Asus svela su Web l'Eee PC 904

Il produttore taiwanese ha inserito sul proprio sito web una pagina dedicata all'Eee PC 904, confermando così ufficialmente l'esistenza di questo prossimo modello di netbook. Restano però ancora dei punti poco chiari

Taipei - Dopo le indiscrezioni emerse nelle scorse settimane in merito ai futuri modelli di Eee PC, e alcune prime conferme provenienti dai portavoce di Asus, questa settimana il produttore taiwanese ha pubblicato le specifiche ufficiali dell'Eee PC 904 sul proprio sito.

Asus svela l'Eee PC 904 su WebSeconda variante dell'attuale modello 900 venduto in Italia a 399 euro, l'Eee PC 904 si distingue dal modello 900 per due caratteristiche principali; il sistema di storage, che nel nuovo modello è costituito da un hard disk magnetico da 80 GB in sostituzione dell'SSD da 12 o 20 GB del 900; e lo chassis "maggiorato", che rispetto a quello dei modelli 701, 900/901 è in grado di accogliere una tastiera più larga e confortevole. Da notare come entrambe queste caratteristiche, disco da 80 GB e tastiera più grande, siano state ereditate dal modello 1000H.

Stranamente Asus non fa cenno, sul proprio sito, alla tastiera più ampia: forse questo è dovuto al desiderio di non mettere troppo in risalto il peso complessivo del suo nuovo portatilino, pari 1,4 Kg: il più elevato tra i modelli di Eee PC fin qui annunciati. Va però detto che questo incremento di peso non è imputabile soltanto allo chassis più abbondante, ma anche e soprattutto all'utilizzo di un hard disk meccanico (il cui peso è sensibilmente maggiore a quello di un tipico SSD).
Per quanto riguarda la quantità di memoria RAM, a questa voce la tabellina delle specifiche tecniche riporta l'ambigua dicitura "1 ~ 2 GB (DDR2)", che si presta a due differenti interpretazioni: la prima è la possibilità di espandere la memoria a 2 GB, cosa per altro già possibile con altri modelli di Eee PC (ma che ora sarebbe in qualche modo "ufficializzata"); la seconda è la commercializzazione di una versione del portatile con 2 GB di RAM pre-installata. Quest'ultima sembra l'ipotesi più plausibile.

Come tutti i più recenti modelli di Eee PC, il 904 utilizza una batteria a 6 celle in grado di fornire un'autonomia dichiarata compresa fra le 3,25 e le 5 ore. L'Eee PC 900 attualmente venduto in Italia dispone di una batteria a 4 celle, ma in altri paesi viene venduto con un accumulatore più capiente.

Per il resto, le caratteristiche tecniche dell'Eee PC 904 appaiono identiche al modello 900: display da 8,9 pollici con risoluzione di 1024 x 600 pixel, processore Intel Celeron M 900, modulo wireless 802.11b/g e webcam da 1,3 megapixel.

Rispetto all'Eee PC 901, il modello 904 vince su un solo fronte: la maggiore capacità di storage, che nel 901 è di soli 20 GB (ma su memoria flash). Quest'ultimo, in compenso, monta la più giovane CPU Intel Atom, che sulla carta è in grado di consumare meno rispetto al Celeron M, e fornisce il supporto nativo alla connettività wireless 802.11n e Bluetooth. La scelta del Celeron al posto dell'Atom non sembra dipendere da questioni di costo, ma dal fatto che la più anziana CPU di Intel è disponibile in quantità ben maggiori rispetto ad Atom: questo consentirà ad Asus di produrre fin da subito il 904 in volumi elevati.

Secondo alcune fonti, il 904 sarà introdotto sul mercato britannico intorno a metà luglio a 250 sterline (circa 500 dollari), un prezzo inferiore a quello del 901. In concomitanza con il lancio del 904, Asus dovrebbe ritoccare verso il basso il costo del 901: da 329 a 299 sterline. Per il momento non si sa ancora nulla circa i tempi di commercializzazione sugli altri mercati.

