico.


    SorrideFan LinuxFan AmigaDisinnamoratoTristeTroll occhiolinoIn lacrimeTroll occhi di fuoriPirataGeek
  • Al momento, non m'interessa la reale o presunta violabilità di NDS, però mi interesserebbe (e parecchio) la possibilità di trovare sul mercato CAM compatibili NDS, per poter usare il decoder che decido IO, e NON quel giocattolo monco che SKY spaccia per ultimo ritrovato della tecnica...
    Io te lo pago anche, il canone, ma almeno fammelo usare come meglio credo!
    non+autenticato
  • stessa cosa che succede con le gemelle Sky inglese e DirectTV americana... comunque anche a me interesserebbe
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca V
    > Al momento, non m'interessa la reale o presunta
    > violabilità di NDS, però mi interesserebbe (e
    > parecchio) la possibilità di trovare sul mercato
    > CAM compatibili NDS, per poter usare il decoder
    > che decido IO, e NON quel giocattolo monco che
    > SKY spaccia per ultimo ritrovato della tecnica...
    >
    > Io te lo pago anche, il canone, ma almeno fammelo
    > usare come meglio
    > credo!

    Con una CAM Diablo puoi utilizzare la scheda NDS Sky originale su qualsiasi decoder.
    non+autenticato
  • Con un ricevitore tipo dreambox o compatibile, ti godi il tuo abbonamento senza neanche bisogno della cam. Basta installare l'appositio software che fa da CAM.

    Funziona a meraviglia ed e' un decoder serio, non quel cesso che da sky.... se compri il dreambox 7020 a 300 euro ci metti dentro un HD da 300 Giga e ti video registri i film in formato originale MPEG2
    non+autenticato
  • ...e se sei bravino a smanettare ti puoi fare anche un sistema di card-sharing con più decoder dreambox in casa che condividono una sola cam.
    Tecnicamente si può andare anche oltre la casa ma è illegale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: l.b.
    > ...e se sei bravino a smanettare ti puoi fare
    > anche un sistema di card-sharing con più decoder
    > dreambox in casa che condividono una sola
    > cam.
    > Tecnicamente si può andare anche oltre la casa ma
    > è
    > illegale.

    APPUNTO... se non si crakka si shara....
    :D
    non+autenticato
  • 300 euro è il costo di un abbonamento SKY di un anno.... in piu ci metti gli sbattimenti di non avere l'abbonamento originale e il timore da un momento all'altro (nota per te: stanno passando al NDS2 entro fine anno) possa smettere di funzionare.

    Il gioco vale la candela? O sei come quelli che pur di non pagare qualcosa si scaricano da Emule tonnellate di film senza mai neanche vederli, solo perchè "sono gratis" e ti da fastidio vedere la lista dei download vuota?
    non+autenticato
  • cosa c'entra lo scrocco, con usare un DECODER DECENTE ?
    Sgabbio
    26177
  • Giravano voci tempo fa in giro... a proposito del fatto che chissà come mai SECA2 e NAGRA2 venissero costantemente violate, nonostante farlo fosse al di fuori della portata e dei mezzi tecnici casalinghi dei migliori smanettoni del campo. Le conclusioni le traete da soli...

    In risposta all'amico di sopra: no, non si può fare, NDS è più inviolabile della stanza dei bottoni del Pentagono.
    Le schede NDS sono quasi completamente programmabili, casomai iniziasse a circolare un emulatore funzionante nel giro di pochi giorni (o ore) queste verrebbero aggiornate via sat con uno schema di codifica abbastanza diverso da mettere fuori uso per altri mesi o anni qualunque tentativo di cracking andato a buon fine. Quindi anima in pace, ok?
    non+autenticato
  • n0n credo...

    gia' da tempo si dice che...

    se si è in possesso di una scheda nds 'funzionate', "regolarmente abbonata",
    allora almeno una copia (o + d'una) si realizza!

    googolate gente.





