Vincenzo Gentile

Il capo di Sony: Wii è costosa

In casa Sony si sottostima la rivale

Roma - "Wii? Solo un costoso device per gaming di nicchia". A dirlo è Howard Stringer, boss di Sony il quale licenzia come robetta costosa e sopravvalutata quella che il mercato ha invece decretato essere la regina delle console. Nuovo capitolo della guerra alla leadership del ramo, fatto di dichiarazioni al vetriolo e, forse, di rosicamento.

il CEO dell'aziendaSecondo il CEO di Sony il successo di mercato della console di casa Nintendo, oltre 24 milioni di macchine vendute in tutto il mondo, sarebbe frutto di un concetto di gameplay destinato a una nicchia. "Ho provato la console Wii - ha dichiarato Stringer in una conferenza stampa riportata da Bloomberg - "Non la considero come una rivale, ma più come un costoso device di gioco di nicchia. Stiamo vendendo molte PS3 adesso, e la nostra console è sino ad ora la soluzione più economica per avere un lettore Blu-ray in casa".

Sony continua a ribadire il divario tecnico tra la PS3 e la console rivale, puntando il dito contro le carenze tecniche di Wii, inadatta, secondo Stringer, ad essere utilizzata come media center poiché inutilizzabile - almeno fin quando Nintendo non ne rilascerà una nuova versione - per vedere film e navigare su internet. A quanto pare il boss di Sony deve aver spento la console dopo pochi minuti, senza testarne le varie feature, non accorgendosi quindi del Canale Internet di Wii, il browser marchiato Opera.
Una vera e propria battaglia senza esclusione di colpi (anche bassi) da entrambe le parti: tempo fa ad alimentare la polemica fu il produttore di Super Mario, che accusava Sony di aver da sempre copiato le proprie idee.

Nonostante la bagarre, va sottolineato che le vendite della PS3 hanno subito negli ultimi tempi un lieve rialzo, dovuto anche al taglio dei prezzi, arrivando anche a battere l'altra rivale, l'Xbox360. Un sospiro di sollievo che ha di certo asserenato gli animi in casa Sony che dopo tutto, dati alla mano, è ancora ben lontana da spodestare sua maestà dal trono.
64 Commenti alla Notizia Il capo di Sony: Wii è costosa
Ordina
  • quando esce "F1 09 per wii"??? Me lo potreste dire entro il 20 ottobre 2009
    GRAZIE!!!!!!!!!





                                                 Cremona, 31 Agosto 2009
    non+autenticato
  • Ma il capo della sony ha provato una spara tutto col wii, dove miri e spari?

    Sono stato abbastanza tentato di prendere la ps3 per l'HD, ma pensare di dover tornare al solito controller palloso mi ha fatto sempre cambiare idea.