Come tradizione, anche l'Eee PC 904 sarà disponibile con Xandros Linux o con Windows XP Home pre-installato.Il suo debutto sul mercato taiwanese dovrebbe avvenire intorno alla metà del mese, ma in Europa bisognerà probabilmente attendere il tardo autunno se non l'inizio del prossimo anno.

Negli scorsi giorni i nuovi modelli di Eee PC, il 901, il 1000H e il 1000, hanno fatto la loro prima apparizione su certi negozi online statunitensi, tra cui Amazon, al prezzo, rispettivamente, di 599 dollari, 649 dollari e 699 dollari.
96 Commenti alla Notizia Asus svela su Web l'Eee PC 904
Ordina
  • Tanto per cambiare mi hanno convinto ad aspettare ancora.

    Ma perché togliere bluetooth e wireless N? E ancora, perché utilizzare ancora il celeron (buono ma che consuma.. mi serve autonomia)?

    Il 905 spero integri queste caratteristiche (con Atom) e SSD da 20GB: com'è ora è un PC totalmente fan-less e silenzioso, non voglio sentirlo vibrare né gracchiare. Soltanto che mi serve una tastiera più grande.. BAH!


    Per ora resto al 701 (fondamentale per me, ma d'altra parte anche scontento).
    non+autenticato
  • - Scritto da: gionnico
    > com'è ora è un PC totalmente
    > fan-less e silenzioso, non voglio sentirlo
    > vibrare né gracchiare

    Non è fanless...
    non+autenticato
  • Parli del 901?
    Io del 701 (e credo anche il 900).
    non+autenticato
  • Non è vero che il 900 viene venduto in altri paesi con una batteria maggiore. Infatti io ho comprato il mio 900 a fine maggio da mediaworld con la batteria da 5800 (che è quella massima su questo modello) sempre a 399 €.
    Il problema nasce dal fatto che certi rivenditori italiani hanno il 900 con la batteria sfigata da 4400 sempre a 399 €.
    (versioni importate? o l'Asus ha fatto casini? boh?)
    Quindi un consiglio a tutti quelli che lo vogliono comprare: prima informatevi sulla batteria e al limite andate da un'altra parte.
    non+autenticato
  • - Scritto da: garr
    > Non è vero che il 900 viene venduto in altri
    > paesi con una batteria maggiore. Infatti io ho
    > comprato il mio 900 a fine maggio da mediaworld
    > con la batteria da 5800 (che è quella massima su
    > questo modello) sempre a 399
    > €.

    Da MediaWorld i 900 con Xandros hanno tutti la batteria da 4400, che è poi lo standard Asus per l'Italia. Se qualcuno ha trovato quelle da 5800 ha avuto fortuna...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Linaro
    > - Scritto da: garr
    > > Non è vero che il 900 viene venduto in altri
    > > paesi con una batteria maggiore. Infatti io ho
    > > comprato il mio 900 a fine maggio da mediaworld
    > > con la batteria da 5800 (che è quella massima su
    > > questo modello) sempre a 399
    > > €.
    >
    > Da MediaWorld i 900 con Xandros hanno tutti la
    > batteria da 4400, che è poi lo standard Asus per
    > l'Italia. Se qualcuno ha trovato quelle da 5800
    > ha avuto
    > fortuna...

    Non credo proprio. Io ho comprato la 900 con Xandros a fine maggio da MediaWorld e aveva la batteria da 5800 mAh. E anche il 900 con XP da Euronics aveva la batteria da 5800 mAh.

    Forse tutta le prime forniture avevano la batteria da 5800 e quelle successive da 4400? Comunque sono molti quelli che hanno la batteria da 5800 (vedi testimonianze su www.eeepc.it), forse sono quelli da 4400 che hanno avuto sfortuna.
    Ma dove hai letto che lo standard per l'Italia è la batteria da 4400? Almeno nelle prime forniture lo standard era sicuramente quella da 5800.
    non+autenticato
  • - Scritto da: garr
    > Non è vero che il 900 viene venduto in altri
    > paesi con una batteria maggiore. Infatti io ho
    > comprato il mio 900 a fine maggio da mediaworld
    > con la batteria da 5800 sempre a 399 €.
    > Il problema nasce dal fatto che certi rivenditori
    > italiani hanno il 900 con la batteria sfigata da
    > 4400 sempre a 399 €.