    .....^......^........
    non+autenticato
  • tutto queste per incappare in problemi legali con SKY e magari ricevere una multa per non aver rispettato il contratto o addirittura una rescissione da parte del fornitore (sky)
    non+autenticato
  • - Scritto da: aka 0x1001
    > n0n credo...
    >
    > gia' da tempo si dice che...
    >
    > se si è in possesso di una scheda nds
    > 'funzionate', "regolarmente
    > abbonata",
    > allora almeno una copia (o + d'una) si realizza!
    >
    > googolate gente.

    >
    > un altro che dice si o no...è vero non è vero, solo se lo legge su Google.
    Di tuo proprio niente.Triste
    >
    >
    >
    > .....^......^........
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr Sat

    > In risposta all'amico di sopra: no, non si può
    > fare, NDS è più inviolabile della stanza dei
    > bottoni del Pentagono.
    >
    > Le schede NDS sono quasi completamente
    > programmabili, casomai iniziasse a circolare un
    > emulatore funzionante nel giro di pochi giorni (o
    > ore) queste verrebbero aggiornate via sat con uno
    > schema di codifica abbastanza diverso da mettere
    > fuori uso per altri mesi o anni qualunque
    > tentativo di cracking andato a buon fine. Quindi
    > anima in pace,
    > ok?

    l'emulatore esiste, si chiama "gbox" e gira sui ricevitori tipo dreambox senza nessun problema, e permette ai regolari abbonati sky di godersi il loro abbonamento su un vero decoder non quel cesso del decoder sky. Si noti che, non solo la procedura e' PERFETTAMENTE LEGALE, ma e' SKY ad essere ILLEGALE non fornendo supporto a tutto quello che non sia il SUO decoder, in palese e flagrante violazione sulla legge del DECODER UNICO

    googlate gente, googlate invece di sparare cazzate.........
    non+autenticato
  • - Scritto da: dreambox
    > - Scritto da: Mr Sat
    >
    > > In risposta all'amico di sopra: no, non si può
    > > fare, NDS è più inviolabile della stanza dei
    > > bottoni del Pentagono.
    > >
    > > Le schede NDS sono quasi completamente
    > > programmabili, casomai iniziasse a circolare un
    > > emulatore funzionante nel giro di pochi giorni
    > (o
    > > ore) queste verrebbero aggiornate via sat con
    > uno
    > > schema di codifica abbastanza diverso da mettere
    > > fuori uso per altri mesi o anni qualunque
    > > tentativo di cracking andato a buon fine. Quindi
    > > anima in pace,
    > > ok?
    >
    > l'emulatore esiste, si chiama "gbox" e gira sui
    > ricevitori tipo dreambox senza nessun problema, e
    > permette ai regolari abbonati sky di godersi il
    > loro abbonamento su un vero decoder non quel
    > cesso del decoder sky. Si noti che, non solo la
    > procedura e' PERFETTAMENTE LEGALE, ma e' SKY ad
    > essere ILLEGALE non fornendo supporto a tutto
    > quello che non sia il SUO decoder, in palese e
    > flagrante violazione sulla legge del DECODER
    > UNICO
    >
    > googlate gente, googlate invece di sparare
    > cazzate.........

    un altro che dice si o no...è vero non è vero, solo se lo legge su Google.
    Di tuo proprio niente.Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: Paolo
    > - Scritto da: dreambox
    > > - Scritto da: Mr Sat
    > >
    > > > In risposta all'amico di sopra: no, non si può
    > > > fare, NDS è più inviolabile della stanza dei
    > > > bottoni del Pentagono.
    > > >
    > > > Le schede NDS sono quasi completamente
    > > > programmabili, casomai iniziasse a circolare
    > un
    > > > emulatore funzionante nel giro di pochi giorni
    > > (o
    > > > ore) queste verrebbero aggiornate via sat con
    > > uno
    > > > schema di codifica abbastanza diverso da
    > mettere
    > > > fuori uso per altri mesi o anni qualunque
    > > > tentativo di cracking andato a buon fine.
    > Quindi
    > > > anima in pace,
    > > > ok?
    > >
    > > l'emulatore esiste, si chiama "gbox" e gira sui
    > > ricevitori tipo dreambox senza nessun problema,
    > e
    > > permette ai regolari abbonati sky di godersi il
    > > loro abbonamento su un vero decoder non quel
    > > cesso del decoder sky. Si noti che, non solo la
    > > procedura e' PERFETTAMENTE LEGALE, ma e' SKY ad
    > > essere ILLEGALE non fornendo supporto a tutto
    > > quello che non sia il SUO decoder, in palese e
    > > flagrante violazione sulla legge del DECODER
    > > UNICO
    > >
    > > googlate gente, googlate invece di sparare
    > > cazzate.........
    >
    > un altro che dice si o no...è vero non è vero,
    > solo se lo legge su
    > Google.
    > Di tuo proprio niente.Triste

