Red Hat Network Satellite è open source

L'azienda apre il codice della sua nota soluzione di system management per Linux, ora disponibile sotto licenza GPL2, una mossa che permette alle terze parti di creare prodotti integrati con Red Hat Network Satellite

Roma - Mantenendo una promessa fatta oltre un anno fa, Red Hat ha annunciato l'apertura del codice sorgente di Red Hat Network (RHN) Satellite, ora disponibile sotto licenza GPL2 col nome di Project Spacewalk. Con questa mossa l'azienda dal cappello rosso intende semplificare la creazione, da parte delle terze parti, di tecnologie e piattaforme per il system management personalizzate e integrate con RHN e i suoi servizi di supporto.

RHN Satellite è una infrastruttura di software e servizi che permette agli amministratori delle aziende di gestire in modo centralizzato l'intera rete di computer su cui gira il sistema operativo Red Hat Linux. Questa soluzione, che supporta anche le distribuzioni Fedora, CentOS e Scientific Linux, semplifica la gestione degli aggiornamenti, l'applicazione di policy comuni di sicurezza, il monitoraggio delle performance, la configurazione dei singoli host ed altro ancora. Tutto ciò su server sia fisici che virtuali.

Il codice sorgente di RHN Satellite ha le potenzialità per diventare la tecnologia standard con cui creare network di supporto per Linux. I vendor del Pinguino potrebbero utilizzarla anche per dar vita a piattaforme antagoniste e del tutto indipendenti da RHN, ma Red Hat spera comunque di avere maggiori opportunità per ampliare la cerchia dei propri partner e clienti e di integrare nuovi progetti open source nella roadmap dei propri prodotti. Tra questi vi sono Cobbler e Koan per il provisioning management o Puppet per la gestione delle configurazioni, che secondo Red Hat "sono già stati adottati da un numero significativo di nostri utenti".
"La possibilità di poter utilizzare molte delle funzionalità di RHN Satellite, non solo come semplice pacchetto di repository, ma ad esempio come profilazione dei sistemi (sia hardware che software), personalizzazione dei canali per progetti speciali che possono avere requisiti particolari, oppure come monitoraggio e comunicazione sui sistemi, è decisamente stimolante", ha commentato Kambiz Aghaiepour, senior Linux sysadmin presso la Duke University. "Nella nostra università avremo sempre un mix di distribuzioni, come Centos o Fedora, oltre a Red Hat Enterprise Linux, ed è bello vedere che, con Spacewalk, Red Hat intenda rendere più facile il supporto ad altre distribuzioni basate su RPM".

In contemporanea al debutto di Project Spacewalk, Red Hat ha annunciato il lancio di Red Hat Enterprise Identity, Policy e Audit (IPA) e l'acquisto del relativo codice sorgente da Identyx, azienda che fornisce software open source di identity integration. Questa soluzione fornisce funzionalità per la gestione centralizzata delle identità, servizi di single sign-on, servizi di directory ad elevata disponibilità, un framework per il controllo degli accessi, e la sincronizzazione con LDAP (Lightweight Directory Access Protocol), Microsoft Active Directory e altri server di dati.
14 Commenti alla Notizia Red Hat Network Satellite è open source
Ordina
  • obbligare lo sfondo del desktop
    poi obbligate anche a non parlare in dialetto o usare le scarpe di una certo colore nella vostra ditta?
    ghe se de zente che gavaria de pensar a altro che non a romper a noi utenti
    se te ga tempo de star a dezider il sfondo per i to dipendenti non te ga un casso da fare e saria mejo che te vada su in sito porno, che te fa meno danno e un come mi no gavaria voja de rigarte la macchina par farte anche a ti un dispeto come te lo ga fato a mi tirandome via il me sfondo preferito per "questione di sicurezza imposta dal reparto ict della nostra azienda"
    non+autenticato
  • - Scritto da: leghistone
    > obbligare lo sfondo del desktop
    > poi obbligate anche a non parlare in dialetto o
    > usare le scarpe di una certo colore nella vostra
    > ditta?

    Che mancanza di fantasia...

    Un internet cafe' con gli sfondi tutti uguali con il logo e' molto richiesto sai...
    krane
    22544
  • Scusate, ma io sono molto interessato all'argomento, per mia ignoranza non conosco strumenti per l'amministrazione centralizzata di macchine linux, qualcosa tipo le group policy per il mondo windows.
    Ad esempio se voglio aggiungere un sito alla lista dei preferiti, obbligare lo sfondo del desktop, installare software e tanto altro ancora.
    La soluzione RH mi sembra interessante ma si rivolge solo a certe distribuzioni, conoscete altri sistemi?
    Attenzione che non parlo solamente di script di accesso, parlo di strumenti un pò più "strutturati".
    grazie.
    non+autenticato
  • Purtroppo non avrai risposte...

