Nikon espande i CD-R

L'azienda ha svelato una tecnologia in grado di incrementare di oltre una volta e mezzo la capacità degli attuali CD-R da 8 e 12 cm. Il tutto senza perdere la compatibilità con le attuali unità di scrittura e lettura

Tokyo (Giappone) - Nikon afferma di avere sviluppato una nuova tecnologia in grado di incrementare di 1,6 volte la capacità di archiviazione di un comune CD-R.

Per il momento, questa nuova tecnologia verrà applicata soltanto ai CD-R da 8 cm, quelli generalmente utilizzati in alcuni piccoli dispositivi come le videocamere digitali, che potranno ora contenere 300 MB di dati. In seguito, Nikon conta di estendere queste specifiche anche ai comuni CD-R da 12 cm, portandoli così a 1,05 GB.

La cosa interessante è che a detta di Nikon questi speciali CD, che hanno una struttura delle tracce più densa del normale, saranno pienamente compatibili con gli attuali masterizzatori e lettori di CD-ROM.
Nikon sta valutando se portare questa tecnologia anche sui CD-RW e sui DVD, ma in tal caso per i media da 12 cm vi sarebbero problemi di compatibilità con le specifiche attuali.
TAG: hw
7 Commenti alla Notizia Nikon espande i CD-R
Ordina
  • vi rendete conto che stanno gonfiando i videogiochi di filmati non compressi per far credere che sia necessario passare al dvd? dovrebbero ottimizzare il codice invece. tutto questo è uno spreco in tutti i sensi. Inoltro un masterizzatore è un prodotto di consumo, dopo 2 anni è ora di cambiarlo (se non si rompe prima). Perché questo? perché il loro unico scopo è quello di guadagnare. Se ne sbattono di tutto il resto. E questo mi da fastidio...
    PER QUESTO SONO FAVOREVOLISSIMO A QUESTI CD-R DA 1 GB, a patto che alla fine non costino più di 2 cd-r normli
    non+autenticato
  • l'anno scorso stavano studiando su un tipo di dvd ram trasparente con dei 6 strati flourescenti che doveva ridicolizzare un normale dvd dato che di parlava di dischetti che così potevano contenere decine di gigabyte.

    Adesso che facciamo? torniamo indietro?
    non era il dvd il futuro dei dischetti?
    non+autenticato
  • beh diciamo che questo nuovo supporto non cambierà la vita di nessuno ma farà la felicità di molti cmq...
    io mi sono appena comprato il masterizzatore e la notizia mi garba alquanto...
    il masterizzatore sta divenendo piano piano accessibile ai + mentre i nuovi lettori dvd e masterizzatori hanno un costo piuttosto altino
    se ci pensiamo c'è ancora tanta gente che utilizza i fd. il masterizzatore cd deve ancora entrare nella casa dell'utente comune (non solo per problemi di prezzo ma anche per facilità d'uso e velocità)
    ben vengano i cd da 1 GB


    - Scritto da: BiG_BoY
    > l'anno scorso stavano studiando su un tipo
    > di dvd ram trasparente con dei 6 strati
    > flourescenti che doveva ridicolizzare un
    > normale dvd dato che di parlava di dischetti
    > che così potevano contenere decine di
    > gigabyte.
    >
    > Adesso che facciamo? torniamo indietro?
    > non era il dvd il futuro dei dischetti?
    non+autenticato
  • - Scritto da: BiG_BoY
    > l'anno scorso stavano studiando su un tipo
    > di dvd ram trasparente con dei 6 strati
    > flourescenti che doveva ridicolizzare un
    > normale dvd dato che di parlava di dischetti
    > che così potevano contenere decine di
    > gigabyte.
    Mai sentito parlare. Che cos'é? Hai qualche link?
    P.s.: P.I. ne sa qualcosa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: BiG_BoY
    > l'anno scorso stavano studiando su un tipo
    > di dvd ram trasparente con dei 6 strati
    > flourescenti

    Non ne ho mai sentito parlare
    Riesci a recuperare la notizia?
    Qualcuno ne sa qualcosa?

    Grazie
    non+autenticato
  • cd da 1Gb?
    Ci sono praticamente pronti i nuovi supporti da 140Gb di dati..
    Certo.. c'è il discorso della compatibilità.. alla fine 400Mb non sono da buttare..
    non+autenticato
  • Invece secondo me è un ottima idea: mantenere la retrocompatibilità, perfino con i master., aggiornando uno strumento fondamentale come il cd-r.
    L'unica cosa su cui dovrebbero lavorare è il supporto cd-rw, che è sicuramente il futuro dei master.

    http://zanezane.com

    - Scritto da: Slying Door
    > cd da 1Gb?
    > Ci sono praticamente pronti i nuovi supporti
    > da 140Gb di dati..
    > Certo.. c'è il discorso della
    > compatibilità.. alla fine 400Mb non sono da
    > buttare..
    non+autenticato