Cosenza, Paola offre il WiFi in spiaggia

La località balneare calabrese ha dato il via al nuovo servizio di connettività wireless dedicato a chi si trova sulla costa

Roma - Estate, tempo di vacanze. Che possono significare città d'arte, escursionismo, montagna o mare. E a chi va al mare in Calabria, Paola offre un servizio di connettività WiFi da sfruttare in spiaggia. Paola, ovviamente, non è una ragazza tecnologicamente munifica, ma la località in provincia di Cosenza, che quest'estate garantisce connettività WiFi su tutta la sua fascia costiera.

La copertura delle spiagge di Paola è la realizzazione del progetto "Urban WiFi" promosso dall'assessorato al Turismo del Comune e condotto con la collaborazione di Wireless Gate: "Il sistema - spiega l'azienda in un comunicato - è già in essere e l'infrastruttura telematica è stata realizzata in toto dalla Wireless Gate secondo i parametri di legge e impatto ambientale. È la prima volta che questo tipo di iniziativa viene realizzata in Calabria, mentre in Italia esistono pochissime realtà che offrono questo sistema di comunicazione".

La spiaggia di Paola, precisa l'azienda, è stata dotata di una rete che consentirà ai turisti di poter accedere a Internet da un qualsiasi punto della costa, anche dal mare o stando su un'imbarcazione che si trova fino a 200 metri dalla riva. Si tratta di un ombrello WiFi che copre gli ombrelloni e una striscia di mare e che sa soddisfare la smania di connettività di chi volesse azzardare un giro in pedalò con il laptop acceso (ma potrebbe farcela anche con un iPhone o un qualunque altro dispositivo WiFi).
"Paola si munisce di uno strumento unico nel suo genere - ha dichiarato l'assessore al Turismo Franco Perrotta - con ricadute più che positive sia per il turista che per l'operatore balneare, il quale potrà, tramite la rete, acquisire le informazioni necessarie al miglioramento continuo della sua struttura".
2 Commenti alla Notizia Cosenza, Paola offre il WiFi in spiaggia
Ordina