Nota/ PI Lavoro, nuovo aggiornamento

Cambiano alcuni dei servizi e se ne aggiungono di nuovi. Una evoluzione richiesta dalle centinaia di professionisti ICT e imprese che stanno usando la nuova piattaforma

Roma - Sono moltissimi i suggerimenti arrivati nelle prime settimane del lancio di PI Lavoro, il servizio di Punto Informatico che vuole porsi come uno strumento di nuova concezione per l'incontro tra la domanda e l'offerta di lavoro nell'ICT italiano, suggerimenti che si sono tradotti in una prima serie di evoluzioni.

Anzitutto è stato rimodellato il servizio 1SHOT: il valore delle singole offerte di coloro che vi partecipano rimane visibile esclusivamente a chi ha pubblicato l'annuncio. In questo modo si eviterà che possa verificarsi una corsa al ribasso, che rischia di sminuire lavoro e competenze. L'obiettivo di PI Lavoro, infatti, è prima di tutto quello di valorizzare chi offre le proprie competenze, affinché alle imprese si propongano solo professionisti e personale davvero interessato alle loro proposte, e che questi ultimi trovino nelle imprese un'opportunità di crescita.

Chi sta utilizzando 1SHOT avrà colto che non solo è ora possibile inserire annunci per richiedere un solo intervento da parte di un professionista ma che le aziende possono anche promuovere direttamente la disponibilità a selezionare personale a contratto.
In più, attraverso i servizi email personalizzati, tutti gli annunci godono della visibilità presso i curriculum inseriti in PI Lavoro: questo significa che ogni nuovo annuncio inserito da una impresa sarà immediatamente segnalato a tutte quelle professionalità potenzialmente interessate a rispondere.

Sono ormai 900 i curriculum vitae inseriti, vale a dire che sono 900 i professionisti e i free lance dell'ICT che hanno scelto PI Lavoro. Nel momento in cui scriviamo sono più di 30 i curriculum contattati da aziende in cerca di consulenti, sviluppatori, manager, editor e via dicendo.
Questi dati naturalmente spingono a raffinare ulteriormente i servizi. Un processo che continuerà grazie alle segnalazioni, da inviare come sempre a pi@edmaster.it.

Punto Informatico
14 Commenti alla Notizia Nota/ PI Lavoro, nuovo aggiornamento
Ordina
  • Faccio un esempio: nella mia azienda siamo incentivati a cercare direttamente nuove leve (attraverso conoscenze, contatti diretti, ecc).
    Come faccio a conoscere qualche CV (anche anonimo) e fare una chiaccherata per capire se il profilo può essere utile per quello che facciamo nel mio progetto?
    Chiaramente io posso segnalare con delle motivazioni la persona all'HR, che poi seguirà il normale iter di recruiting.
    Vorrei rassicurare i timorosi: si tratta di un'azienda multinazionale, 8000+ dipendenti in Italia, regolare contratto ed incentivi, budget per training ecc ecc.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ski
    > Faccio un esempio: nella mia azienda siamo
    > incentivati a cercare direttamente nuove leve
    > (attraverso conoscenze, contatti diretti,
    > ecc).

    insomma come nel 90% delle ditte della mia regione e il 70-8'% del resto d'italia Perplesso
    ("referenze", "spintarella", "parenti")

    > Come faccio a conoscere qualche CV (anche
    > anonimo) e fare una chiaccherata per capire se il
    > profilo può essere utile per quello che facciamo
    > nel mio progetto?

    ...ma l'hai usato PIlavoro? Newbie, inesperto

    > Chiaramente io posso segnalare con delle
    > motivazioni la persona all'HR, che poi seguirà il
    > normale iter di
    > recruiting.
    > Vorrei rassicurare i timorosi: si tratta di
    > un'azienda multinazionale, 8000+ dipendenti in
    > Italia, regolare contratto ed incentivi, budget
    > per training ecc
    > ecc.

    non hai capito:
    (cruise control= ON)
    SIAMO STUFI DI ESSERE SFRUTTATI COME ZERBINI, STUFI DI FARE I TUTTOFARE (FACCHINAGGIO COMPRESO) E STUFI DI VALERE MENO DI NIENTE NELL'ORGANIGRAMMA AZIENDALE!

