Luca Annunziata

Microsoft: il cellulare perfetto non esiste

Non esiste un consumatore uguale ad un altro. Allora perché offrire a tutti lo stesso telefonino? Ne parla a Punto Informatico Fabio Falzea, numero uno della divisione mobile di MS Italia

Roma - "A cosa serve un telefonino?": comincia così una chiacchierata con Fabio Falzea, direttore della divisione Microsoft Mobile and Embedded di Microsoft Italia, a margine di un convegno tenutosi negli scorsi giorni a Roma. Dall'altro lato di un tavolino, Falzea racconta a Punto Informatico il suo punto di vista sul mondo della telefonia, e su quello degli smartphone in particolare. Una visione disincantata, come è lecito aspettarsi da un addetto ai lavori, ma soprattutto ottimista: perché la tecnologia può davvero migliorare la vita.

Prima di tutto, bisogna fare attenzione a "non confondere il mezzo con il fine": un cellulare è solo uno strumento, la differenza la fanno i servizi disponibili su quello strumento. "Per garantire un'esperienza ricca e interessante occorre sviluppare un intero ecosistema attorno ad un telefono, portando avanti uno sviluppo organico che garantisca agli utenti le caratteristiche di sicurezza e completezza che richiedono".

Microsoft, dal canto suo, tenta proprio di fare tutto questo: un cellulare deve consentire a chi lo utilizza di riuscire a fare quello che si è prefissato, deve essere facile da utilizzare e deve mettere in condizione chi deve realizzare del software di poter ottenere il suo scopo senza doversi complicare troppo la vita. In qualche modo "bisogna convincere le persone che hanno bisogno degli smartphone", avvicinando questo tipo di terminale alle esigenze quotidiane.
I personal computer saranno sempre più entità connesse alla rete, predice Falzea, e questo trasformerà il modo stesso in cui verranno utilizzati: "I cellulari sono destinati ad essere un sottosistema di queste entità, che grazie agli sforzi di chi produce smartphone, si espanderanno sempre di più nelle loro funzioni". A riprova di questo principio, Falzea fa un esempio: "Una madre che utilizza uno smartphone non chiede di meglio di poter coordinare la propria agenda con quella del marito e dei figli".

La soluzione migliore, dunque, è forse quella di andare verso una sempre più massiccia integrazione delle funzioni dei dispositivi mobili con la vita quotidiana: "È un tipo di passo - precisa - che richiede un approccio sistemico". Che sia forse da sviluppare un sistema operativo per cellulari, come sta facendo Google con Android? La risposta è netta: "Da solo non basta. E la battaglia non è tra sistemi operativi, ma tra servizi: Google forse avrebbe fatto bene a concentrarsi su una interfaccia per i suoi servizi, come Yahoo!, invece di tentare la strada complicata della creazione di un OS per cellulare".

Quest'ultimo, spiega Falzea, è un lavoro complicato: "Bisogna defocalizzare l'attenzione dal sistema operativo, bisogna comprendere che la tecnologia da sola non basta: la differenza la fa l'interfaccia, che deve adattarsi al tipo di utente che ha di fronte e al tipo di servizio che si sta usando". E si tratterà sempre di più di servizi utilizzabili ovunque, nel modo più naturale a seconda del tipo di interfaccia - e dunque di dispositivo - utilizzato in quel momento.

Da chi controlla il settore mobile di uno dei principali concorrenti del neonato iPhone 3G ci si potrebbe aspettare frasi aggressive sul futuro avversario. Invece Falzea è tutt'altro che ostile al nuovo venuto: "iPhone avrà il compito di allargare il mercato degli smartphone: se oggi in Italia si vendono 3 milioni di cellulari in questo settore, con iPhone questo numero è destinato a salire".

In ogni caso, spiega Falzea, un fantomatico telefonino "che va bene per tutti" non esiste: iPhone non incarna il Jesus Phone, soprannome ideato da un commentatore spiritoso per descrivere il melafonino, è solo un modo di realizzare una offerta che risponda ad un certo tipo di domanda, con contenuti tecnici neppure troppo avanzati.

