Blaze, un Motorola in stile iPhone

Anche il produttore americano sembra pronto a far debuttare sul mercato un touch-phone che potrebbe rappresentare la sua re-interpretazione dell'iPhone

Roma - I touch-phone che, per look e interfaccia, sono evidentemente ispirati all'iPhone sono sempre di più: praticamente tutte le più importanti aziende del settore hanno affilato le proprie armi con l'intenzione di creare un competitor per fronteggiare il melafonino. All'appello mancava Motorola, che sembrava poco interessata al settore. Almeno fino ad oggi, quando sono giunti i dettagli, alcuni dettagli, del nuovo Blaze.

il nuovo cellulareQuesta novità ha tutta l'aria di essere una conferma della volontà del produttore americano di rimanere nel settore della telefonia mobile, a dispetto di alcune voci circolate tempo fa sul possibile abbandono di un business che - negli ultimi anni - ha registrato rilevanti perdite. A dare informazioni apparentemente di prima mano in relazione al nuovo touch-phone Motorola è BoyGeniusReport, che riporta immagini e notizie.

BGR non risparmia critiche al nuovo Motorola, per il quale parla di un'estetica che integrerà lo stile e il design degli ultimi modelli (ossia praticamente un coacervo di stili che incrocia MING, PEBL e RAZR 2). L'apparecchio sarà inoltre dotato di feedback tattile, fotocamera da 2 Megapixel, connettività Bluetooth, modulo GPS, ricevitore TV. L'utilizzo dell'interfaccia touchscreen è stato definito "difficoltoso e frustrante", ma c'è da considerare che BGR potrebbe aver messo le mani su un'unità di test che potrebbe presentare più di un difetto di utilizzo.
Le immagini mostrano che il Motorola Blaze sarà commercializzato sul mercato USA da Verizon Wireless. Al momento, in attesa di comunicazioni e presentazioni ufficiali da parte del produttore, non è possibile sapere se lo smartphone sarà commercializzato anche nel Vecchio Continente.

(fonte immagini)