    Ma il capo della sony non era una giappo? il nipote di Tetsuya Tsurugi mi pareva.
    non+autenticato
  • E' pur sempre la sony...un'azienda che fa walkman e televisori! L'esperienza Nintendo nel campo videogiochi è di 6 a 3.. ne ha ancora da imparare la sony!
    - Scritto da: mirkojax_no n_loggato
    > Ma il capo della sony ha provato una spara tutto
    > col wii, dove miri e
    > spari?
    >
    > Sono stato abbastanza tentato di prendere la ps3
    > per l'HD, ma pensare di dover tornare al solito
    > controller palloso mi ha fatto sempre cambiare
    > idea.
    >
    > Ma il capo della sony non era una giappo? il
    > nipote di Tetsuya Tsurugi mi
    > pareva.
    non+autenticato
  • Beh, a dir la verità gli fps vengono meglio con mouse e tastiera; miri in modo molto più preciso, anche se meno realisticoOcchiolino
    non+autenticato
  • Il Wii è in definitiva un upgrade del Gamecube venduto abbondantemente sovrapprezzo. Le innovazioni introdotte (USB e Bluetooth), il gioco incluso (Wii Sports) e i controller/telecomandi non bastano a giustificarne il costo così alto, specie se posta a confronto con una Xbox360. Al di la delle guerre di religione (Fanboy di Nintendo contro Fanboy di Sony, Causal Gamers contro Hardcore Gamers), il punto debole del Wii ora come ora sta nel prezzo eccessivo. Lucrando sulla moda del casual Nintendo si è rifatta abbondantemente delle perdite subite per il flog del Gamecube, sarebbe ora di cominciare a calere il prezzo... Penso che 150 euro sarebbe un prezzo decisamente onesto.
    non+autenticato
  • come ha scritto Alessando qualche post sopra, per quale motivo nintendo dovrebbe abbassare il prezzo di qualcosa che vende benissimo?
    quando sarà il momento lo faranno (IMHO)
  • Ma hai letto il mio post prima di scrivere?
    non+autenticato
  • sì, e continuo a pensare di avere risposto a tono.
    Il prezzo lo fa il mercato, se qualcosa vende è normale che abbia un prezzo alto, non lo vedo come un punto debole; quando lo diventerà sarà facile per la Nintendo correre ai ripari.
  • - Scritto da: pentolino
    > sì, e continuo a pensare di avere risposto a
    > tono.
    >
    > Il prezzo lo fa il mercato, se qualcosa vende è
    > normale che abbia un prezzo alto, non lo vedo
    > come un punto debole; quando lo diventerà sarà
    > facile per la Nintendo correre ai
    > ripari.
    esattamente... A volte non ripaga neppure la troppa generosità verso il cliente (vedi cosa è successo al Dreamcast) la Nintendo non è stupida e sa sicuramente come gestire il marketing della console...
    non+autenticato
  • Io, avendo già il Gamecube, mi sentirei truffato a ricomprare lo stesso hardware a prezzo maggiorato solo perchè ci hanno aggiunto un paio di controller "innovativi". Fin'ora sono stato fortunato perchè non sono ancora usciti titoli interessanti (dal mio punto di vista) per Wii, ma qualora uscissero, penso aspetterei prima di comprare la console che il suo prezzo scenda sotto i 200 euro.
    non+autenticato
  • infatti dal tuo punto di vista hai sicuramente ragione; anche io se avessi avuto il GC mi sentirei preso in giro a spendere 250€ per qualcosa di molto simile.
    Tuttavia siccome la maggior parte delle persone non hanno il GC (non fu un gran successo) allora la strategia di Nintendo funziona alla perfezione, poca spesa, massima resa.
    Piuttosto fidati che Zelda Princess of Twilight con il Wiimote è un' altra cosa, per non parlare di Mario Kart etc. Occhiolino
  • contenuto non disponibile
  • Il "problema" è che a me di Mario e Zelda non mi interessa gran che. Finora ho ignorato il Wii perchè a parte Umbrella Chronicles (che per fortuna non è gran che) non c'erano titoli che mi piacessero... ma adesso che sta per uscire Fatal Frame 4 ...Triste
    non+autenticato
  • Ora non vorrei fare quello che dice che in USA tutto è bello, tutto è meglio..

    MA

    se cercate un po in internet da quelle parti la console con in bundle Wii Sports la si trova facilmente a 300$ (188€)

    In ogni caso, io l'ho comprata per 300€ nel periodo in cui non se ne trovavano in giro, ossia i primi mesi del 2008. E, per quanto abbia dei controller innovativi e sia molto divertente da giocare (soprattutto in compagnia), non trovo giustificato il prezzo attuale.
    non+autenticato
  • io lo ho comprato appena uscito, nel dicembre del 2006; allora il prezzo era sicuramente giustificato dalla novità.
    Ora dal fatto che non ha una vera concorrenza: la PS3 e l' Xbox 360 sono macchine diverse, sul fatto che il Wii non sia un loro concorrente devo dare ragione al capoccia Sony, ma non per i motivi che pensa lui Occhiolino
  • Ma a sto tizio non viene in mente che forse alla gente interessa una console e NON un media center? A me personalmente non pesa nemmeno un po' il fatto che il Wii non sia in grado di leggere i BR (e nemmeno di DVD video a dire il vero); la uso per giocare a Mario Kart e compagnia, via internet con gli amici, e mi diverto molto più che a vedere l' ennesimo pacco tutto effetti speciali e niente trama in blu ray.
    Io la console "superiore" non la voglio, non me ne faccio nulla, che se ne faccia una ragione!
  • Ho la Wii, tuttavia il lettore dvd mi avrebbe fatto piacere. Non pretendevo il blu-ray, mi accontentavo del dvd.