Le previsioni dicono che in Italia ci potrebbe essere spazio per almeno 500mila iPhone: "Personalmente, preferisco una fetta di una grossa torta piuttosto che una piccola brioche tutta per me: ben venga iPhone". Che si porta appresso una serie di servizi collegati, inseriti nel pacchetto Mobile Me: "Tutti servizi che si possono fare già sulla piattaforma Live, gratis: solo che, probabilmente, sono troppo complicati da utilizzare".

Si torna dunque a parlare di interfacce: "Forse il nostro problema (di Microsoft, ndr) è che siamo nati come una azienda di ingegneri e abbiamo mantenuto un certo tipo di approccio". Da Apple, spiega Falzea, si può imparare il modo migliore di presentare e raccontare la propria offerta, rendendo chiaro agli utenti finali cosa possono fare e come: e la semplicità d'uso sarà una questione fondamentale per riuscire a tenere il passo della concorrenza, magari tenendo salda la seconda posizione nel mercato italiano degli smartphone conquistata in questi anni.

a cura di Luca Annunziata
91 Commenti alla Notizia Microsoft: il cellulare perfetto non esiste
Ordina
  • a breve tutti i produttori inizieranno a sfornare cellulari iPhone-like, quindi la mela se la prendera' nel .... il cellulare perfetto esiste e si chiama neo freerunner
    non+autenticato
  • - Scritto da: gcf
    > a breve tutti i produttori inizieranno a sfornare
    > cellulari iPhone-like, quindi la mela se la
    > prendera' nel .... il cellulare perfetto esiste e
    > si chiama neo
    > freerunner

    Punti di vista, per me rimane superfluo come l'iPhone.
    Shiba
    4103
  • Falzea dice:
    "I personal computer saranno sempre più entità connesse alla rete, predice Falzea, e questo trasformerà il modo stesso in cui verranno utilizzati: I cellulari sono destinati ad essere un sottosistema di queste entità, che grazie agli sforzi di chi produce smartphone, si espanderanno sempre di più nelle loro funzioni. La soluzione migliore, dunque, è forse quella di andare verso una sempre più massiccia integrazione delle funzioni dei dispositivi mobili con la vita quotidiana."

    Molto semplice, sfruttare la posizione dominante sui sistemi operativi per trasformare il pc (con Windows preinstallato ovviamente) come centro delle comunicazioni della minirete familiare. E quale smartphone può interagire meglio con gli attuali pc se non quelli con SO Microsoft? E così tagliare fuori tutti gli altri produttori di cellulari e smartphone?
    Eh sì, ancora il cellulare perfetto non esiste.... ancora....
    non+autenticato
  • - Scritto da: carlo
    > tutto rosica attorno a lui. . .
    Nutro dei seri dubbi che il cellulare perfetto sia un aggeggio senza bluetooth e nemmeno multitasking.
    non+autenticato
  • - Scritto da: brown
    > - Scritto da: carlo
    > > tutto rosica attorno a lui. . .
    > Nutro dei seri dubbi che il cellulare perfetto
    > sia un aggeggio senza bluetooth e nemmeno
    > multitasking.

    Strano io mi connetto all'impianto bluethoot handsfree della mia macchina tutte le mattine senza problemi con il mio iPhone... magia?

    quanto al multitasking dell'iPhone ti ricordo che l'OS X che ci gira su è una derivazione di Unix (NON come quella robaccia chiamata WM) e che quindi non avrebbe problemi nel far girare applicazioni in multitaking.

    Qui si parla di una precisa strategia (e soluzioni) per risparmiare energia e reattività del telefono in qualunque momento (basterebbe infatti una sola applicazione scritta male per ciucciarti tutta la batteria nel giro di poche ore)

    Per dirla con parole di un altro:
    Just Because You Can, Doesn’t Mean You Should.

    http://www.roughlydrafted.com/2008/03/13/iphone-20.../

    Un concetto che alla Microsoft (specie Ballmer) dovrebbe prendere molto sul serio.

