Luca Annunziata

Guarda Steve com'è sciupato

Il CEO di Apple è in perfetta forma. Anzi, forse la forma è troppo perfetta. Ma da Cupertino arrivano rassicurazioni: il leader melaximo sta benone

Roma - Le voci si sono rincorse sin dall'avvio della keynote dello scorso lunedì: quello salito sul palco del Moscone Center di San Francisco era uno Steve Jobs magro, talmente magro da risultare quasi scheletrico. E visti i precedenti del patron di Apple, qualcuno ha cominciato a pensare male.

 Jobs al WWDC 2008L'ultima volta, infatti, che l'iCEO era stato parecchio male si era guardato bene dal dirlo in giro: un tumore al pancreas, potenzialmente devastante ma per fortuna rivelatosi miracolosamente benigno, aveva tenuto col fiato sospeso i dirigenti Apple per parecchi mesi, soprattutto perché all'inizio Jobs aveva rifiutato di sottoporsi alle cure convenzionali.

A smentire le voci preoccupate degli appassionati sulla salute di Jobs ci ha pensato il Wall Street Journal: secondo le dichiarazioni raccolte da un portavoce di Apple, il CEO è stato semplicemente vittima di un male di stagione. Una sindrome influenzale che gli ha fatto perdere diversi chili, debilitandolo ma non cancellando la sua ferma intenzione di presenziare al WWDC.
Tutto sotto controllo, dunque: Jobs è sotto antibiotici, si sta curando e ritornerà in forma in breve. L'importanza del suo ruolo nella strategia di sviluppo di Apple, e il peso della sua figura nel mondo ICT e dell'intrattenimento, restano indiscutibili.

Di seguito, due foto che mostrano il CEO durante due recenti keynote: a sinistra una immagine dell'ultimo Macworld, risalente allo scorso gennaio, a destra un fotogramma dell'intervento di questa settimana al WWDC. (L.A.)

Steve Jobs al Macworld 2008 Steve Jobs al WWDC08
13 Commenti alla Notizia Guarda Steve com'è sciupato
Ordina
  • Notizia interessante
    non+autenticato
  • eh ce l'avessi io il male di stagione di Jobs... qualche chiletto in meno mi farebbe bene
    non+autenticato
  • - Scritto da: matteo
    > eh ce l'avessi io il male di stagione di Jobs...
    > qualche chiletto in meno mi farebbe
    > bene

    Minchia, perdavvero In lacrime
    non+autenticato
  • andate a lavorare anzicchè fare gossip
    non+autenticato
  • - Scritto da: nick
    > andate a lavorare anzicchè fare gossip

    E perchè non vai anche tu a lavorare invece di cliccare sulla notizia, leggerla e poi commentare?
    non+autenticato
  • > E perchè non vai anche tu a lavorare invece di
    > cliccare sulla notizia, leggerla e poi
    > commentare?

    Quoto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zarbon
    > - Scritto da: nick
    > > andate a lavorare anzicchè fare gossip
    >
    > E perchè non vai anche tu a lavorare invece di
    > cliccare sulla notizia, leggerla e poi
    > commentare?

    Tu cosa stai facendo qui allora? FurboneOcchiolino Magari ha 10 milioni di euro in tasca e se la ride dalla mattina alla sera
    non+autenticato
  • Quando avevo scritto quello ero appena tornato da lavoroCon la lingua fuori

    - Scritto da: OMG
    > - Scritto da: Zarbon
    > > - Scritto da: nick
    > > > andate a lavorare anzicchè fare gossip
    > >
    > > E perchè non vai anche tu a lavorare invece di
    > > cliccare sulla notizia, leggerla e poi
    > > commentare?
    >
    > Tu cosa stai facendo qui allora? FurboneOcchiolino
    > Magari ha 10 milioni di euro in tasca e se la
    > ride dalla mattina alla
    > sera
    non+autenticato
  • http://it.youtube.com/watch?v=WrEbML5C70U

    Mitico Steve. Speriamo si rimetta in sesto. Non mi sembrava però "ammalato" a parte l'aspetto.

    Dopo quello che ha fatto in 10 anni...
    non+autenticato
  • - Scritto da: MarcOsX

    > Non
    > mi sembrava però "ammalato" a parte
    > l'aspetto.


    scherzi? io di solito non le noto queste cose, eppure guardando il keynote ho notato anch'io quanto fosse "poco in forma" per usare un eufemismo.

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • dicevano anche di pavarotti che fosse guarito e avrebbe fatto un nuovo pavatorri&friends... invece sappiamo tutti com'è andata a finire. Sinceramente da come ho visto steve nella foto, temo che la malattia abbia ripreso in peggioIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime
    non+autenticato
  • Il cancro al pankreas e' in genere assai feroce. Quasi tutte le forme di questa patologia non sono curabili e lasciano pochi mesi di vita dal momento della diagnosi. La forma (piuttosto rara) che fu diagnosticata a Jobs, pur maligna, richiede solo l'intervento chirurgico e una specifica dieta di mantenimento per consentire al pankreas di ristabilirsi. Se l'intervento riesce ci si rimette (quasi) completamente, altrimenti si muore in pochi mesi e non ci sono chemio che tengano.
    Considerando che dalla diagnosi e dal conseguente intervento sono passati quattro anni, direi che e' oltremodo evidente come la recente magrezza di Jobs non abbia nulla a che vedere con la precedente patologia, a meno che non si voglia ipotizzare un piu' che comprensibile indebolimento del suo metabolismo, che unito alla sua rigorosa scelta di vita "pescetariana" (vegetariano + pesce, niente proteine animali quindi), alla non piu' giovanissima eta' e alla sua arcinota frenesia lavorativa cronica (che costringe a superstraordinari meta' della dirigenza Apple) abbiamo un mix non proprio propedeutico a un rapido recupero da cure antibiotiche (soprattutto se glieli hanno dati da cavallo per essere in tempo al Macworld, con conseguenti fughe alla toilette con disidratazione allegata).

    P.S. Naturalmente so che quanto detto fara' estremamente scontento quel "simpaticone" del nostro amico 'Nnunziatella!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giansolo451
    > Il cancro al pankreas e' in genere assai feroce.
    > Quasi tutte le forme di questa patologia non sono
    > curabili e lasciano pochi mesi di vita dal
    > momento della diagnosi. La forma (piuttosto rara)
    > che fu diagnosticata a Jobs, pur maligna,
    > richiede solo l'intervento chirurgico e una
    > specifica dieta di mantenimento per consentire al
    > pankreas di ristabilirsi. Se l'intervento riesce
    > ci si rimette (quasi) completamente, altrimenti
    > si muore in pochi mesi e non ci sono chemio che
    > tengano.
    > Considerando che dalla diagnosi e dal conseguente
    > intervento sono passati quattro anni, direi che
    > e' oltremodo evidente come la recente magrezza di
    > Jobs non abbia nulla a che vedere con la
    > precedente patologia

    Purtroppo per i tumori possono passare anche più di 5 anni e ripresentarsi. Solo che in quel caso, per una pura regola statistica, si usa dire che l'intervento è comunque stato un successo.
    Mah, a me fa una brutta sensazione. Ora che ho visto le foto ingrandite, posso dire che quella magrezza lì, non è per niente buona.
    non+autenticato