    caro Paolo,

    di mio c'e' invece proprio tutto, perche' tutto cio' che ho detto lo uso correntemente. L'invito a googlare e' semplicemente un invito a ricavare piu' informazioni prima di sparare cazzate del tipo "non esiste la CAM per NDS". Proprio come ho fatto io, quando ho deciso che dopo tutti i soldi che do a quei bastardi e fuorilegge di SKY, ho CERTAMENTE il diritto di godermi l'abbonamento con il decoder che voglio IO, ed a seguito della googlata mi sono attrezzato con ricevitore in oggetto e softcam in testo. Capito, ora?
    non+autenticato
  • - Scritto da: dreambox
    > l'emulatore esiste, si chiama "gbox" e gira sui
    > ricevitori tipo dreambox senza nessun problema, e
    > permette ai regolari abbonati sky di godersi il
    > loro abbonamento su un vero decoder non quel
    > cesso del decoder sky. Si noti che, non solo la
    > procedura e' PERFETTAMENTE LEGALE, ma e' SKY ad
    > essere ILLEGALE non fornendo supporto a tutto
    > quello che non sia il SUO decoder, in palese e
    > flagrante violazione sulla legge del DECODER
    > UNICO

    Quello che dici è stato vero fino al 2004. Con l'approvazione della legge Gasparri, è stata abrogata la legge sul decoder unico.
  • - Scritto da: Mr Sat
    > Giravano voci tempo fa in giro... a proposito del
    > fatto che chissà come mai SECA2 e NAGRA2
    > venissero costantemente violate, nonostante farlo
    > fosse al di fuori della portata e dei mezzi
    > tecnici casalinghi dei migliori smanettoni del
    > campo. Le conclusioni le traete da
    > soli...
    >
    > In risposta all'amico di sopra: no, non si può
    > fare, NDS è più inviolabile della stanza dei
    > bottoni del Pentagono.
    >
    > Le schede NDS sono quasi completamente
    > programmabili, casomai iniziasse a circolare un
    > emulatore funzionante nel giro di pochi giorni (o
    > ore) queste verrebbero aggiornate via sat con uno
    > schema di codifica abbastanza diverso da mettere
    > fuori uso per altri mesi o anni qualunque
    > tentativo di cracking andato a buon fine. Quindi
    > anima in pace,
    > ok?

    Perché parliamo tanto per parlare?
    Le spariamo tanto per spararle, eh?
    Caro amico mio, nds non è inviolabile come dici.
    Infatti in america tale sistema è strabucato.
    L'Nds usato da skifo è solo una versione modificata di questa.
    Girare insistenti voci provenienti dalla terra dei Wurlstel&Crauty che dicono che l'nds made in europe sia stato bucato anch'esso.
    Le schede nds non ricevono un aggiornamento con una codifica, bensì ricevono delle nuove chiavi.
    Se cambi la codifica devi sostituire tutte le smart card ai tutti gli abbonati (vedi Premiere sui 19°est da nagravision 2 a Nds).
    Ricordo poi che recentissimamente sono stati bucati anche irdeto2 e conax, considerati i più resistenti e sicuri dopo l'nds....e poi non esiste mica solo l'emu soft per ste cose....
    non+autenticato
  • Prima cosa Sky usa la codifica NDS2 che è totalmente diversa da quella usata in america... infatti l'NDS è stato bucato l'NDS2 NO!
    Seocnda cosa... che cos'è un emulatore e a cosa serve.
    L'emulatore per prima cosa serve a emulare un qualcosa... in questo campo ci sono vari tipi di emulatori, infatti la parola emulatore è un po troppo generica!