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: brown
    > > - Scritto da: carlo
    > > > tutto rosica attorno a lui. . .
    > > Nutro dei seri dubbi che il cellulare perfetto
    > > sia un aggeggio senza bluetooth e nemmeno
    > > multitasking.
    >
    > Strano io mi connetto all'impianto bluethoot
    > handsfree della mia macchina tutte le mattine
    > senza problemi con il mio iPhone...
    > magia?
    Prova ad inviare una foto ad un tuo amico, vediamo se la magia ti aiuta ancora....

    > quanto al multitasking dell'iPhone ti ricordo che
    > l'OS X che ci gira su è una derivazione di Unix
    > (NON come quella robaccia chiamata WM) e che
    > quindi non avrebbe problemi nel far girare
    > applicazioni in
    > multitaking.
    Non avrebbe problemi, ma le web app girano su safari, senza multitasking. Quindi non cpaisco il senso di ciòl che hai scritto.

    > Qui si parla di una precisa strategia (e
    > soluzioni) per risparmiare energia e reattività
    > del telefono in qualunque momento (basterebbe
    > infatti una sola applicazione scritta male per
    > ciucciarti tutta la batteria nel giro di poche
    > ore)
    >
    > Per dirla con parole di un altro:
    > Just Because You Can, Doesn’t Mean You Should.
    >
    > http://www.roughlydrafted.com/2008/03/13/iphone-20

    DOvrebbero essere tutti come te, alla Apple vi stanno cercando. Come si fa a prendere sul serio un prodotto come l'Iphone. Ma tu capisci che solo adesso è 3G? Stiamo parlando del 3g, sai quella rete che è sfruttabile con un modesto apparecchietto da 50 euro. Eppure la gente si stupisce, e per la modica cifra di 499 €.
    non+autenticato
  • - Scritto da: SUBNET
    > Prova ad inviare una foto ad un tuo amico,
    > vediamo se la magia ti aiuta
    > ancora....

    invio quotidianamente foto ad amici, però lo faccio o via email oppure le uplodo direttamente su flick o .Mac (non avendo un mio blog)

    > Non avrebbe problemi, ma le web app girano su
    > safari, senza multitasking. Quindi non cpaisco il
    > senso di ciòl che hai
    > scritto.

    ecco appunto se non capisci il senso forse e meglio fermarsi e chiedere spiegazioni non trovi?

    sfortunatamente per te io non ho tempo da perdere a spiegarti cose piuttosto banali avendoti anche fornito un articolo che spiega nel dettaglio vantaggi e problemi del multitasking su un dispositivo mobile.

    Se non capisci l'inglese fattelo tradurre.

    > DOvrebbero essere tutti come te, alla Apple vi
    > stanno cercando. Come si fa a prendere sul serio
    > un prodotto come l'Iphone. Ma tu capisci che solo
    > adesso è 3G? Stiamo parlando del 3g, sai quella
    > rete che è sfruttabile con un modesto
    > apparecchietto da 50 euro. Eppure la gente si
    > stupisce, e per la modica cifra di 499
    > €.

    Io conosco parecchi amici che sono passate al 3G e sono tornate indietro al 2G perché la batteria dei nuovi cellulari durava in media la metà del modello vecchio... all'inizio avevano anche gravi problemi di campo (ed in America patri di iPhone 1.0 stavano pure peggio).

    Io tutto questo vantaggio nel passare alla 3G non lo vedo, vedo solo un sacco di chiacchiere da marketing nello spingere una tecnologia che è costata un occhio come licenze pagate allo stato e che ancora tarda a maturare pienamente.

