Morse

Google firma con TeleAtlas

Morse - Cinque anni di intesa, per sfidare Nokia sulle maps mobili

Roma - Mentre TomTom sta finalizzando l'acquisizione del fornitore olandese di cartografie Tele Atlas - possedendone oramai il 99,29% delle azioni - è stata siglata una nuova partnership commerciale, della durata di 5 anni, tra Tele Atlas e Google per l'impiego dell'enorme database di mappe digitali.

Questo contratto firmato da Google consentirà al gigante della ricerca Internet di accedere non solo alle mappe ma anche ai contenuti dinamici associati a queste (come i punti di interesse) di circa 200 paesi nel mondo, con lo scopo di proporre questi contenuti su Google Maps, Google Earth e Google Maps Mobile.

Molto interessante è inoltre l'introduzione del principio di condivisione ed integrazione dei dati cartografici avviato con il servizio Map Share di TomTom, che d'ora in avanti potrà essere offerto alla community degli utenti Google perché anch'essi contribuiscano all'aggiornamento delle mappe.
"Questo accordo è molto importante perché consente di accedere ai dati cartografici a partire da una importante comunità di utilizzatori che potranno aggiornare le mappe, aiutandoci a proporre sul mercato dei dati ancora più precisi", ha aggiunto Bill Henry, CEO di Tele Atlas.

I dettagli finanziari relativi a questo accordo non sono stati ancora resi noti.

Morse
2 Commenti alla Notizia Google firma con TeleAtlas
Ordina