MS Surface nei bar di Las Vegas

Sei installazioni sono state attivate in un bar casinò

Roma - I tavoli di Microsoft Surface, i desk interattivi già utilizzati da AT&T in alcuni dei propri negozi, sono ora a tutti gli effetti dei coffee table, oggetti a disposizione dei clienti di uno dei locali di Harrah's Entertainment a Las Vegas: sulle superfici elettroniche e multitouch si pongono con nonchalanche i cocktail mentre ci si strusciano sopra dita e bigiotteria.

il bar del RioLa città dei casinò è dunque una delle primissime destinazioni per i tavoli interattivi di Microsoft: sono sei a far mostra di sé al Rio All-Suite Hotel & Casino, nel cui bar i clienti possono intrattenersi e comunicare l'un l'altro anche attraverso i tavoli.

Si tratta di sei installazioni personalizzate che comprendono la funzionalità "flirt": consentono agli avventori di scambiarsi messaggi. Tra le altre opzioni la possibilità di videogiocare, immergersi virtualmente nella strip di Las Vegas, la strada principale dove si affacciano tutti i maggiori hotel e casinò, oppure guardare video disponibili su Internet.
Secondo Tim Stanley, tra i boss di Harrah's, investire in queste tecnologie significa offrire ai clienti nuove possibilità, come quella di scoprire "un divertimento senza inibizioni".
2 Commenti alla Notizia MS Surface nei bar di Las Vegas
Ordina