    Io non ho visto nessuno "telefono perfetto" che sia 2G o 3G del caso, io ho visto sempre e solo telefoni stupidi dalle interfacce Kafkiane e spesso con problemi hardware insiti nel progetto.

    Il RAZR che è stato il telefono più venduto al mondo è stato anche il peggior telefonino che la storia ricordi.

    Microsoft che avrebbe avuto l'opportunità di fare quello che Apple sta facendo oggi (annichilire la concorrenza con un prodotto innovativo come UI) ha fallito miserevolmente dimostrandosi non migliore di Motorola (e questo la dice lunga) nel concepire un OS per telefoni.

    Il modo migliore per progettare un OS Windows Mobile non è sicuramente inserirci il pulsante "Start" in basso a sinistra... quando questi signori lo capiranno sarà sempre troppo tardi.

    Però non credo che un personaggio come questo "capisca" qualcosa in vita sua...

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Aveva detto: "iPhone has "no chance" of gaining significant market share"

    http://arstechnica.com/journals/microsoft.ars/2007...

    Ed invece sarà proprio Windows Mobile tra 5 anni ade essere storia passata, già oggi dopo solo un anno di iPhone è avvenuto il sorpasso nei confronti del rivale

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Ed è successo oramai 4 mesi fa...

    http://blogs.zdnet.com/microsoft/?p=1163

    Vuoi che qualcuno vicino alla Microsoft ti dica quello che ti ho già spiegato io? ecco:

    http://www.microsoft-watch.com/content/desktop_mob...

    User interface is one of Microsoft's big problems—it's too much like Windows desktop. [..] Conceptually, the similarities should build usability from familiarity. In my experience, the UI motif simply doesn't suit the cell phone. The UI requires too many clicks.

    By comparison, Apple has a killer UI. Weather information is good example. To get local weather on the iPhone, the user taps an icon. On my Symbian OS-based Nokia N95, which is unlocked and not service-integrated with my carrier, I must click the Web icon, choose AT&T Internet from a menu, click Bookmarks and choose AT&T MediaNet, where the weather can be found. The process is about the same on the AT&T Tilt, which runs Windows Mobile 6 and has service integration. So much of the iPhone 2.0 hype is because of the UI.

    Speaking of the iPhone, the "other" OS category—including the Danger and iPhone operating systems—leaped from 1 percent market share in first quarter 2007 to 6.5 percent in 2008, according to Gartner. Apple shipped 1.72 million iPhones in the first quarter of 2008; the device wasn't on the market a year ago.

    Apple's big advantage over Microsoft is its end-to-end control over software and hardware, although not carrier service. Microsoft is at the mercy of third-party manufacturers and its own shortsightedness.

    Microsoft executives are as baffled by the iPhone's success as by that of the iPod. Devices based on Microsoft software tend to offer more features and more choice. Consumers don't want more choice. Apple has a knack of focusing on what people want the most, and delivering those features and sometimes only those. The same can be said of BlackBerry and push e-mail.



    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: SUBNET
    > > Prova ad inviare una foto ad un tuo amico,
    > > vediamo se la magia ti aiuta
    > > ancora....
    >
    > invio quotidianamente foto ad amici, però lo
    > faccio o via email oppure le uplodo direttamente
    > su flick o .Mac (non avendo un mio
    > blog)
    Non tutti hanno la possibilità di connettersi ad internet ovunque, le tariffe non sono buone, Anche io dal mio palmare con WIndows mobile invio Mail , ma a casa, fuori casa l'mms è comodo, perkè costa sicuramente meno di una connessione, e poi in estate non li pago.

    > > Non avrebbe problemi, ma le web app girano su
    > > safari, senza multitasking. Quindi non cpaisco
    > il
    > > senso di ciòl che hai
    > > scritto.
    >
    > ecco appunto se non capisci il senso forse e
    > meglio fermarsi e chiedere spiegazioni non
    > trovi?
    >
    > sfortunatamente per te io non ho tempo da perdere
    > a spiegarti cose piuttosto banali avendoti anche
    > fornito un articolo che spiega nel dettaglio
    > vantaggi e problemi del multitasking su un
    > dispositivo
    > mobile.

