markvp

IBM maschera i dati personali

Il gigante di Armonk partorisce una nuova tecnica che rimuove da un file audio eventuali informazioni riservate. Per ora č in beta test interno

Roma - IBM, nel suo India Research Laboratory (IRL), ha sviluppato una nuova tecnologia che rivela automaticamente e maschera i riferimenti a informazioni personali contenuti in certi stralci delle registrazioni audio.

Questa tecnologia è stata ideata per operazioni in cui è importante tutelare la sicurezza dei dati personali: ad esempio nei call center che registrano le conversazioni tra lo staff e la clientela per qualsiasi ragione, compreso il monitoraggio dei livelli di qualità. Dati che, spesso - spiega il direttore del laboratorio IRL Guruduth Banavar - vengono impiegati anche per l'addestramento del personale.

Si tratta di una combinazione tra analisi verbale e impiego di metadati, grazie alla quale il software individua e oscura porzioni di registrazione durante la riproduzione effettuata in presenza di personenon autorizzate ad ascoltare dati sensibili.
Le informazioni da oscurare possono essere configurate in molti modi, secondo necessità. Le porzioni oscurate vengono presentate come rumore bianco, silenzio o annunci di avvenuta modifica della registrazione.

Per mantenere la fiducia della clientela - spiega ancora Banavar - le organizzazioni debbono assicurare all'utente la piena tutela dei dati personali quali numeri di carte di credito, eventuali PIN o qualsiasi altro dato raccolto durante l'interazione tra cliente e organizzazione. L'azienda sta testando l'applicativo al proprio interno: la decisione di commercializzarla o meno spetterà poi alle business unit dell'azienda.

Notevole è l'interesse che la novità può suscitare in molti campi, quali ad esempio la diagnosi medica, ambito in cui le informazioni raccolte potrebbero facilmente essere utilizzate a scopo didattico senza compromettere la privacy di nessuno.

Marco Valerio Principato
4 Commenti alla Notizia IBM maschera i dati personali
Ordina
  • Una tecnologia e' neutra, il suo utilizzo no.

    Come si puo' utilizzare questo giochetto per fregarci meglio?

    Ovviamente invertendo i termini, ossia evidenziando i dati personali o altre informazioni-chiave per facilitare il lavoro di investigatori a caccia di pedopornosatanterrorcattocomunisti e - ovviamente - di quello dei vari truffatori.

    Basta una talpa nel posto giusto, un "!" al posto giusto e il gioco e' fatto.

    CYA
    non+autenticato
  • Oppure per mascherare "casualmente" le registrazioni dove "casualmente" ci sono dei politici implicati.
    Casualmente, si intende...
    non+autenticato
  • Anche qui, a cosa serve usare una tecnologia di questo genere quando il politico può agire tranquillamente attraverso altri canali? Ad esempio può crearsi una legge che lo rende impunibile, o un'altra che vieta e condanna al carcere chiunque diffonda le intercettazioni..?

    Detto questo, il meccanismo si applica sulla centralina di registrazione, non sull'apparecchio telefonico. Chi vuole parlare indisturbato può usare telefoni che cifrano la conversazione.. o magari usare i pizzini Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • :D simpatico profeta a che ti serve evidenziare quando hai già quello che ti serve? E se anche fosse, se c'è da prendere un depravato che sbava appresso ai bambini che male c'è? Va tutelato anche in questo?! GeekA bocca storta
    non+autenticato