Nuovo Echelon, a Roma qualcuno si muove

Sono 120 i deputati che hanno firmato una interrogazione per respingere con forza il progetto americano Total Information Awareness

Roma - Su queste pagine due giorni fa Martin Lutero si lamentava che in Italia nessuno sembrava aver preso sul serio le gravissime rivelazioni giunte dagli Stati Uniti sul progettone Total Information Awareness. Come a voler rispondere all'invito a prenderne atto formulato da tanti osservatori, ieri 120 deputati dell'opposizione hanno firmato un'interrogazione per spingere il Governo a prendere immediati provvedimenti per evitare i rischi di intrusione nella vita privata dei cittadini italiani.

Il diessino Pietro Folena, primo firmatario dell'interrogazione, usa toni duri per descrivere la preoccupazione suscitata dalle notizie trapelate sul New York Times. "La lotta al terrorismo - attacca Folena - si fa anche con l'intelligence, ma in questo caso siamo di fronte alla violazione di sacrosanti diritti alla privacy che non possono essere tollerati".

"Gli Stati Uniti - continua Folena - non possono intercettare la corrispondenza e i movimenti dei conti correnti dei nostri cittadini, proprio quelli Stati Uniti che per primi hanno concepito il concetto di tutela dei dati personali".
Secondo i firmatari dell'interrogazione, in gioco c'è la sovranità nazionale dell'Italia visto l'ampio raggio di "lavoro" del sistemone che verrà messo a punto negli Stati Uniti, capace di intercettare le transazioni bancarie, la posta elettronica e altro ancora. Il tutto senza alcuna autorizzazione da parte della magistratura.

"Inviteremo tutti i deputati - spiega Folena - anche quelli di maggioranza, a sottoscrivere l'interrogazione. Qui non si tratta di Polo o Ulivo, dobbiamo salvaguardare tutti insieme i diritti civili dei cittadini".
73 Commenti alla Notizia Nuovo Echelon, a Roma qualcuno si muove
Ordina
  • Cerchiamo di capirci...

    personalmente non ho particolare avversione per
    questa operazione di acquisizione dei dati
    personali, in quanto se uno non ha niente da
    nascondere...

    altresi credo che questo sia un modo per
    rafforzare il potere di:

    - uno stato nei confronti di un altro stato
    (vedi echelon con americani contro europei);
    - poche multinazionali per il predominio dei
    mercati;
    - controllo delle masse, quindi in modo
    indiretto riduzione delle libertà personali.

    Conclusione: secondo me lo strumento di per sè
    è buono, ma sicuramente verrà utilizzato molto
    male.
    non+autenticato
  • Pensa poi alle pressioni che le loby economiche sono capaci sui governi e tira le somme di cosa può succedere con un'invasione di questo genere sulla privacy.
    la nostra *civiltà* è basata sull'economia, l'america è in recessione economica da VENTI anni.
    I bacini di Europei sono ormai saturi...
    o si allarga il mercato o crolla tutto!
    il problema è che pare che non molti altri vogliano merci U.S.A, qualche cosa si dovrà pure fare, noOcchiolino
    cordialmente
    non+autenticato
  • Ma come, in 5 anni di governo non si è mai interessato a questi problemi è adesso che è all'opposizione sembra il paladino delle ingiustizie del software. Fa ridere!
    non+autenticato


  • - Scritto da: pino masterflash
    > Ma come, in 5 anni di governo non si è mai
    > interessato a questi problemi è adesso che è
    > all'opposizione sembra il paladino delle
    > ingiustizie del software. Fa ridere!

    Se polemizzi per partito preso, sono cavoli tuoi.

    Ma se leggessi la notizia, prima di scrivere messaggi, ti renderesti conto che per un elementare problema di date, Folena non poteva parlarne 2 anni fa, perche' l'argomento trattato e' recente e nasce in seguito al 11 Settembre 2001, a quei tempi Folena era gia' all'opposizione.
    Mi sa che Folena non e' l'unico che rischia di far ridere!!
    Saluti, Oscar.
    non+autenticato


  • > Ma se leggessi la notizia, prima di scrivere
    > messaggi, ti renderesti conto che per un
    > elementare problema di date, Folena non
    > poteva parlarne 2 anni fa, perche'
    > l'argomento trattato e' recente e nasce in
    > seguito al 11 Settembre 2001, a quei tempi
    > Folena era gia' all'opposizione.

    Eh, già!
    Echelon però è un po' più vecchiotto e non mi ricordo denunce pubbliche e prese di provvedimenti da parte di Folena, che ai temppi di Echelon *comandava*!

    > Mi sa che Folena non e' l'unico che rischia
    > di far ridere!!
    non+autenticato
  • Questa e' la soluzione e lo dico con tutta l'onesta morbosita' di cui sono capace
    non+autenticato
  • > Questa e' la soluzione e lo dico con tutta
    > l'onesta morbosita' di cui sono capace
    e quello che stanno facendo...solo che non lo dicono in giro...perche spaventare la selvaggina prima di sparare ?????
    non+autenticato

  • mi consenta, criBio!
    non credo desidererà che le proprie informazioni commerciali vengano intercettate ...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Dervenzio Bisceglie
    >
    > mi consenta, criBio!
    > non credo desidererà che le proprie
    > informazioni commerciali vengano
    > intercettate ...
    Dici?
    Io non ne sarei cosi sicuro....vedi, il cane x sua natura abbaia, ma se arriva una cane + grosso che oltre ad abbagliare gli mostra anche i denti, il primo cane abbassa le orecchie e mette la coda tra le gambe....Meditate gente... meditate....

    Ave

    LB
    non+autenticato
  • figurati! sara' il primo ad approvare! stando dalla partea giusta della barricata, avra' il privilegio di spiare senza essere spiato! se clinton aveva la lewinsky, bush ha il berluscaSorride
    non+autenticato
  • bravi, per quanto possa servire, comunque 120 sono sempre un bel numero
    speriamo che se ne ricordino anche quando i primi PC palladium arriveranno e verranno installati nelle case, negli uffici e nella pubblica amministrazione.
    altro che privacy!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)