    Non hai argomentato. Il multitasking è una delle features che ha contribuito all'evoluzione degli os, ne ha fatto sempre un punto di forza, ora tu dici che è meglio di no, ok, magari fossero tutti come te le persone. La apple le trova come vuole lei.

    > Se non capisci l'inglese fattelo tradurre.
    >
    > > DOvrebbero essere tutti come te, alla Apple vi
    > > stanno cercando. Come si fa a prendere sul serio
    > > un prodotto come l'Iphone. Ma tu capisci che
    > solo
    > > adesso è 3G? Stiamo parlando del 3g, sai quella
    > > rete che è sfruttabile con un modesto
    > > apparecchietto da 50 euro. Eppure la gente si
    > > stupisce, e per la modica cifra di 499
    > > €.
    >
    > Io conosco parecchi amici che sono passate al 3G
    > e sono tornate indietro al 2G perché la batteria
    > dei nuovi cellulari durava in media la metà del
    > modello vecchio... all'inizio avevano anche gravi
    > problemi di campo (ed in America patri di iPhone
    > 1.0 stavano pure
    > peggio).
    Si mio cugino e mia zia. I tuoi amici hanno acquistato male, come fai tu acquistando prodotti apple, che anche per una sostituzione di una batteria di dissanguano. Il mio palmare con Windows mobile, antenna gps e modem hspda (quindi cose serie) ha una durata di batteria superiore ai 3 giorni se nn uso eccessivamente il gps. E inoltre per cmabiarla non devo pagare la tangente a nessuno!

    > Io tutto questo vantaggio nel passare alla 3G non
    > lo vedo, vedo solo un sacco di chiacchiere da
    > marketing nello spingere una tecnologia che è
    > costata un occhio come licenze pagate allo stato
    > e che ancora tarda a maturare
    > pienamente.
    Passa al Nokia 8210 di 10 anni fa, oppure evidentemenabite sei uno che con internet non ci lavora. Sto sprecando anche il fiato a parlare con un ragazzino come te.


    > Io non ho visto nessuno "telefono perfetto" che
    > sia 2G o 3G del caso, io ho visto sempre e solo
    > telefoni stupidi dalle interfacce Kafkiane e
    > spesso con problemi hardware insiti nel
    > progetto.
    Interfacce... finalmetne sei arrivato al punto cruciale. Questo hai comprato tu, un interfaccia, così come Leopard, che non è nient altro che un tema su free bsd. Supporta 4-5 configurazioni hardware poi si stupiscono: wow come è stabile... e ci mancherebbe che crashasse , l'hardware è sempre lo stesso.
    > Il RAZR che è stato il telefono più venduto al
    > mondo è stato anche il peggior telefonino che la
    > storia
    > ricordi.
    Si? Perchè? A moi parere telefona, manda gli sms, è piccolino, fa le foto, e costa decisamente poco.

    > Microsoft che avrebbe avuto l'opportunità
    > di fare quello che Apple sta facendo oggi
    > (annichilire la concorrenza con un prodotto
    > innovativo come UI) ha fallito
    > miserevolmente
    dimostrandosi non migliore di
    > Motorola (e questo la dice lunga) nel concepire
    > un OS per
    > telefoni.
    Apple stupisce i tontolino, MS produce solo OS, non hardware, oil confronto non lo puoi fare. Se poi ti sta bene il tuo Iphone con la sua interfaccia e 0 innovazioni concrete fai pure, contento tu, contenti tutti!

