Hard disk, 1,5 TB firmati Seagate

Seagate ha lanciato quello che definisce il primo hard disk a raggiungere la capacitÓ di un terabyte e mezzo. Insieme a questa unitÓ il produttore americano ha annunciato anche due dischi mobili da mezzo terabyte

Scotts Valley (USA) - Mentre Hitachi, con la sua ultima generazione di hard disk di classe terabyte, si è focalizzata soprattutto su silenziosità e consumi, Seagate ha preferito spingere ulteriormente sul pedale della capacità, presentando il primo disco fisso al mondo da 1,5 TB.

L'unità, che fa parte della nuova serie Barracuda 7200.11, è costituita da quattro piatti magnetici da 375 GB ciascuno, e secondo il produttore è in grado di sostenere trasferimenti continuati di 120 MB al secondo. Scontato dire che il disco ha un formato di 3,5 pollici e adotta un'interfaccia SATA da 3 Gbps.

Disponibile anche con tagli che vanno da 160 a 1000 GB, il Barracuda 7200.11 integra 16 MB o 32 MB di cache e, rispetto alla generazione precedente, promette di consumare fino al 43% di energia in meno quando inoperativo. Curiosamente, questo è lo stesso identico valore dichiarato da Hitachi per i suoi nuovi dischi Deskstar 7K1000.B.
Seagate afferma che i principali target di mercato del suo nuovo disco sono i PC desktop di fascia alta o mainstream, le workstation, i sistemi di storage desktop RAID, e i drive esterni. Il prodotto, il cui prezzo non è ancora noto, sarà effettivamente rilasciato sul commercio a partire dal prossimo agosto.

Insieme al Barracuda 7200.11, Seagate ha annunciato il suo primo hard disk da 2,5 pollici, il Momentus 5400.6 e il Momentus 7200.4, a fornire la capacità di 500 GB. Il nome delle due unità suggerisce già la rispettiva velocità di rotazione, rispettivamente di 5400 RPM e 7200 RPM: il modello più veloce adotta 16 MB di cache, mentre quello meno prestante ne integra 8 MB.

Il primo hard disk mobile da 500 GB ad arrivare sul mercato è stato lo Spinpoint M6, lanciato lo scorso mese da Samsung.
36 Commenti alla Notizia Hard disk, 1,5 TB firmati Seagate
Ordina
  • E il costo di questo gioiellino secondo voi a quanto ammonterà?
    non+autenticato
  • al pirata che si scarica tutte le serie di oc, desperate housewives, lost, buffy... conosco già qualcuno che si sta realizzando una videoteca simileCon la lingua fuori
  • ma le serie ed i film non ha senso tenerseli nell'hd, o te le scarichi e poi butti su dvd e te li guardi in tv con il player dvd/divx da 30 euri che hai preso al supermercato (qualità? eh? w il videocomposito!), oppure te li guardi e li cancelli! in entrambi i casi, non mi pare sia il caso giusto. invece è la manna dal cielo per chi deve fare ad es. videoediting, rendering complessi in hd, db enormi, server...
    non+autenticato
  • iiiiiiiih, no no! i dvd costano anche 1 sbeuro l'uno! meglio l'hd!Occhiolino
  • - Scritto da: fiertel91
    > iiiiiiiih, no no! i dvd costano anche 1 sbeuro
    > l'uno! meglio l'hd!
    >Occhiolino


    Ma dove li compri in negozio? Su Ebay trovi i verbatim printable a meno di 30 centesimi.

    Un HD da 1,5 Tb sarebbe otttimo per il P2P o per metterlo in un contenitore multimediale da collegare al TV come archivio multimediale (certo bisognerebbe prenderne due, di cui da tenere come backup!)
  • dici che li compro su ebay? mah, io mi sono comprato 4 colonne di dvd della tdk da 25 l'uno a 15 euro circa totali. ma sono stato fortunato! me li sono fatti procurare da uno del friuli alla fiera dell'informatica. chissà se mi ricapiterà l'occasione....
  • Come al solito i "loro" Gb corrispondono ai "nostri" 953Mb
    Stimo in 2h 1/2 il tempo necessario x la formattazione
    Sopra ci strebbero 350 DVD oppure + di 2'000 cd oppure 35-40 DVD HD (da 40gb l'uno)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Kij
    > Come al solito i "loro" Gb corrispondono ai
    > "nostri"
    > 953Mb
    > Stimo in 2h 1/2 il tempo necessario x la
    > formattazione
    > Sopra ci strebbero 350 DVD oppure + di 2'000 cd
    > oppure 35-40 DVD HD (da 40gb
    > l'uno)

    Se li usi con un controller RAID decente, come almeno gli Adaptec 1430SA o il più economico 1220SA, la formattazione richiede 4-5 secondi al massimo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: chojin
    > - Scritto da: Kij
    > > Come al solito i "loro" Gb corrispondono ai
    > > "nostri"
    > > 953Mb
    > > Stimo in 2h 1/2 il tempo necessario x la
    > > formattazione
    > > Sopra ci strebbero 350 DVD oppure + di 2'000 cd
    > > oppure 35-40 DVD HD (da 40gb
    > > l'uno)
    >
    > Se li usi con un controller RAID decente, come
    > almeno gli Adaptec 1430SA o il più economico
    > 1220SA, la formattazione richiede 4-5 secondi al
    > massimo.

