Slashdot perde l'indipendenza?

Così ritengono quelli di Ziff-Davis che hanno segnalato il passaggio di consegne alla guida di Andover.Net, il sito dedicato al mondo Linux che ospita anche la celebre ezine

Slashdot perde l'indipendenza?Web (internet) - Slashdot è da lungo tempo uno stop obbligato per chi in rete voglia conoscere da vicino il mondo dell'open source, una risorsa informativa dedicata e pungente, nota per la sua indipendenza. Ora Andover.Net, da cui dipende Slashdot, ha "cambiato padrone" essendo stato acquisito da VA Linux Systems.

Quest'ultima è uno dei maggiori fornitori di sistemi Linux e secondo i cronisti di Ziff-Davis che hanno riportato la notizia dell'acquisizione, Slashdot rischia di perdere la sua immagine. I suoi redattori continueranno infatti ad avere, pare, autonomia editoriale, ma ci si chiede fino a che punto potranno sentirsi liberi dovendo dipendere da un'azienda come VA Linux Systems.

Significativo il fatto che nella sua uscita pubblica al LinuxWorld, il presidente dell'azienda Linux, Larry Augustin, non abbia fatto pressoché alcun riferimento all'acquisizione concentrandosi invece sul significato dell'open source, visto come "economicamente più efficiente del codice proprietario".
TAG: mondo