Ubuntu 8.10 è in embrione

La comunità di Ubuntu ha rilasciato la prima versione alpha di Ubuntu 8.10, battezzandola con il nome in codice Intrepid Ibex. La versione finale è attesa fra 3-4 mesi

Roma - Dopoché lo scorso aprile l'Airone Ardito (Hardy Heron) ha spiccato il suo volo, in casa Ubuntu è già tempo di occuparsi dell'Intrepido Stambecco (Intrepid Ibex), ennesimo nome in codice "faunistico" della prossima release di Ubuntu, la 8.10.

La prima versione alpha di Intrepid Ibex ha lasciato il suo recinto nel corso del fine settimana, mentre la versione stabile, in osservanza con il tradizionale ciclo semestrale dei rilasci di Ubuntu, debutterà ad ottobre. Il team di sviluppo ha ricordato che le versioni alpha "sono indirizzate principalmente agli sviluppatori e a coloro che vogliono contribuire alla segnalazione e alla risoluzione dei bug".

Rispetto a Ubuntu 8.04, le due novità più significative di questa alpha sono date dalla sincronizzazione della sua base di codice con le più recenti modifiche a Debian, che comprendono anche diverse nuove applicazioni, e dell'adozione di un kernel Linux più aggiornato, costituito da una pre-release del 2.6.26.
I link per il download delle immagini di Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu 8.10 Alpha sono riportati in questa pagina. Per il momento mancano le immagini live, che gli sviluppatori contano di rilasciare in occasione della seconda alpha.

Un primo elenco delle aggiunte e delle modifiche tecniche che contraddistingueranno Intrepid Ibex si trova qui.
146 Commenti alla Notizia Ubuntu 8.10 è in embrione
Ordina
  • chi sa usare il terminale (e per terminale intendo anche DOS) sa usare il computer e sa quello che succede dentro alla macchina, non vede solo la facciata... questo probabilmente aiuta a prevenire i problemi anzichè risolverli e risolverli invece quando l'interfaccia grafica fa "crack"...io sono FIERO di saper usare il terminale.
    P.s.
    I programmi che tutti noi usiamo quotidianamente non si disegnano, si scrivono...
    non+autenticato
  • le risposte che mi avete dato sono inutili e sprecose, a quello che dice "è gratis che pretendi" gli vorrei piantare una sganasciata in bocca! non c'è altra risposta da un utonto come me! vergognatevi, e tenetevi stretto in mezzo alle chiappe i vostri utuntu 8 e 9, nn me ne frega niente, delle risposte evasive...ma pensa te se mi devo inginocchiare e farmi prendere x il culo solo xchè chiedo una informazione x fare funzionare utonto!
    ma andate a quel paese...
    non+autenticato
  • Se i nuovi utenti sono come Klarius, io spero che linux non faccia mai strada (scritto da una Arch Linux con Firefox 3)
  • Se i vecchi linari sono come te linux non avrà futuro!
    Va su terminale, troll!
    non+autenticato
  • che puzza di lamer che fai klarius...
    non+autenticato
  • Volevo chiedervi una cosa, la settimana scora ho installato Xubuntu per provare wine.

    Inizialmente ho scaricato la 0.995 ( o la 0.95, non ricordo ) che era presente nei repository ufficiali di XUbuntu.

    Visto che non c'era la versioni 1, sono andato sul sito "http://www.winehq.org/" e ho inserito i repoitory per Ubuntu.

    In altre parole quelli con

    sudo wget http://wine.budgetdedicated.com/apt/sources.list.d... -O /etc/apt/sources.list.d/winehq.list

    Dopo ho fatto l'aggiornamento della distro ( come suggerito dalla Xubuntu stessa ), purtroppo si è bloccata sui driver di gestione dell'astrazione dell'HW.

    Potrebbe c'entrare il fatto che ho mischiato i repository oppure è solo un caso?

    grazie
  • No, è solo casuale, wine non ha nulla a che fare. Se si è bloccato qualcosa nell'aggiornamento aprendo synaptic dovrebbe darti i comandi necessari a sistemare tutto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Botty
    > No, è solo casuale, wine non ha nulla a che fare.
    > Se si è bloccato qualcosa nell'aggiornamento
    > aprendo synaptic dovrebbe darti i comandi
    > necessari a sistemare
    > tutto.

    Purtroppo non partiva piu', quando avro' ancora tempo penso che riprovero'.
  • chi usa ubuntu 8.04, che mancanze sente?

    stando a molti messaggi dire che andrebbe bene

    - un Programma come gimp ma con l'interfaccia di Photoshop.