    Torna ad accendere il tuo giocattolino bianco. Hai cquistato il telefonino pià chiuso della storia, tirenderai conto del flop europeo tra poco. Ciao e alla prox.
    E ti ricordo che le cose che fa Iphone adesso , WIndows Mobile le fa dal 2003 , in tutti questi anni apple ha creato solo un interfaccia, e anche obsoleta visti i progetti di ricerca e sviluppo di MS con Surface.
    non+autenticato
  • - Scritto da: SUBNET
    > - Scritto da: FinalCut
    > > - Scritto da: SUBNET
    > > > Prova ad inviare una foto ad un tuo amico,
    > > > vediamo se la magia ti aiuta
    > > > ancora....
    > >
    > > invio quotidianamente foto ad amici, però lo
    > > faccio o via email oppure le uplodo direttamente
    > > su flick o .Mac (non avendo un mio
    > > blog)
    > Non tutti hanno la possibilità di connettersi ad
    > internet ovunque, le tariffe non sono buone,

    Io di solito evito la connessione edge e metto in coda le mail così appena arrivo in ufficio o a casa l'iPhone si connette ad uno dei due wireless e spedisce tutto in background


    > Non hai argomentato. Il multitasking è una delle
    > features che ha contribuito all'evoluzione degli
    > os, ne ha fatto sempre un punto di forza, ora tu
    > dici che è meglio di no, ok, magari fossero tutti
    > come te le persone. La apple le trova come vuole
    > lei.

    Qui stiamo parlando di PC collegato alle rete elettrica o di cellulari con una batteria limitata?

    leggi questo ho detto:
    http://www.roughlydrafted.com/2008/03/13/iphone-20.../

    poi ne riparliamo....

    Se non capisci l'inglese fattelo tradurre.

    > > Il RAZR che è stato il telefono più venduto al
    > > mondo è stato anche il peggior telefonino che la
    > > storia
    > > ricordi.
    > Si? Perchè? A moi parere telefona, manda gli sms,
    > è piccolino, fa le foto, e costa decisamente
    > poco.

    Ma andiamo io l'ho usato il RAZR per un anno ed era leggermente meglio di un mattonata sui O.o !

    E chiunque l'abbia usato non può che confermarlo!

    Va bene che sei un Astrosurfer.... ma almeno evita di spararle così grosse


    > E ti ricordo che le cose che fa Iphone adesso ,
    > WIndows Mobile le fa dal 2003 , in tutti questi
    > anni apple ha creato solo un interfaccia, e anche
    > obsoleta visti i progetti di ricerca e sviluppo
    > di MS con Surface.

    Ma tu vuoi davvero paragonare un iTavolo come quello con iPhone? sei RIDICOLO te lo ripeto R I D I C O L O.

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Leggi e stupisciti di quanto sia ridicola la tenoclogia che c'è dietro a quell'iTavolo...

    http://www.roughlydrafted.com/RD/RDM.Tech.Q2.07/BE...

    http://www.roughlydrafted.com/RD/RDM.Tech.Q2.07/21...

    Capisco che l'estinzione spaventi un po... ma M$ deve rassegnarsi... Snow Leopard ed iPhone sono due armi micidiali al monopolio di Windows... ne riparleremo nel 2010 e vedremo come saranno le percentuali di mercato dei due OS.

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • Ah poichèp credo che ne hai bisogno, tiè: http://www.pocketpcitalia.com/News/2008/06/Windows...-/
    non+autenticato
  • - Scritto da: SUBNET
    > Ah poichèp credo che ne hai bisogno, tiè:
    > http://www.pocketpcitalia.com/News/2008/06/Windows


    Bello.... tutte così le tue argomentazioni?

    Server Error in '/' Application.

    Object reference not set to an instance of an object.

    Description: An unhandled exception occurred during the execution of the current web request. Please review the stack trace for more information about the error and where it originated in the code.


