LG KP199: low cost, long life

Il nuovo cellulare del produttore coreano non costerà molto, ma offrirà un'autonomia di oltre un mese. Per chi non vuole e non può ricaricare la batteria molto spesso

Roma - Stanchi di avere un telefonino economico che costringe a ricaricare la batteria ogni giorno (se non più spesso)? LG, come un genio uscito da una lampada, si dichiara pronta ad esaudire i desideri di chi non vuole svenarsi per un cellulare e poter contare su una lunga autonomia. La sua risposta arriverà presto sul mercato e si chiamerà KP 199.

Il nuovo LG sarà un apparecchio "di basso profilo", la cui peculiarità sarà la lunga autonomia: per la batteria da 1350 mAh, infatti, il produttore dichiara circa 880 ore (cioè oltre 36 giorni) in standby e 10 ore in conversazione. Un valore piuttosto vicino al CECT A1000 che promette mille ore di autonomia, ma non certo astronomico come quello (tutto da verificare) di 365 giorni dichiarato dal LionKing800 o quello (ancor più roboante) del modello ZJ268, presentato con un'autonomia massima di 666 giorni in standby.

L'LG KP199 è un terminale Triband con form factor a barretta, dotato di display 128x160 pixel a 65mila colori, fotocamera digitale VGA, Memoria interna di 60 MB (espandibile con schedine microSD), connettività Bluetooth.
Just Another Mobile Phone Blog spiega che al momento l'apparecchio è stato presentato sul mercato ucraino. Prezzi e disponibilità sul nostro mercato non sono ancora stati comunicati.