    Se si parla di emulatori per pc, beh, allora si parla di emulatori di decoder e di card, nel senso che sul proprio pc può essere installato un programma tipo ProgDVB che serve per vedere i canali satellitari tramite schede hardware tipo skystar (o compatibili). A questo programma tramite appositi plugin si possono aggiungere svariate funzioni... quelle più utilizzate sono sicuramente le estensioni che consentono la decodifica di canali criptati (NDS2 non è ancora supportato in quanto ancora invulnerabile) l'unica cosa che si può emulare con l'nds sul pc è il decoder, nel senso che tramite un'interfaccia hardware chiamata Smartmouse si può inserire una scheda regolarmente abbonata e vedere sky sul pc tramite plugin (che simula un decoder nds).
    Per quanto riguarda altre codifiche ci sono emulatori che funzionano egregiamente se inserite le opportune chiavi (in questo caso viene emulato sia il decoder che la card... quindi basta solo la skystar2 senza card). Tutto questo riguarda i pc.

    Per quanto riguarda i decoder... si può dire che è lo stesso... nel senso che i firmware dei decoder vengono sostituiti (patchati) con firmware non originali. Questi firmware non originali possono fare svariate funzioni!
    Per esempio si può implementare varie codifiche/decodifiche che prima non erano previste... oppure possono anche emulare una card (previo inserimento delle key)
    Un esempio può essere un decoder come il vecchio il goldbox che se opportunamente modificato riesce a leggere le card NDS. Ripeto riesce solo a decodificare il segnale criptato in NDS sono con card inserita abbonata e funzionate! Quindi in questo caso viene emulata solo la codifica ma non la card (che è ancora inviolata).
    Oppure ci sono firmware che riescono a emulare più codifiche e anche le relative card... così basta solo aggiornare le chiavi quando cambiano (mensilmente di solito) con il telecomandano stesso e vedere i canali criptati.
    Ci sono vari tipi di decoder:
    -con CAM integrata (non tutti sono programmabili e necessitano di interfacce hardware da collegare al pc per essere programmati)
    -con CAM esterna (basta programmare la cam e inserirla nel decoder)
    -DREAMBOX e compatibili (sono dei decoder di ultima generazione, con OS linux, schede di rete etc...)
    I dreambox sono molto personalizzabili e espandibili... sono utilizzati soprattutto per il card sharing (condivisione di una card NDS abbonata tramite internet che funge da server che permette la visione a molti utenti sparsi anche a migliaia di kilometri) tutto questo chiaramente modificando oppurtanamente il dream.
    Il card sharing può essere implementato anche su pc grazie a skystar2 e una connessione di rete.

    Quindi anche se uno vede sky codificato in NDS2 tramite card sharing non vuol dire che il sistema NDS2 è insicuro e violabile, ma semplicemente che si sta condividendo una card regolarmente abbonata che si rischia anche una denuncia se ti beccano!In teoria questo sistema permette di condividere altre card abbonate indipendentemente dalla codifica!

    Spero di aver chiarito l'idea a qualcuno... ripeto spero...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: djegon
    > Girare insistenti voci provenienti dalla terra
    > dei Wurlstel&Crauty che dicono che l'nds made in
    > europe sia stato bucato anch'esso.

    Sono voci che girano da 3 anni, ma finché non esistono delle prove concrete e tangibili non si possono considerare attendibili.
    Io posso dire che ho crackato anche il sito della NATO e ho lasciato un messaggio dicendo che tra 1000 anni la terra esploderà in mille pezzi e con essa scompariranno tutti quelli che la abitano... capirai che senza dare delle prove non verrei giustamente creduto da nessuno.
    Allo stato attuale, NDS europeo non è violato. Che in futuro prima o poi lo sarà, è sicuro; ma è più facile che entro allora ci sarà un nuovo cambio di schede e si dovrà ricominciare da zero.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)