    Version Information: Microsoft .NET Framework Version:1.1.4322.2407; ASP.NET Version:1.1.4322.2407
    non+autenticato
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: SUBNET
    > > Ah poichèp credo che ne hai bisogno, tiè:
    > >
    > http://www.pocketpcitalia.com/News/2008/06/Windows
    >
    >
    > Bello.... tutte così le tue argomentazioni?
    >
    > Server Error in '/' Application.
    >
    > Object reference not set to an instance of an
    > object.
    >
    > Description: An unhandled exception occurred
    > during the execution of the current web request.
    > Please review the stack trace for more
    > information about the error and where it
    > originated in the code.
    >
    Guarda potevi scrivere anche solo semplicemente che il contenuto non è fruibile, no queste battutine che le facevo quando ero bambino e il mio amichetto sbagliata. Comunque:
    http://www.pocketpcitalia.com/News/2008/04/iPhone%.../
    , dovrebbero bastare 30 motivi...
    non+autenticato
  • > Comunque:
    > http://www.pocketpcitalia.com/News/2008/04/iPhone%
    > , dovrebbero bastare 30 motivi...


    No davvero....
    http://www.pocketpcitalia.com
    "La risorsa italiana dedicata al mondo Windows Mobile"

    Newbie, inespertoDelusoDeluso

    Allora, ...noi macachi non siamo credibili quando postiamo un articolo da Macitynet e tu credi di avere qualche credibilità nel postare un sito che si definisce "La risorsa italiana dedicata al mondo Windows Mobile"?????

    Ma LOL!!!! tanto vale ascoltare le parole di Falzea o Ballmerd....

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Dai su... non essere ridicolo te l'ho già detto.

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • http://wmexperts.com/articles/rumors/ballmer_no_zu...

    Grazie a dio abbiamo scampato il pericolo di un altro prodotto Zune di colore marrone.
    non+autenticato
  • Sono un utente di smartphones da svariati anni, mi ritengo un "power user" dato che lo uso per lavoro in quasi tutte le sue funzionalità, dalla connessione ad internet, al bt, al wireless alle applicazioni più svariate.
    Lavorando nell'informatica mi sono anche divertito a svilupparci un po' su.
    Avevo un P800 con su il noto Symbian...devo dire che ogni tanto si piantava, che alcune procedure erano un po' astruse, ma di fondo era assolutamente immediato nell'utilizzo delle funzioni comuni.
    Poi un po' per curiosità, un po' perchè il p800 dava segni di cedimento ho comprato un Toshiba G500 (sono uno dei pochi al mondo A bocca aperta) con a bordo windows mobile.
    Ecco..mentre il modello è una figata (piccolo, solido,compatto, con praticamente tutto, gli manca solo il gps integrato) il s.o. è UNA PENA, lento nella risposta, davvero poco immediato nell'utilizzo di alcune funzioni (la ricerca in rubrica è una tragedia), chiaramente a volte va in bomba, la composizione degli sms è esilarante...se provi ad usare qualche simbolo, tipo uno smiley, si mangia per magia 60 caratteri quando ne servono 3...col risultato che un sms entro i 160 caratteri diventa magari 3 sms...con relativi costi.
    Ecco io non sono uno che cambia cellulare ogni 2 mesi, visto anche il costo di uno smartphone, però a volte questo lo lancerei contro il muro con la mazzafionda.
    Di una cosa sono sicuro, MAI PIU' windows mobile. Perplesso
    non+autenticato
  • Stessa cosa per me, solo che sono felicissimo di Windows Mobile, perchè forse a differenza tua , lo so usare
    non+autenticato
  • - Scritto da: SUBNET
    > Stessa cosa per me, solo che sono felicissimo di
    > Windows Mobile, perchè forse a differenza tua ,
    > lo so
    > usare

    e con questa prova di competenza informatica...hai convinto proprio, ma proprio tutti.

    LOL
    non+autenticato
  • - Scritto da: Trolled
    > - Scritto da: SUBNET
    > > Stessa cosa per me, solo che sono felicissimo di
    > > Windows Mobile, perchè forse a differenza tua ,
    > > lo so
    > > usare
    >
    > e con questa prova di competenza
    > informatica...hai convinto proprio, ma proprio
    > tutti.
    >
    > LOL
    Come il fatto che un pincopallino qualunque dica che Windows mobile si blocca non convince nessuno. Ritenta
    non+autenticato
  • zitto va.... TROLL
    non+autenticato
  • Forse è il tuo modello che è sfortunato.

