DownloadGiochi/ Volare, oh oh

Un simulatore di volo completo, multipiattaforma open source e gratuito. Con una strage di pinguini zombie, ed un blackjack internazionale e saporito

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXpLinuxMac-OSX
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:226.000 KB
Click:4.227
Commenti:Leggi | Scrivi (3)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Nei primi anni dei Pc domestici il simulatore di volo era un immancabile gingillo per giocare e dimostrare la potenza, o meno, delle proprie macchine. Col tempo, e la moda che ha portato verso altri generi e spassi ludici virtuali e non, quella dei simulatori è diventata una nicchia di giochi per pochi appassionati: quelli che non possono farsi mancare FlightGear!

Multipiattaforma, multiplayer, multimonitor (!), pluriamato e con una folta community in grado di sfornare aerei, scenari e tantissime modifiche al "cuore" del gioco, opensource e gratuito.



La grafica OpenGL non fa gridare al miracolo, a confronto con alternative commerciali, ma la simulazione è di tutto rispetto e merita l'attenzione e la preparazione di un vero Simulatore con la S maiuscola. Chi non possiede un comodo joystick dovrà barcamenarsi in scorciatoie da tastiera che arrivano al sadismo di un esercizio yoga per la mano destra e sinistra, ma l'emozione del volo è garantita.

Biplani, jet, elicotteri, aerei di fantasia, alianti: il parco macchine è pressochè infinito, così come i progetti paralleli che sfornano editor per scenari, e scenari stessi in quantità. Una volta presa padronanza con lo strumento, e con tutti i comandi possibili, vale la pena inoltrarsi in maniera approfondita nel sito di FlightGear, per tenere aggiornato e sempre più completo questo divertente passatempo educativo, che viene usato persino all'Università!

Parigi, voli di linea transoceanici, planare sulle montagne innevate, rombare tra le nuvole, decollare da una portaerei e atterrare su un campo di grano. FlightGear mette le ali, e si installa in maniera molto semplice su tutti i sistemi più diffusi, consentendo voli in formazione con Windows, Linux e OSX tutti insieme, appassionatamente, nel cielo, volando liberi tra nuvole digitali e alettoni da controllare.

L'intera raccolta di scenari occupa circa 3 DVD, compresi spettacolari voli notturni e più di ventimila aeroporti "reali" virtualizzati. Ed ora è sufficiente solo un'occhiata alle schermate allegate a questa scheda, o al video, per invogliare al download!

Ma è bene ripetere l'avvertenza iniziale: FlightGear non è propriamente un gioco, ma è un simulatore. Ci si diverte a simulare, e gran parte della componente ludica è composta dall'accuratezza della simulazione, e dalla fedeltà di tanti modelli e particolari.

FlightGear Italia può essere un buon punto di partenza per imparare ad usare il simulatore, scaricare scenari italiani, ed entrare in contatto con altri piloti. (Luca\S)

Programmi simili:

Simulare è meglio che giocare