Morto uno dei cani sniffaDVD

Era stato impiegato nella lotta contro la pirateria

Roma - Avevano rimpiazzato Lucky e Flo ma ora il duo di cani antipirateria Paddy e Manny ha subito una triste perdita: Manny è spirato, il suo fiuto non potrà più aiutare la polizia doganale malese nello scovare CD e DVD nascosti in pacchi e bauli in transito.

il labradorManny proprio come Lucky, Flo e Paddy era un labrador: un cane giovane, di appena un anno di età, addestrato per individuare con il suo incredibile fiuto alcuni degli agenti chimici utilizzati per la produzione dei supporti ottici. Sebbene non possano distinguere i supporti pirata da quelli legittimi, i labrador ormai da tempo vengono impiegati per scovare partite di materiali non dichiarati.

Manny era giunto in Malaysia a metà febbraio insieme a Paddy dopo l'addestramento in Irlanda. Ora, raccontano ai reporter gli ufficiali incaricati, il corpo dell'animale è stato inviato all'Università di Putra perché si accertino le cause del decesso.
La prudenza su queste ultime è notevole ed è comprensibile: su Lucky e Flo secondo la polizia locale era già stata posta una taglia dalle organizzazioni criminali. Fin dal loro arrivo in Malaysia Manny e Paddy sono stati nascosti in una località segreta.
21 Commenti alla Notizia Morto uno dei cani sniffaDVD
Ordina