    Ma perché scrivi queste falsità a profusione? Il fatto che tu e pochi altri siate stati fortunati non vuol dire che sia quella la norma. Anch'io l'ho preso da MediaWorld e ho la batteria da 4400, pagato 399, la versione Linux.
    Basta guarda qui ad esempio: http://forum.eeepc.it/viewtopic.php?id=2109
    oppure telefonare al call center Asus...

    > Quindi un consiglio a tutti quelli che lo
    > vogliono comprare: prima informatevi sulla
    > batteria e al limite andate da un'altra
    > parte.

    Informarsi come? Facendo aprire la scatola (rompendo il sigillo) al negoziante per controllare la batteria? Perché esternamente, dalla scatola, non si capisce... Andare da un'altra parte? Non da MediaWorld, a quanto pare...

    Insomma, mi chiedo cosa ti spinga ad aver scritto parecchi post in questo forum per dire che è falso che ci sono le batterie da 4400 e che se le si compra da MediaWorld si è sicuri che ci sono quelle da 5800... ma sei loro dipendente?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Eee
    > - Scritto da: garr
    > > Non è vero che il 900 viene venduto in altri
    > > paesi con una batteria maggiore. Infatti io ho
    > > comprato il mio 900 a fine maggio da mediaworld
    > > con la batteria da 5800 sempre a 399 €.
    > > Il problema nasce dal fatto che certi
    > rivenditori
    > > italiani hanno il 900 con la batteria sfigata da
    > > 4400 sempre a 399 €.
    >
    > Ma perché scrivi queste falsità a profusione? Il
    > fatto che tu e pochi altri siate stati fortunati
    > non vuol dire che sia quella la norma. Anch'io
    > l'ho preso da MediaWorld e ho la batteria da
    > 4400, pagato 399, la versione
    > Linux.
    > Basta guarda qui ad esempio:
    > http://forum.eeepc.it/viewtopic.php?id=2109
    > oppure telefonare al call center Asus...

    Il fatto che tu ed altri avete trovato quella da 4400 non significa che sia la norma. O forse sai dirmi con esattezza la percentuale di 900 venduti con la 4400 e quanti con la 5800? Inoltre certi ne hanno una da 5200!
    Considera anche che quelli che hanno quella da 5800 come me non si lamentano e quindi sono "invisibili" a differenza di quelli con la 4400 che (giustamente) fanno sentire le loro lamentele ovunque.


    >
    > > Quindi un consiglio a tutti quelli che lo
    > > vogliono comprare: prima informatevi sulla
    > > batteria e al limite andate da un'altra
    > > parte.
    >
    > Informarsi come? Facendo aprire la scatola
    > (rompendo il sigillo) al negoziante per
    > controllare la batteria? Perché esternamente,
    > dalla scatola, non si capisce... Andare da
    > un'altra parte? Non da MediaWorld, a quanto
    > pare...

    Quando io l'ho comprato da MediaWorld ce n'era uno APERTO in esposizione...


    > Insomma, mi chiedo cosa ti spinga ad aver scritto
    > parecchi post in questo forum per dire che è
    > falso che ci sono le batterie da 4400 e che se le
    > si compra da MediaWorld si è sicuri che ci sono
    > quelle da 5800... ma sei loro
    > dipendente?

    Ma che caxxate scrivi???
    Io NON ho MAI scritto che non ci sono batterie da 4400 e NON ho MAI detto che da MediaWorld si è sicuri che ci sono quelle da 5800.
    Ti sfido a RIPORTARE le mie frasi dove avrei detto cose del genere.
    Ho solo detto che il 900 in Italia viene venduto con la 5800 ma che ci sono anche rivenditori che hanno la 4400. E ho detto di averlo preso da MediaWorld a fine maggio ma non ho idea di cosa abbiano adesso! Quale sia la batteria più diffusa è un mistero. Di sicuro nei primi tempi (fine maggio-metà giugno) tutti avevano la 5800 dato che le prime lamentele sono apparse nella seconda metà di giugno.
    Se poi ora sono tutte da 4400 non lo so ma non lo puoi sapere nemmeno tu.

