Un SMS per i terremotati

Lo propone TIM ai propri clienti

Roma - L'operatore telefonico mobile TIM ha invitato i propri clienti ad esprimere la propria solidarietà alle popolazioni colpite dal recente violento terremoto del Molise aprendo un servizio che consente di devolvere un euro con un SMS.

I clienti GSM dell'azienda possono fino al 10 novembre inviare un SMS anche senza testato al numero 4466, un SMS che costerà un euro che sarà interamente devoluto all'assistenza ai terremotati senza ricavi per TIM.

Si può mandare un numero qualsiasi di SMS.
10 Commenti alla Notizia Un SMS per i terremotati
Ordina

  • L'idea è grandiosa, l'Italiano notoriamente pigro e sospettoso che non si scomoda a compilare bollettini di C/C o comunicare numeri di carta di credito al telefono può finalmente contribuire con un gesto d'impulso semplicemente inviando uno o più SMS facendo pace con la propria coscienza.

    Brava TIM, ma se l'iniziativa scade il 10 Novembre c'è appena il tempo per un timido passaparola con lo scopo di generare la massima risonanza al gesto dell'azienda sui media senza generare alcun costo... e ottenere la patente di benefattrice sociale.

    Bella mossa di marketing, tant'è che OMNITEL presa di sorpresa si è subito accodata...

    Magari se avessero esteso l'iniziativa fino a fine anno sarebbero stati molto ma molto più credibili.

    Peccato. L'idea è davvero ottima, si possono generare dei filoni inesauribili sul tema...
    Tamerlano





    non+autenticato
  • Comunque sia e' un'iniziativa interessante che portera' (come si e' visto) all'allineamento di tutti gli operatori e cosi' da' un Aiuto in piu' a chi ne ha bisogno e senza grossi ritorni di Marketing (non credo che la gente faccia un abbonamento nuovo per poter fare beneficenza, farebbe prima con i bollettini postali...).
    E comunque e' il risultato che conta (credo sicuramente positivo) mentre il motivo di chi lo mette a disposizione e' a discrezione della Coscienza dello stesso.
    non+autenticato
  • ...ma dove anranno i soldini ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Polemico
    > ...ma dove anranno i soldini ?

    speriamo dove dovrebbero, ripeto, bella iniziativa, peccato duri solo pochi giorni, è questo che rattrista....

    Tamerlano
    non+autenticato

  • > e senza grossi ritorni di Marketing
    > (non credo che la gente faccia un
    > abbonamento nuovo per poter fare
    > beneficenza, farebbe prima con i bollettini
    > postali...).


    Mai sentito parlare di "ritorno d'immagine" ?
    non+autenticato

  • > Magari se avessero esteso l'iniziativa fino
    > a fine anno sarebbero stati molto ma molto
    > più credibili.

    Piu' che altro e' quel "devoluto interamente" che mi lascia perplesso... conosco da anni la Telecom e sarebbe la prima volta che regala qualcosa...

    Mica si verra' a sapere che il tutto e' stato devoluto per il ripristino delle linee telefonicheSorride)

    (Saro' un po' acido... ma giusto la settimana scorsa sono stato "costretto" (per mancanza di alternative) a vendere l'anima a telecom... (ovvero: 120 euro per farmi avvitare un doppino!), e come al solito, quando ho chiesto di attivare il contratto, quelli del 187 mi hanno subito dato il benvenuto provando ad appiopparmi la "superlinea ISDN"... )
    non+autenticato
  • dura pochi giorni perchè siamo quasi a metà novembre.Questi soldi servono per evitare che quelle persone passino Natale in tenda.Quindi devono partire(come ha fatto notare costanzo ieri sera)entro 10 gg.
    Non giustificate il fatto che non volete farlo con la scusa che non sapete a chi andranno i soldi
    non+autenticato
  • ...brutti mortaccioni. Che fate tutti i consulenti e vi pigliate 10 milioni al mese per 4 ore di lavoro al giorno, sempre negli ambienti con le figxxx vestite di rosso e c'avete pure il commercialista sgamato che vi fa risultare come dei poveri pezzenti e invece la macchina più putrida che si vede fuori dal vostro posto di lavoro è una Z3 con l'assetto tamarrone e lo scaRRico tuBBo. E poi venite a piangere quando non aprono l'album dei "dottori" in informatica, ma che caxxx ve ne frega se pigliate 200 euro/l'ora che quando lavorate un giorno si e un giorno no vi siete garantiti la barca per altri 2 anni.
    Mandate sti xxxxx di messaggini e non rompete più le xxxxx.

    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: Io
    > ...brutti mortaccioni. Che fate tutti i
    > consulenti e vi pigliate 10 milioni al mese
    > per 4 ore di lavoro al giorno, sempre negli
    > ambienti con le figxxx vestite di rosso e
    > c'avete pure il commercialista sgamato che
    > vi fa risultare come dei poveri pezzenti e
    > invece la macchina più putrida che si vede
    > fuori dal vostro posto di lavoro è una Z3
    > con l'assetto tamarrone e lo scaRRico tuBBo.
    > E poi venite a piangere quando non aprono
    > l'album dei "dottori" in informatica, ma che
    > caxxx ve ne frega se pigliate 200 euro/l'ora
    > che quando lavorate un giorno si e un giorno
    > no vi siete garantiti la barca per altri 2
    > anni.
    > Mandate sti xxxxx di messaggini e non
    > rompete più le xxxxx.
    >
    > Ciao

    Giuro, mi hai fatto morire dal ridere...
    Ti suggerisco però di non credere troppo a Babbo Natale, non ci crederai ma anche lui ha i suoi ritorni d'immagine....

    Tra l'altro le iniziative durano solo pochi giorni(vedi Costanzo) perchè in realtà chi lavora nel mondo dello spettacolo vuole passare velocemente ad altro non certo perchè i soldi che arriverebbero a fine anno sarebbero sgraditi.

    Diffida delle lacrime di coccodrillo.
    Tamerlano



    non+autenticato
  • Effettivamente quando ho letto il mio messaggio ho riso pure io. Però sono convinto di quello che ho detto visto che questo è il posto dove gli amministratori di sistema con il demone ppp che muore inspiegabilmente (infarto?) e gli sviluppatori che sclerano per il debugging inesorabilmente lento coi clienti che alitano sul loro collo abbronzato, vengono a sfogarsi e a litigare visto che nei loro rispettivi posti di lavoro verrebbero crocifissi in sala mensa (oppure da pastarito-pizzarito se non c'è la mensa) e perciò si collegano a una quarantina di proxy, rigorosamente russi, e si connettono a questo sito per bestemmiarsi l'un l'altro su quale sistema operativo sia più bello e colorato o su quale nuovo bug, microzonf stia lavorando...e non paghi stanno lì pure a fare polemica se è giusto o no versare 1 euro per i poveri terremotati che non hanno colpe se non quelle di vivere in una zona d'Italia di serie C (B è troppo).
    Mettiamola così, la Z3 fa i 6 km con 1 euro,
    il tabacchino è 3 km dalla vostra casa....se le sigarette le comprate a pranzo invece che uscire la sera a prenderle, avrete già dato un contributo per aiutare delle povere persone (la TIM) che con tutta la concorrenza che c'è non se la passa troppo bene. Poi magari se ne mandate un altro (ma qui bisogna diminuire le Marlboro Lights da 15 a 7) forse potreste dare un aiuto anche ai terremotati.

    Ciao
    non+autenticato