    INIZIATE DALLO SCRIVERE QUANTO OFFRITE NELLE VOSTRE COSIDDETTE "OFFERTE DI LAVORO" (MA "ARRUOLAMENTO SCHIAVI" É PIÙ PRECISO), ED EVITATE DI PRENDERCI PER IL FONDOSCHIENA CON LE CAZZATA DEL "Il budget verrà definito in fase di preanalisi in accordo con il candidato", EVITATE ANCHE DI SCRIVERE "cercasi webmaster" QUANDO SAPETE BENISSIMO CHE IN REALTÀ VI SERVE UN TUTTOFARE!

    ONESTÀ PER DIO! Arrabbiato
    (cruise control=off)

    quindi, per tornare alla tua richiesta,
    quanto offre la tua ditta? Sorride
  • - Scritto da: a n o n i m o
    > INIZIATE DALLO SCRIVERE QUANTO OFFRITE NELLE
    > VOSTRE COSIDDETTE "OFFERTE DI LAVORO"

    Ben detto!
    Date un'occhiata a http://www.monster.co.uk/
    In UK le offerte di lavoro indicano sempre un range di salario. Per loro è normale. Lo stesso sito, invece, nella versione italiana, non lo prevede!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pino
    > - Scritto da: a n o n i m o
    > > INIZIATE DALLO SCRIVERE QUANTO OFFRITE NELLE
    > > VOSTRE COSIDDETTE "OFFERTE DI LAVORO"
    >
    > Ben detto!
    > Date un'occhiata a http://www.monster.co.uk/
    > In UK le offerte di lavoro indicano sempre un
    > range di salario. Per loro è normale. Lo stesso
    > sito, invece, nella versione italiana, non lo
    > prevede!

    anche in spagna il 90% delle offerte indicano ovviamente (come è logico sia) il salario minimo offerto...
  • - Scritto da: a n o n i m o
    >
    > insomma come nel 90% delle ditte della mia
    > regione e il 70-8'% del resto d'italia
    >Perplesso
    > ("referenze", "spintarella", "parenti")

    Innegabile che farsi conoscere faccia bene.
    Non è mica un concorso pubblico!

    > ...ma l'hai usato PIlavoro? Newbie, inesperto

    Ci si deve registrare come azienda x vedere i CV, e io non sono un'azienda. Cerco persone da segnalare alla mia azienda se risultano interessanti per il mio progetto. E' diverso...

    >
    > non hai capito:
    > (cruise control= ON)
    > SIAMO STUFI DI ESSERE SFRUTTATI COME ZERBINI,
    > ecc
    > (cruise control=off)
    >
    > quindi, per tornare alla tua richiesta,
    > quanto offre la tua ditta? Sorride

    Vabbé capisco che ti senti sfruttato, in certa parte pure io.
    Comunque la mia azienda offre una retribuzione annua lorda che si basa sull'esperienza che hai.
    In genere, si parla di 19-22K€ per un neolaureato, 29-33K€ + auto per almeno 2-4 anni di esperienza significativa nel settore (con responsabilità e risultati dimostrabili), 40-45K€ + auto per posizioni di maggiore responsabilità (management ecc).
    Gli straordinari sono pagati e c'è un buon trattamento generale (premi, formazione, ecc).

    Ciao
    Alessio
    non+autenticato
  • - Scritto da: ski
    > - Scritto da: a n o n i m o
    > >
    > > insomma come nel 90% delle ditte della mia
    > > regione e il 70-8'% del resto d'italia
    > >Perplesso
    > > ("referenze", "spintarella", "parenti")
    >
    > Innegabile che farsi conoscere faccia bene.
    > Non è mica un concorso pubblico!
    >
    > > ...ma l'hai usato PIlavoro? Newbie, inesperto
    >
    > Ci si deve registrare come azienda x vedere i CV,
    > e io non sono un'azienda. Cerco persone da
    > segnalare alla mia azienda se risultano
    > interessanti per il mio progetto. E'
    > diverso...
    >
    > >
    > > non hai capito:
    > > (cruise control= ON)
    > > SIAMO STUFI DI ESSERE SFRUTTATI COME ZERBINI,
    > > ecc
    > > (cruise control=off)
    > >
    > > quindi, per tornare alla tua richiesta,
    > > quanto offre la tua ditta? Sorride
    >
    > Vabbé capisco che ti senti sfruttato, in certa
    > parte pure
    > io.
    > Comunque la mia azienda offre una retribuzione
    > annua lorda che si basa sull'esperienza che
    > hai.
    > In genere, si parla di 19-22K€ per un
    > neolaureato, 29-33K€ + auto per almeno 2-4 anni
    > di esperienza significativa nel settore (con
    > responsabilità e risultati dimostrabili), 40-45K€
    > + auto per posizioni di maggiore responsabilità
    > (management
    > ecc).
    > Gli straordinari sono pagati e c'è un buon
    > trattamento generale (premi, formazione,
    > ecc).
    >
    > Ciao
    > Alessio