    Cosa???????????????????????
  • ....Ma formattazione veloce o forattazione totale??? Rotola dal ridere
  • risposta evidente. stanno parlando uno di quella normale e l'altro di quella lenta, ma è bello così.
    non+autenticato
  • CHI POSSIEDE WINDOWS VISTA NON PUO' NON COMPRARE QUESTO HARD DISK !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    VOLETE IMMAGINARE LA BELLEZZA DI METTERE UNO SWAP DA 500 GB ?

    IN QUESTO MODO LA CALCOLATRICE SI AVVIERA' PIU' VELOCEMENTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1


    QUESTO SOLAMENTE, E OVVIAMENTE, CON WINDOWS VISTA !!!!!!!!!!!!!1


    TUTTO IL RESTO E' FUFFA! !! !!!!!!!!!!!
  • Bravo !!
    Bel commento costruttivo !!
    non+autenticato
  • ... A me non fa ridere. L'aumentare lo swap per lanciare la calcolatrice più velocemente non ha senso.

    Riprovaci vàlà!
  • si ma non come hard disk, come ram, altrimenti paint come lo apri?
    non+autenticato
  • riempiteli e aspettate che perdano i vostri dati...

    più sono grandi, più dati si possono perdere.

    vanno bene solo per i backup, o da mettere in raid.

    sempre e comunque IMHO
  • - Scritto da: lellykelly
    > riempiteli e aspettate che perdano i vostri
    > dati...
    >
    > più sono grandi, più dati si possono perdere.
    >
    > vanno bene solo per i backup, o da mettere in
    > raid.
    >
    > sempre e comunque IMHO

    Stesse idiozie che tu ed altri dicevate quando sono usciti i 60GB, 120GB, 250GB, poi i 500GB.. poi i 1000GB...
    non+autenticato
  • Proprio una cazzata non lo è.

    Attualmente fare un backup di un disco da 1,5TB ti costringe ad averne uno USB.

    Il salvataggio su DVD è già lento con quelli da 500GB figurati 1,5TB.

    Questo non vuol dire che non sia utile, soprattutto in ambito server (file-server).


    A casa, con gente abituata a non fare backup che piange ogni qual volta si rompe un disco fisso (sia interno, che esterno), comincerà a piangere di più o troveremo gente che si impicca, per la perdita di mesi di """lavoro""".


    :D
    non+autenticato
  • - Scritto da: Xavio
    > Proprio una cazzata non lo è.
    >
    > Attualmente fare un backup di un disco da 1,5TB
    > ti costringe ad averne uno
    > USB.

    Aspetta che arrivi l'USB 3.0, che è parecchio + veloce
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pino
    > - Scritto da: Xavio
    > > Proprio una cazzata non lo è.
    > >
    > > Attualmente fare un backup di un disco da 1,5TB
    > > ti costringe ad averne uno
    > > USB.
    >
    > Aspetta che arrivi l'USB 3.0, che è parecchio +
    > veloce


    c'e'sempre il firewire no?


    Cmq ormai la gente non fa piu' backup su dvd, tra poco si iniziera' direttamente a farlo su hdd, finito uno lo metti sulla mensola e ne attacchi un'altro.... piu' comodo rapido ed economico dei dvd... bisogna solo abituarsi ed entrare nella mentalita'
    non+autenticato
  • nella mentalità di avere 84 hd spenti con i lavori dentro...


    io sono in cerca di una soluzione da dare ai miei clienti, che non vogliono fare dvd, ma non la trovo.
  • la cosa più pratica al momento sono gli hdd esata, anche perché altri supporti con spazi decenti non ce ne sono, e backuppare un hd su bluray ti ci devi fare il mutuo
    non+autenticato
  • come backup riciclabile ok, ma per fare archivio?
  • Quoto. Dischi di queste dimensioni hanno senso solo in RAID mirror.


    - Scritto da: lellykelly
    > riempiteli e aspettate che perdano i vostri
    > dati...
    >
    > più sono grandi, più dati si possono perdere.
    >
    > vanno bene solo per i backup, o da mettere in
    > raid.
    >
    > sempre e comunque IMHO
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > Es: un film, 8 anni fa si codificava a 320x240 e
    > occupava
    > 200MB.
    > Oggi si codifica a 1080P e occupa 40GB ovvero 200
    > volte tanto, pur contenendo la stessa
    > informazione
    > logica.

    Vero, ma la qualità della codifica di 8 anni fa è a dir poco pessima (praticamente una VHS spalmata in digitale con tutti i difetti possibili e immaginabili), quindi direi che non è proprio corretto dire che l'informazione è òa stessa, dato che a 320x240 gran parte della definizione di immagine va irrimediabilmente persa.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)