Dario Bonacina

Giappone, il BigMac si paga con il cellulare

McDonald's sperimenterÓ nei propri ristoranti un coupon elettronico. Da scaricare sul telefonino per l'acquisto e il pagamento delle consumazioni

Tokyo - Fra le organizzazioni commerciali che si stanno muovendo verso soluzioni di mobile-payment spicca la filiale giapponese di McDonald's, che sta per offrire ai propri clienti la possibilità di pagare la consumazione con il telefonino.

Una dimostrazione della tecnologia di epaymentNei propri ristoranti, infatti, la popolare catena multinazionale di fast-food ha annunciato l'introduzione del coupon elettronico per consentire ai clienti di pagare via cellulare quanto ordinato. Il sistema sarà fruibile da coloro che hanno un telefonino dotato della tecnologia Felica di Sony.

Il cliente deve effettuare sul proprio apparecchio il download di un'applicazione e registrarsi, scegliendo il Kasazu coupon desiderato. Nel momento in cui si troverà di fronte alla cassa del McDonald's, dovrà solo posizionare il proprio cellulare su un lettore che riconoscerà il coupon e permetterà di finalizzare l'acquisto. Che potrà essere pagato con il sistema di pagamento iD di NTT DoCoMo.
Il coupon non permette solo di effettuare acquisti, ma anche di sfruttare sconti e promozioni.Il software di gestione del pagamentoMcDonald's inizierà a testarne l'applicazione in 175 esercizi, per poi avviarla in tutti i 3.800 ristoranti presenti nell'arcipelago nipponico. Un banco di prova ritenuto particolarmente significativo, dal momento che in Giappone sono molti gli utenti che possiedono un cellulare dotato della tecnologia Felica.

Dario Bonacina

(fonte immagini)