    Questo mi avrebbe permesso di liberare una scart dalla tv senza dover, ogni volta, cambiarla con quella del lettore dvd che ho collegato alla tv.
    non+autenticato
  • sì in effetti forse il lettore DVD avrebbe fatto comodo per il motivo che dici, ma non ne faccio un dramma Sorride
  • - Scritto da: pentolino
    > sì in effetti forse il lettore DVD avrebbe fatto
    > comodo per il motivo che dici, ma non ne faccio
    > un dramma
    > Sorride

    Senza contare che se la si usasse intensamente come lettore DVD, la vita del drive ottico si ridurrebbe drasticamente. E in ogni caso, per quante funzionalità implementassero, non sarebbe mai come disporre di un buon lettore DVD/DivX dedicato... Quindi alla fine un appassionato di home cinema conserverebbe accanto a Wii anche un buon player. Secondo me la scelta di Nintendo è azzeccata. L'unico appunto che mi sento di fare è che forse oggi il boss di Sony non ha proprio tutti i torti: Wii dovrebbe costare meno, soprattutto considerando che i suoi costi di produzione sono i più bassi della concorrenza. Ma ovviamente, finché le vendite "tirano", Nintendo ha ben pochi motivi di ridurne il prezzo...
  • quoto in pieno, la nintendo abbasserà il prezzo quando vedrà che le vednite esiteranno, prima non ne ha proprio motivo, è la legge di base del mercato: domanda e offerta Occhiolino
  • Evidentemente si sta anche rifacendo degli anni di magra tra il N64 e il GC, quando finì per vendere anche Rareware (che bidone!) per coprire i costi della multa dell'antitrust per il suo atteggiamenti negli anni '80.
    non+autenticato
  • sì infatti, ha azzeccato il prodotto e fa cassa, mi sembra assolutamente normale; il wii al momento è quello che si definisce una "cash cow"
  • insieme alla nintendo DS.
    E infatti le ho entrambeOcchiolino
    Mai provato cose + divertenti da fare tra amici... maschi.
  • quoto in pieno.
    E' perfettamente normale che prodotti apprezzati dal pubblico come DS e Wii mantengano nel tempo il loro prezzo; mi è successa la stessa cosa con un modello di telefonino della Samsung, molto semplice, essenziale, piccolo: lo avevo pagato 99€ qualche anno fa e a distanza di due anni continuavano a venderlo allo stesso prezzo, per il semplice motivo che la maggior parte delle alternative in quella fascia di prezzo erano peggio per qualche motivo. E penso che la Samsung con quel modello lì abbia fatto una vagonata di soldi!

    P.S.: il telefonino in questione lo uso ancora, anche se ormai cade quasi a pezzi, non mi hanno ancora convinto che i modelli di adesso siano migliori, quando comprerò un altro telefono penso che comprerò la sua evoluzione con monitor a colori e fotocamera, niente di più Occhiolino

    Che dici Renji, festeggiamo questo momento in cui siamo d' accordo? Sorride
  • non esageriamo anzi.... Linux fa schifo!Occhiolino
  • brutto trollaccio cattivo In lacrime

    Rotola dal ridere
  • Proprio lui se ne esce con la parola "costosa"? se non fosse per la nintendo, che anni fa si era rivolta alla sony per avere un super nintendo con lettore cd, a quest'ora non sarebbe mai esistita la playstation, che stiano zitti davanti ai maestri!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)