    Io ho avuto diversi HTC e HP senza particolari problemi, nè di velocita nè di bug.
    non+autenticato
  • E guarda che ci ho pensato, la cosa che più mi da fastidio è la lentezza, però la baracchetta ha un processore da più di 400 MHZ!
    (http://www.agemobile.com/home/2007/09/08/scheda_te...)
    se inizio ad usarlo speditamente (tipo senza aspettare troppo la risposta) mi si è piantato un paio di volte, oddio magari è un caso.
    Ma poi gli sms cosa c'entrano col modello?
    In finale comunque io faccio il confronto con il p800 ed il symbian che erano pure più vecchi di qualche anno.
    Il p800 era un panino, per carità, però l'interfaccia di symbian era un'altra storia, c'è poco da fare, la gestione dei contatti era davvero fatta bene, estendibile all'infinito (qua puoi mettere SOLO i campi predefiniti, se uno ha ad es. 3 cellulari i numeri devi metterli su tel.abitazione o tel ufficio), le ricerche erano su TUTTI i campi, le azioni sul singolo contatto (tel,sms,email) erano veloci...boh
    non+autenticato
  • - Scritto da: Bippo Paudo
    > E guarda che ci ho pensato, la cosa che più mi da
    > fastidio è la lentezza, però la baracchetta ha un
    > processore da più di 400
    > MHZ!
    > (http://www.agemobile.com/home/2007/09/08/scheda_t
    > se inizio ad usarlo speditamente (tipo senza
    > aspettare troppo la risposta) mi si è piantato un
    > paio di volte, oddio magari è un
    > caso.
    > Ma poi gli sms cosa c'entrano col modello?
    > In finale comunque io faccio il confronto con il
    > p800 ed il symbian che erano pure più vecchi di
    > qualche
    > anno.
    > Il p800 era un panino, per carità, però
    > l'interfaccia di symbian era un'altra storia, c'è
    > poco da fare, la gestione dei contatti era
    > davvero fatta bene, estendibile all'infinito (qua
    > puoi mettere SOLO i campi predefiniti, se uno ha
    > ad es. 3 cellulari i numeri devi metterli su
    > tel.abitazione o tel ufficio), le ricerche erano
    > su TUTTI i campi, le azioni sul singolo contatto
    > (tel,sms,email) erano
    > veloci...boh
    Ho avuto due telefoni con Windows Mobile e sono finiti entrambi contro il muro. Letteralmente.
    E se un telefono si pianta all'infinito mentre si accende non è questione di saperlo usare (questa è per Sapientino che ha risposto per primo, fa anche rima).
    non+autenticato
  • > Il p800 era un panino, per carità, però
    > l'interfaccia di symbian era un'altra storia, c'è
    > poco da fare, la gestione dei contatti era
    > davvero fatta bene, estendibile all'infinito (qua
    > puoi mettere SOLO i campi predefiniti, se uno ha
    > ad es. 3 cellulari i numeri devi metterli su
    > tel.abitazione o tel ufficio), le ricerche erano
    > su TUTTI i campi, le azioni sul singolo contatto
    > (tel,sms,email) erano
    > veloci...boh
    Su Questo ti do ragione. Ma comunque, è una scelta di Microsoft, quella dell'inserimento di centinaia di info su un contatto, tranne degli altri numeri di cellulare. Riguardo i bug, i blocchi mi son capitati esclusivamente con determinate applicazioni, poi da quando è uscito Wm 6.1, è proprio un evento raro. Ovviamente se uno è tonto, allora meglio si Prenda L'iphone, vorrei sapere senza internet cosa se ne puiò fare una persona di un iphone.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 15 discussioni)