Epson: troppo calda la Epson EPL-9000

L'azienda avverte che una engine sviluppata da Fuji Xerox e inserita nel proprio prodotto rischia in certe condizioni di dar vita ad un incendio

Roma - Un motore delicato che se viene utilizzato in modo intensivo e prolungato può surriscaldare il sistema di espulsione dei fogli di una stampante generando un rischio di incendio.

Questo il profilo dell'allarme che Epson, uno dei più celebri produttori di dispositivi di stampa, sta facendo circolare in queste ore a causa dal cattivo funzionamento di una engine realizzata da Fuji Xerox e montata, appunto, sulle EPL-9000.

In una nota diffusa da Epson si legge che la possibilità di incendio è assai remota (ne è stato registrato un caso su 150mila stampanti utilizzate nel mondo) ma che per eliminare comunque questo potenziale rischio l'azienda intende farsi carico della sostituzione della componente difettosa.
Nella pagina dell'avviso Epson invita i possessori di questo modello di stampante a contattare un numero verde e, nel frattempo, a spegnere il device quando non è in uso.
TAG: hw
3 Commenti alla Notizia Epson: troppo calda la Epson EPL-9000
Ordina