    Se tu sei frustrato dall'aver trovato la batteria sfigata è inutile che te la prendi con me mettendomi in bocca cose che non ho detto cioè scrivendo falsità. Quindi per favore, evita.
    non+autenticato
  • ...almeno nella versione con xp.
    la microsoft infatti ha definito che è questa la capacità dell ram per la attuale licenza di xp.
    non+autenticato
  • - Scritto da: eeerules
    > ...almeno nella versione con xp.
    > la microsoft infatti ha definito che è questa la
    > capacità dell ram per la attuale licenza di
    > xp.

    Evidentemente MS agisce diversamente a seconda del paese. Qui in Brasile é da poco entrato sul mercato un subnotebook (Mobo, della Positivo) a memoria non espandibile (512MB) dotato nativamente d WinXp Home.
  • - Scritto da: Santos-Dumont
    > - Scritto da: eeerules
    > > ...almeno nella versione con xp.
    > > la microsoft infatti ha definito che è questa la
    > > capacità dell ram per la attuale licenza di
    > > xp.
    >
    > Evidentemente MS agisce diversamente a seconda
    > del paese. Qui in Brasile é da poco entrato sul
    > mercato un subnotebook (Mobo, della Positivo) a
    > memoria non espandibile (512MB) dotato
    > nativamente d WinXp
    > Home.


    credo si riferisca al massimo di ram per dare in licenza xp

    xp lo vendono ancora solo per dispositivi poco potenti e determinano loro quanto poco potenti debbano essere
  • altro non è, alla faccia di tutti quelli che la menavano tanto con la storia del sub-notebook, ecc, ecc.... con 499Euro ci si prende un notebook entry leven che pesa 2 Kg, con poco di meno un eeePC che pesa 1,4 Kg e offre prestazioni moolto inferiori (CPU, HD, MEM, giusto la durata della batteria è paragonabile) Con la lingua fuori Con la lingua fuori Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubu
    > con 499Euro ci si prende un notebook
    > entry leven che pesa 2 Kg, con poco di meno un
    > eeePC che pesa 1,4 Kg

    Quindi spendere di più per qualcosa di diverso, più ingombrante, più pesante.
    Il solito discorso per chi non vuole accettare l'esistenza di una categoria diversa, per necessità diverse.

    In ogni caso l'eeePC pesa circa un chilo, tu ti riferisci all'unico modello della gamma dotato di hd magnetico, il più pesante e lo confronti con un peso piuma della categoria maggiore (quale è il modello? Specifiche?) e tra i due c'è comunque quasi un chilo di differenza.

    Aggiornati.
  • > Quindi spendere di più per qualcosa di diverso,
    > più ingombrante, più pesante.

    giusto, dimentichi anche: più performante

    > Il solito discorso per chi non vuole accettare
    > l'esistenza di una categoria diversa, per
    > necessità diverse.

    quali necessità??? almeno gli eeepc durassero come batteria, ma non è manco questo il caso...

    > In ogni caso l'eeePC pesa circa un chilo, tu ti
    > riferisci all'unico modello della gamma dotato di
    > hd magnetico, il più pesante e lo confronti con
    > un peso piuma della categoria maggiore (quale è
    > il modello? Specifiche?) e tra i due c'è comunque
    > quasi un chilo di differenza.

    infatti, l'articolo si riferisce al 904, io ho un Acer Aspire 5315 da 6 mesi, peso 2,5 Kg e durata batteria sempre di 2 ore, senza contare 15" di schermo, 120GB di HD, 2GB RAM (6 mesi fà, non ora), masterizzatore DVD ecc... ecc....

    > Aggiornati.
    Senti chi parla Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubu
    > > Quindi spendere di più per qualcosa di diverso,
    > > più ingombrante, più pesante.
    >
    > giusto, dimentichi anche: più performante

    Non lo dimentico: semplicemente non ha importanza. Se scelgo un subnotebook è per le dimensioni. In questa categoria se ho bisogno di prestazioni devo spendere almeno 1800-1900 euro.

