Un cellulare dal display intercambiabile

Dal Giappone arrivano le immagini del concept di un cellulare con un display da scollegare e sostituire con altri accessori

Roma - Cambiare display al proprio cellulare, collegandone un altro diverso - magari più ampio - è solo una delle possibilità di questo concept ideato dal designer giapponese Marimo-san, che ha pensato ad un apparecchio poliedrico, la cui caratteristica principale è proprio il display staccabile.

Il concept


Ma perché potrebbe rivelarsi utile poter scollegare il display di un telefonino? Ad esempio per videochiamate non in vivavoce, mantenendo un telefono all'orecchio e il display con videocamera in un altra mano, di fronte al viso. Oppure per collegare - nello slot lasciato libero - un display diverso: ad esempio uno schermo LCD in formato 16:9 per vedere meglio programmi TV o film, o uno schermo a doppio display.
Questa caratteristica può realmente trasformare il telefonino in un dispositivo assai diverso dall'originale e consentire l'utilizzo di soluzioni convergenti tra i mondi della telefonia e quello dei computer, o quello della TV.

(fonte immagine)