Enrico Giancipoli

Niente Google Sync per Firefox 3

Da Muntain View l'avviso: Google Browser Sync sta per essere accantonato e non sarÓ sviluppato per Firefox 3. Meglio affidarsi a Mozilla Weave

Roma - Browser Sync è un'estensione sviluppata da Google per sincronizzare le impostazioni del browser Mozilla Firefox fra diversi computer: segnalibri, password salvate, cronologia e cookie persistenti. I vantaggi sono intuitivi: Firefox è un browser con molte impostazioni personalizzabili e attraverso questo strumento è possibile importare la stessa configurazione su diversi computer con pochi click. Altro vantaggio non meno importante è poter usufruire di una copia di backup di tutte le password e di tutti i segnalibri nel caso di perdita locale dei dati.

Ad ogni modo, Browser Sync, sviluppato originariamente per Firefox 1.5 e in seguito per Firefox 2, non sarà sviluppato per Firefox 3. Questo è quanto traspare dal blog di Alex Polvi in seguito a rumors trapelati su Lifehacker. Di seguito la risposta del team di Google Browser Sync sulla questione:

"Grazie per aver provato Google Browser Sync e per tutto il feedback inviato. ╚ stata dura, ma abbiamo deciso di accantonare il supporto per Browser Sync. Da quando il team si è spostato su altri progetti, non abbiamo avuto più il tempo per lavorare all'aggiornamento dell'estensione per Firefox 3. Per quanti di voi vogliano continuare ad usare Firefox 2, continueremo a dare supporto alle vecchie versioni di Google Sync fino alla fine del 2008. Dopo di che non possiamo che raccomandarvi di usare altri prodotti che offrono funzioni simili, ad esempio Mozilla Weave".
Mozilla Weave è un servizio piuttosto recente, uscito dai Mozilla Labs circa sei mesi fa. Ad oggi la versione più recente è la 0.1.30, ancora una delle prime, infatti lo stesso team di Mozilla avverte con un messaggio in grassetto: "Weave è un prototipo sperimentale dei Mozilla Labs. L'uso è a vostro rischio". Ad ogni modo, fino ad ora non sono stati rilevati problemi importanti né bug degni di nota.



La sicurezza è garantita da una connessione Secure Sockets Layer, anche se nonostante l'alto livello di crittografia non tutti gli utenti potrebbero essere contenti di trasferire su un server le informazioni sulle proprie password. Nessun problema: il plugin consente all'utente di scegliere quali informazioni trasferire al server.

Ma nei piani di Mozilla c'è anche altro. Oltre alla funzione di sincronizzazione dell'utente già implementata, si sta pensando di fornire una funzione di condivisione dei dati con altri utenti: parenti, amici o persino social network. In questo contesto, la personalizzazione delle informazioni da mettere in share sarebbe molto elevata. La versione 0.2 del plugin dovrebbe arrivare a breve, vedremo quali di queste idee diventeranno concrete.

Enrico "Fr4nk" Giancipoli
54 Commenti alla Notizia Niente Google Sync per Firefox 3
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)