    > quali necessità???

    Sai a cosa serve un pc ultraportatile? Ti aiuto, lo dice il nome stesso.

    > infatti, l'articolo si riferisce al 904, io ho un
    > Acer Aspire 5315 da 6 mesi, peso 2,5 Kg e durata
    > batteria sempre di 2 ore, senza contare 15" di
    > schermo...

    Quindi hai un portatile. Appartiene ad una categoria differente, per esigenze differenti. Anche io ho un portatile da 15.4", ma le esigenze di portatilità in viaggio mi sconsigliano di utilizzarlo al posto del palmare o del subnotebook.

    Può darsi che a te non serva, ma non puoi sostenere che un pc delle dimensione dell'EeePC sia concepito per sostituire un portatile. E' evidente che si tratta di prodotti differenti.
  • > Quindi hai un portatile. Appartiene ad una
    > categoria differente, per esigenze differenti.
    > Anche io ho un portatile da 15.4", ma le esigenze
    > di portatilità in viaggio mi sconsigliano di
    > utilizzarlo al posto del palmare o del
    > subnotebook.

    Infatti il mio post originale si riferiva ad un notebook entry level.... ergo: un portatile
    non+autenticato
  • Potresti indicarmi questo modello entry level da 2Kg?

    Qui in azienda stiamo testando un Lenovo X300 e pesa 1,4 Kg (mi pare), vai a vedere quanto costa....
    non+autenticato
  • Leggi il commento qui sopra...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubu
    > altro non è, alla faccia di tutti quelli che la
    > menavano tanto con la storia del sub-notebook,
    > ecc, ecc.... con 499Euro ci si prende un notebook
    > entry leven che pesa 2 Kg, con poco di meno un
    > eeePC che pesa 1,4 Kg e offre prestazioni moolto
    > inferiori (CPU, HD, MEM, giusto la durata della
    > batteria è paragonabile) Con la lingua fuori Con la lingua fuori
    > Con la lingua fuori

    Mi dici dove trovi un notebook da 2 Kg a 499 euro? Quelli da 499 euro sono solo le offertone per portatili da oltre 3 Kg.
    Inoltre l'asus 900 pesa 0,98 Kg e ha anche dimensioni più contenute di notebook normali.
    non+autenticato
  • > Mi dici dove trovi un notebook da 2 Kg a 499
    > euro? Quelli da 499 euro sono solo le offertone
    > per portatili da oltre 3
    > Kg.

    Vero, il mio notebook non pesa 2 Kg ma 2,5 Kg...

    > Inoltre l'asus 900 pesa 0,98 Kg e ha anche
    > dimensioni più contenute di notebook
    > normali.

    vero, ma l'articolo si riferisce al modello 904
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubu
    > > Mi dici dove trovi un notebook da 2 Kg a 499
    > > euro? Quelli da 499 euro sono solo le offertone
    > > per portatili da oltre 3
    > > Kg.
    >
    > Vero, il mio notebook non pesa 2 Kg ma 2,5 Kg...

    già più realistico...

    >
    > > Inoltre l'asus 900 pesa 0,98 Kg e ha anche
    > > dimensioni più contenute di notebook
    > > normali.
    >
    > vero, ma l'articolo si riferisce al modello 904

    in ogni caso pesa quasi metà ed è anche più piccolo. Inoltre la batteria dura più di 2 ore. Il mio 900 fa tra le 3 e le 4 ore.
    Ognuno dei due portatili ha pregi e difetti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubu
    > altro non è, alla faccia di tutti quelli che la
    > menavano tanto con la storia del sub-notebook,
    > ecc, ecc.... con 499Euro ci si prende un notebook
    > entry leven che pesa 2 Kg, con poco di meno un
    > eeePC che pesa 1,4 Kg e offre prestazioni moolto
    > inferiori (CPU, HD, MEM, giusto la durata della
    > batteria è paragonabile) Con la lingua fuori Con la lingua fuori
    > Con la lingua fuori

    Hai detto nulla, solo la batteria, una quisquilia. Cylon
    E il peso? Togliendo il modello con HD incorporato, siamo sul kilo quindi la metà, non mi pare poco.

