PcTuner

PI Hardware/ Coolpix P80, la superzoom compatta secondo Nikon

PcTuner - Una compatta dall'enorme versatilità a cui non manca proprio nulla, ottimamente costruita e adatta a tutti. Per avere tutto ciò è però necessario scendere a qualche compromesso sul piano della pura qualità di immagine

Roma - Il mercato delle fotocamere digitali compatte sta sfornando prodotti sempre più completi, dotati di innumerevoli feature, con corpi snelli e leggeri e pesi di volta in volta più contenuti. La fascia prosumer in particolare promette prestazioni, almeno sulla carta, da far invidia alle reflex entry-level.

Coolpix P80: la superzoom compatta secondo Nikon


Nikon, azienda nipponica che nel segmento compatte ha sempre ideato prodotti all'avanguardia, presenta sul mercato la sua nuova punta di diamante: la Coolpix P80. Caratteristica principale della fotocamera è un superzoom di escursione notevole: 27-486 mm; un fattore di ingrandimento di 18x per far paura alle rivali Fuji, Olympus e Panasonic che hanno puntato su questa stessa peculiarità.
Confezione e dotazione
La versione in prova della Coolpix P80 è quella Nital, completa quindi del manuale in italiano e della Nital Card, che da diritto alla garanzia ufficiale di 3 anni.
Nella confezione troviamo, oltre il già citato manuale e la card, una cinghietta a tracolla, un tappo copri obiettivo, un cavo audio/video, un cavetto USB, un caricabatterie con spina italiana, una guida rapida multi-lingua e, naturalmente, il corpo macchina.

Coolpix P80: la superzoom compatta secondo Nikon


Nel CD allegato è presente un'utility per il trasferimento dei file da fotocamera a PC (questa operazione può comunque essere fatta semplicemente connettendo la P80 al computer) e un software chiamato Panorama Maker, in grado di costruire un'immagine panoramica a partire da un mosaico di istantanee più piccole.
12 Commenti alla Notizia PI Hardware/ Coolpix P80, la superzoom compatta secondo Nikon
Ordina