    - un programma tipo kino/cinelerra ma con l'interfaccia tipo Premiere/PremiereElements.
  • Per quanto riguarda le mie esigenze-aspirazioni, hai centrato in pieno.
    non+autenticato
  • per la prima richiesta so che esiste il progetto gimpshop
    per la seconda... bo? non mi interessio di video editing
  • - Scritto da: pippo75
    > chi usa ubuntu 8.04, che mancanze sente?
    >

    Iscriviti al feed di questo blog:
    http://linuxhaters.blogspot.com/

    L'ultimo articolo è su Ubuntu e contiene una serie di link.

    Ma se vuoi ridere parti dal suo primo post e vai avanti in ordine cronologico.
    Non è il solito troll scemo, infatti ho scoperto questo blog perché molti dei programmatori di Gnome e KDE lo trovavano divertente e lo consigliavano sui rispettivi Planet.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo75
    > chi usa ubuntu 8.04, che mancanze sente?
    >
    > stando a molti messaggi dire che andrebbe bene
    >
    > - un Programma come gimp ma con l'interfaccia di
    > Photoshop.
    >
    > - un programma tipo kino/cinelerra ma con
    > l'interfaccia tipo
    > Premiere/PremiereElements.
    Io aggiungerei un ottimo download manager( almeno al livello di FDM come opzioni. se poi arriva al livello di IDM anche meglio... ) e, sopratutto, tutto l'ambaradan mplayerc HC+ffdshow+avisynth( visto che mplayer[smplayer] non solo è un incubo da configurare, ma non da neppure le stesse prestazioni della soluzione windows).
    Questo sarebbe sufficiente per farmi passare definitivamente a linux.
    Per il momento lo tengo in Dual Boot, però.A bocca aperta
  • - Scritto da: kache
    > e, sopratutto,
    > tutto l'ambaradan mplayerc HC+ffdshow+avisynth(
    > visto che mplayer[smplayer] non solo è un incubo
    > da configurare, ma non da neppure le stesse
    > prestazioni della soluzione
    > windows).

    Effettivamente su questo no nposso che darti ragione, è verament eun incubo e alal fine, la miglior soluzione che trovi non è paragonabile a quella che gira su winxp...
    Ecco, incubo è la parola esatta.
  • - Scritto da: pippo75
    > chi usa ubuntu 8.04, che mancanze sente?

    > stando a molti messaggi dire che andrebbe bene

    > - un Programma come gimp ma con l'interfaccia di
    > Photoshop.
    > - un programma tipo kino/cinelerra ma con
    > l'interfaccia tipo Premiere/PremiereElements.

    Veramente piu' che a chi usa windows o ubuntu tu parli di chi usa Photoshop e Premiere/PremiereElements; che c'entra ?!?!?
    krane
    22544
  • >
    > Veramente piu' che a chi usa windows o ubuntu tu
    > parli di chi usa Photoshop e
    > Premiere/PremiereElements; che c'entra
    > ?!?!?

    ho chiesto, ma a voi cosa manca da una nuova versione e ho aggiunto che leggendo alcuni messaggi sembra che alcune mancanze siano state quelle ( sono solo dei normali esempi di programmi ).

    Tu ad esempio cosa ti aspetteresti da una nuova versione di ubuntu?
  • - Scritto da: pippo75
    > >
    > > Veramente piu' che a chi usa windows o ubuntu tu
    > > parli di chi usa Photoshop e
    > > Premiere/PremiereElements; che c'entra
    > > ?!?!?
    >
    > ho chiesto, ma a voi cosa manca da una nuova
    > versione e ho aggiunto che leggendo alcuni
    > messaggi sembra che alcune mancanze siano state
    > quelle ( sono solo dei normali esempi di
    > programmi
    > ).
    >
    > Tu ad esempio cosa ti aspetteresti da una nuova
    > versione di ubuntu?

    Un sistema centralizzato per gestire i plughin dei vari programmi : da quelli di Eclipse a FF a OO ecc...
    krane
    22544
  • - Scritto da: pippo75
    > chi usa ubuntu 8.04, che mancanze sente?

    - Supporto decente alla Sound Blaster X-FI (che per ora va solo e male con OSS e non con ALSA)
    - Risoluzione del bug ODIOSO con la geforce 7900 GT in dual head, la quale alla partenza di X mostra a video dei caratteri ascii colorati anziché quel che si deve vedere (e devo avviare in modalità VGA sicura e smanettare con X)
    - Alleggerimento del sistema, che risulta poco reattivo (soprattutto nel rendering a video anche del desktop, anche con i driver proprietari della nvidia)
    - Un player audio serio (abituati a winamp, con tutti i vari DSP che si possono installare, non è facile rassegnarsi ad amarok, songbird o l'orribile xmms)
    - Un software di fotoritocco serio (GIMP ha un'interfaccia utente assurda)
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)