MC-Link, un mese di ADSL gratuito

Uno dei primi provider italiani lancia un'offerta che punta tutto sull'affidabilità: un mese gratis a chi vuole sperimentare l'ADSL. E due mesi di abbonamento in omaggio a chi vuole sottoscrivere il contratto. Per le LAN

MC-Link, un mese di ADSL gratuitoRoma - Tra i pionieri dei servizi di accesso alla Rete, MC-Link torna a farsi sentire con un comunicato stampa rilasciato ieri pomeriggio con il quale ha annunciato l'ADSL gratuito in prova per un mese.

L'idea dietro l'offerta è naturalmente quella di far "assaggiare" il proprio servizio a chi ancora esita a passare all'ADSL pur trovandosi nelle aree del paese dove il servizio è disponibile. All'ADSL sono infatti legate da mesi lamentele non solo sulla velocità di collegamento ma anche, e soprattutto, sulle difficoltà di "avvio".

Con il suo mese di offerta gratuita, MC-Link lancia quindi una sfida agli altri fornitori di connettività ADSL. Operatori che in questi mesi sono spesso nel mirino degli utenti per una assistenza tecnica poco affidabile e per le lunghe attese necessarie per risolvere i frequentissimi problemi di installazione.
L'offerta promozionale di MC-Link si concluderà il prossimo 31 maggio e si compone di due "moduli".

Il primo "modulo" è quello relativo al mese gratis. Un mese che viene assicurato però soltanto a persone giuridiche o a chi possiede partita Iva. Sono tagliati fuori dunque tutti gli utenti "domestici" tradizionali.

Con questa formula, l'utente versa un "anticipo cauzionale" di 300mila lire (Iva inclusa) e può provare per 30 giorni gratuitamente le offerte "ADSL Lan" o "ADSL Corporate", ricevendo un router ADSL in comodato gratuito.

Al termine del periodo di prova avrà la facoltà di recedere dall'impegno ed ottenere il rimborso dell'anticipo cauzionale versato (sarà sufficiente disdire il contratto via e-mail o fax entro il periodo di prova e restituire il router) oppure proseguire il servizio come previsto nel contratto di abbonamento.
TAG: adsl
48 Commenti alla Notizia MC-Link, un mese di ADSL gratuito
Ordina
  • Io sono un utente dell'adsl di Mclink felice di esserlo. Appena fu attivato il servizio, decisi di provarlo, sottoscrivendo un contratto "di prova"... nel senso che ho sottoscritto solo un trimestre. La mia e' una ADSL Lan installata in Roma Centro.

    Ha sempre funzionato tutto benissimo. Scarico fino a 80k/sec da siti Italiani e a circa 40/50 k sec da siti americani senza usare programmi specifici per il download. Inoltre, parlando con un responsabile di MClink mi e' stato detto che hanno acquistato nuova banda internazionale e che nel giorno di una o due settimane dovrebbe migliorare ancora la velocità verso l'estero.

    A questo proposito vorrei porre una nuova questione, quella della connettività PROVIDER-resto del mondo. L'adsl, grosso modo, funziona con la maggior parte dei provider, quello di cui si lamentano molti colleghi e' invece il tappo verso l'estero, USA in particolare...

    Saluti,
    Bruno
    non+autenticato
  • Sottoscrivo e confermo, anche su Milano.

    > Ha sempre funzionato tutto benissimo.
    > Scarico fino a 80k/sec da siti Italiani e a
    > circa 40/50 k sec da siti americani senza
    > usare programmi specifici per il download.
    > Inoltre, parlando con un responsabile di
    > MClink mi e' stato detto che hanno
    > acquistato nuova banda internazionale e che
    > nel giorno di una o due settimane dovrebbe
    > migliorare ancora la velocità verso
    > l'estero.
    non+autenticato
  • Vi riporto l'idea (a mio avviso ragionevole) che un mio amico si è fatto di queste prove gratuite.