    Ma non viene mai in mente che si può possedere un EEE come secondo notebook per sitazioni ingestibili con un notebook "normale"? È quello che intendo fare io, infatti. Non c'è nulla di meglio/economico di un subnotebook per consultare qualche volume alla facoltà e magari usare programmi di matematica come Octave etc. per farsi in santa pace i calcoli senza timore di improvvidi spegnimenti.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 09 luglio 2008 18.08
    -----------------------------------------------------------
  • Unica nota positiva di questo nuovo eeepc,oltre alla maggiore capieza(che però è pagata cara sul fronte "peso"),è che,giustamente,costerà meno del modello 901...diverrà quindi una via di mezzo tra il 700 e il 901,lasciando il 901 come modello di punta...son contento anche del calo di prezzo,tra non molto vorrei appunto comprare un 901,e un leggero taglio di prezzo non può farmi che piacere...

    Scusate,quali sono le differenze tra 900 e 901?
  • - Scritto da: DeMoN3
    > Unica nota positiva di questo nuovo eeepc,oltre
    > alla maggiore capieza(che però è pagata cara sul
    > fronte "peso"),è che,giustamente,costerà meno del
    > modello 901...diverrà quindi una via di mezzo tra
    > il 700 e il 901,lasciando il 901 come modello di
    > punta...son contento anche del calo di prezzo,tra
    > non molto vorrei appunto comprare un 901,e un
    > leggero taglio di prezzo non può farmi che
    > piacere...
    >
    > Scusate,quali sono le differenze tra 900 e 901?

    credo la presenza del processore atom e il logo eeepc invece di asus
    non+autenticato
  • su www.eeepc.it ho trovato una lista con le caratteristiche dei vari modelli...il 900 ha il wifi b/g mentre il 901 ha il wifi n,il 901 ha il bluethoot(che il 900 non ha),differenza di batteria(6 celle per il 901,4 celle per il 900),per il pezo(0,99kg per il 900, 1,11 per il 901) e per il processore,dato che il 900 monta un celeron M e il 901 monta un intel atom,che scalda di meno e c'è la possibilità di downlockarlo a 800mhz o overclockarlo a 1800 (contro i 1600 originari)
  • l'articolo si trova esattamente qui
    http://www.eeepc.it/tutti-i-modelli-di-eeepc/
  • Chiedo: ma la frequenza la si cambia passando da bios e reset del sistema o si puo' cambiare in tempo reale con speedstep?

    Sai dirmi cosa vedi in:
    cat /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_available_frequencies                

    ...sempre che ci sia?

    GrazieSorride
  • a che si dice c'è un pulsante apposito per farlo al volo: probabilmente è atom che ha questa caratteristica, lo leggevo qualche giorno fa in una notizia.
    non+autenticato
  • si,appunto...leggevo che c'è un apposito pulsante poco sotto la cornice argentata del display,a quanto sempre atom e il chipset permettono di modificare via pulsante...a questo punto penso sia come il pulsante "turbo" sulle nuove vga(oddio,dire che il "turbo" è una novità mi sembra un deja-vu della mia infanzia...)...e quindi penso sia un cambio al volo...

    purtroppo ancora non ho il 901,spero di prenderlo il prima possibile
  • Be' cosi' su due piedi mi viene difficile pensare che sia una "cosa hardware fa pulsante": varebbe molto old school ofc, pero' dubito che una cpu recente possa cambiare frequenza senza tanti complimenti di progettazione.

    Lo dico perche' se funziona come lo speedstep degli intel portatili lo si puo' usare con un governor tipo ondemand e farlo stare sempre basso di frequenza e farlo salire automaticamente quando serve per il tempo che serve.

    Hehe parliamo di niente, basterebbe informarsi se implementa 'sta storia o no...

    Comunque l'idea del tasto turbo fa molto "vintage", ficoCon la lingua fuori
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)