    una fame, 24mila euro per un neolaureato?
    una fame
    29-33 mila una fame allucinante
    45 per un manager?
    Ridicolo, con queste offerte non ti respondera' nemmeno la sora badessa.
  • - Scritto da: Spectator
    >
    > una fame, 24mila euro per un neolaureato?
    > una fame
    > 29-33 mila una fame allucinante
    > 45 per un manager?
    > Ridicolo, con queste offerte non ti respondera'
    > nemmeno la sora
    > badessa.

    Beh, concordo che utimamente gli stipendi hanno perso in genere molto potere d'acquisto per i non dirigenti, ma tutto sommato c'è (purtroppo) molto peggio.
    Come è ovvio ti invito a pubblicizzare migliori offerte che non ritieni essere "una miseria", in modo da dimostrare la tua serietà.

    Ciao
    non+autenticato
  • Allora usiamo PI

    ho 38 anni
    ho più di 11 anni di esperienza dimostrabili in analisi, programmazione, ricerca e sviluppo, direttore di progetto
    nei settori di
    programmazione , sicurezza e amministrazione reti

    conosco una decina di linguaggi di programmazione.
    il mio ambiente di sviluppo preferito è Delphi.

    ho una vasta esperienza sotto windows (da nt3.5 a 2003 server )
    e uso correntemente sistemi Unix e linux.

    potete contattarmi con proposte serie di impiego a
    drkmaster70@hotmail.com

    più contatto diretto di questoOcchiolino
    ( SI LO SO : è un abuso del forum di discussione... non fatelo anche voiA bocca aperta )
    non+autenticato
  • - Scritto da: drkMaster
    >
    > potete contattarmi con proposte serie di impiego
    > a
    >
    > drkmaster70@hotmail.com
    >
    > più contatto diretto di questoOcchiolino
    > ( SI LO SO : è un abuso del forum di
    > discussione... non fatelo anche voiA bocca aperta
    > )

    Grazie, ti ho scritto in privato.
    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: ski
    > Faccio un esempio: nella mia azienda siamo
    > incentivati a cercare direttamente nuove leve
    > (attraverso conoscenze, contatti diretti,
    > ecc).
    > Come faccio a conoscere qualche CV (anche
    > anonimo) e fare una chiaccherata per capire se il
    > profilo può essere utile per quello che facciamo
    > nel mio progetto?

    Ovviamente il servizio è concepito non tanto come 'opera pia' quanto come iniziativa che cerca di generare un introito (magari molto povero).
    Dopo aver inserito il curriculum me ne sono accorto e mi sono reso conto che questo indubbiamente ne abbatte mostruosamente la fruibilità.
    Consiglio agli 'organizzatori' puntate a ripagarlo con le sponsorizzazioni altrimenti non decolla.

    Quindi se vuoi 'aggirare i limiti' il percorso è più lungo.
    Nel mio caso cerchi Paolo Holzl su Google e il mio email lo trovi ovunque ...   Sorride
  • ma vi rendete conto? c'è 1 lavoro a disposizione ogni 30 persone... raghè ma che ci fate nello stivale? indossateli gli stivali e andatevene! IN FRETTA!
    MeX
    16897
  • - Scritto da: MeX
    > ma vi rendete conto? c'è 1 lavoro (sottopagato) a disposizione
    > ogni 30 persone (ma solo chi è disposto a vedere il sedere per un tozzo di pane)... raghè ma che ci fate nello
    > stivale? indossateli gli stivali e andatevene! IN
    > FRETTA!

    corretto, quoto.
  • Vogliamo continuare che le ditte cerchino facchini informatici tuttofare da sottopagare o cerchiamo di aumentare il valore e la dignità della categoria?

    LIMITATE IL BUGET NULLO!
    Zero a casa mia vuol dire zero: "paga in nocciolone e solo le scimmie risponderanno".

    No alla prostituzione informatica! Arrabbiato
  • > Vogliamo continuare che le ditte cerchino
    > facchini informatici tuttofare da sottopagare o
    > cerchiamo di aumentare il valore e la dignità
    > della categoria?

    Vogliamo provare che impariamo l'itagliano!Sorride