    Non è che in tutto il periodo di prova si naviga su una "corsia preferenziale" (quindi si va veloci e si hanno meno problemi) e poi, quando ci sia abbona, tutti questi "privilegi" spariscono?

    Se il provider può distinguere un abbonamento di prova (quindi si tratta di un potenziale cliente) da un abbonamento "normale" (cioè di chi ha già pagato), il rischio c'è...

    mARCOs

    non+autenticato
  • te la fanno provare gratis, vedi che va tutto bene, poi dopo qualche mese ti dicono che stai abusando del servizio e ti buttano fuori e non gli puoi nemmeno dire nulla come è successo con Edisons: www.vittime-edisons.com
    non+autenticato
  • > te la fanno provare gratis, vedi che va
    > tutto bene, poi dopo qualche mese ti dicono
    > che stai abusando del servizio e ti buttano
    > fuori
    Questo e' impossibile, dato che con ADSL sei connesso in permanenza.

    > e non gli puoi nemmeno dire nulla come
    > è successo con Edisons:
    > www.vittime-edisons.com
    Mah, non mi sembra che le vittime Edisons siano
    state in silenzio negli ultimi tempi Occhiolino

    non+autenticato
  • Allora Mc-link offre:fino a 640Kbit/s in ricezione e 128Kbit/s in trasmissione In Italia, al momento, la struttura del servizio ADSL consente di assicurare la massima velocità di
    connessione (640Kbit/s) solo per la tratta che va dallo stadio di linea (centrale Telecom Italia di
    zona) al computer o alla Lan aziendale.
    La velocità tra la centrale e l'ISP dipende dalla categoria di servizio scelta dal provider
    e costa quel che costa ...all´estero un contratto
    2M/512k costa 74 euro al mese mentre uno 512k/256k solo 41 euro, in alcune zone c´é poi la conn. cable e costa pure meno...

    non+autenticato
  • Sono gia' cliente McLink, e ho da poco rinnovato l'abbonamento come utente privato.

    Sono disposto a pagare sto ca**o di ADSL, non aspetto altro...


    ...MA QUANDO DIAVOLO ARRIVA NELLA MIA ZONA????

    Bisogna per forza abitare a Milano o a Roma in CENTRO per avere una connessione decente?

    E non abito mica sul cucuzzolo di una montagna!!!

    Paderno Dugnano (MI) e' cosiderata citta' da qualche anno, sono pochi Km da Milano ma ancora nulla!!!!

    non+autenticato


  • - Scritto da: Max
    > Sono gia' cliente McLink, e ho da poco
    > rinnovato l'abbonamento come utente privato.
    >
    > Sono disposto a pagare sto ca**o di ADSL,
    > non aspetto altro...
    >
    >
    > ...MA QUANDO DIAVOLO ARRIVA NELLA MIA
    > ZONA????
    >
    > Bisogna per forza abitare a Milano o a Roma
    > in CENTRO per avere una connessione decente?
    >
    > E non abito mica sul cucuzzolo di una
    > montagna!!!
    >
    > Paderno Dugnano (MI) e' cosiderata citta' da
    > qualche anno, sono pochi Km da Milano ma
    > ancora nulla!!!!
    >
    IO ABITO A CINISELLO (VICINO A PADERNO) E HO ATTIVATO ADSL TRANQUILLAMENTE. TRA L'ALTRO FUNZIONA MOLTO BENE...CERTO DIPENDE DAI SERVER DA CUI SCARICHI.
    non+autenticato


  • - Scritto da: tanatos
    ...
    > > Paderno Dugnano (MI) e' cosiderata citta'
    > da
    > > qualche anno, sono pochi Km da Milano ma
    > > ancora nulla!!!!
    > >
    > IO ABITO A CINISELLO (VICINO A PADERNO) E HO
    > ATTIVATO ADSL TRANQUILLAMENTE...
    > ....

    Sono due reti diverse, Cinisello fa parte della rete di Milano, mentre Paderno dipende da Senago.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)