    - Scritto da: Lemon
    > Scusate, ma io sono molto interessato
    > all'argomento, per mia ignoranza non conosco
    > strumenti per l'amministrazione centralizzata di
    > macchine linux, qualcosa tipo le group policy per
    > il mondo
    > windows.
    > Ad esempio se voglio aggiungere un sito alla
    > lista dei preferiti, obbligare lo sfondo del
    > desktop, installare software e tanto altro
    > ancora.
    > La soluzione RH mi sembra interessante ma si
    > rivolge solo a certe distribuzioni, conoscete
    > altri
    > sistemi?
    > Attenzione che non parlo solamente di script di
    > accesso, parlo di strumenti un pò più
    > "strutturati".
    > grazie.
  • WBEM per Solaris e per AIX
    non+autenticato
  • - Scritto da: ldsboy
    > http://www.novell.com/products/server/management.h
    >
    > http://www.novell.com/products/desktop/features/de

    Intanto grazie per la risposta.
    Ho dato un'occhiata ma credo che non sia proprio quello che cercavo. Innanzi tutto posso solo gestire workstation suse, e poi costa più di una CAL di windows.
    A me interessa gestire in maniera centralizzata workstation linux, possono essere ubuntu o fedora, non saprei, l'importante è agevolare l'amministrazione ai sistemisti.
    non+autenticato
  • Praticamente cerchi un Active Directory per Linux?
    Se cerchi questo, temo che non esista. Io in passato ho cercato per mari e per monti qualcosa che fosse per il mondo Linux ciò che Active Directory è per il mondo Windows. Ma purtroppo non l'ho trovato.

    Microsoft, nel campo della gestione centralizzata dei client è 1000 anni luce avanti a Linux. E per favore evitiamo riposte inutili da troll del tipo Linux ce l'ha più lungo, Windows ce l'ha più largo.
    non+autenticato
  • Concordo in pieno.

    In ambito Unix l'unica cosa che ci si avvicina un po' e' Apple Open Directory con tutti i tools di corollario.
  • Non concordo.
    Noi assistiamo una rete con circa 200 clients (il 20% e' Windows, il resto unix-like; ripeto, lato clients) senza grandi problemi, usando le tecnologie adatte alle piattaforme utilizzate, dunque non AD per unix-like, non cfengine per MS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lemon
    > Scusate, ma io sono molto interessato
    > all'argomento, per mia ignoranza non conosco
    > strumenti per l'amministrazione centralizzata di
    > macchine linux, qualcosa tipo le group policy per
    > il mondo
    > windows.
    > Ad esempio se voglio aggiungere un sito alla
    > lista dei preferiti, obbligare lo sfondo del
    > desktop, installare software e tanto altro
    > ancora.
    > La soluzione RH mi sembra interessante ma si
    > rivolge solo a certe distribuzioni, conoscete
    > altri
    > sistemi?
    > Attenzione che non parlo solamente di script di
    > accesso, parlo di strumenti un pò più
    > "strutturati".
    > grazie.

    In una rete mista puoi guardare questo:
    http://www.likewisesoftware.com/community/
    non+autenticato
  • Noi usiamo questo:

    Cfengine is an automated suite of programs for configuring and maintaining Unix-like computers. It has been used on computing arrays of between 1 and 20,000 computers since 1993 by a wide range of organizations. Cfengine is supported by active research and was the first autonomic, hands-free management system for Unix-like operating systems. Cfengine is an autonomic maintenance system not merely a change management roll-out tool. Cfengine has a history of security and adaptability.

    http://www.cfengine.org

    Inoltre questi deu progetti sono interessanti se usati insieme :


    GoSA2 http://jriosgosa.blogspot.com/
    FAI http://www.informatik.uni-koeln.de/fai/
  • - Scritto da: hiccup
    > Noi usiamo questo:
    >
    > Cfengine is an automated suite of programs for
    > configuring and maintaining Unix-like computers.
    > It has been used on computing arrays of between 1
    > and 20,000 computers since 1993 by a wide range
    > of organizations. Cfengine is supported by active
    > research and was the first autonomic, hands-free
    > management system for Unix-like operating
    > systems. Cfengine is an autonomic maintenance
    > system not merely a change management roll-out
    > tool. Cfengine has a history of security and
    > adaptability.
    >
    > http://www.cfengine.org
    >
    > Inoltre questi deu progetti sono interessanti se
    > usati insieme
    > :
    >
    >
    > GoSA2 http://jriosgosa.blogspot.com/
    > FAI http://www.informatik.uni-koeln.de/fai/

    Grazie, sembra interessante
    non+autenticato