Search, il 70 per cento è Google

Succede negli Stati Uniti, dove il dominio di BigG si allarga, crolla il search Microsoft

Roma - Pressoché tutti i maggiori settori industriali degli Stati Uniti beneficiano da sistemi di search e indexing efficienti, sistemi che nella stragrande maggioranza dei casi significano "Google".

L'ultima ricerca Hitwise, infatti, evidenzia che anche negli Stati Uniti la quota di mercato del search di Google sia ormai quasi al 70 per cento: questo significa che solo 3 ricerche su 10 vengono effettuate con altri motori di ricerca. E sono tutte buone notizie per il colosso di Mountain View.

Nello specifico, Hitwise segnala che a giugno 2007 lo share di Google era del 63,92 per cento contro il 69,17 di giugno 2008, una crescita che corrisponde invece ad una riduzione della presenza sul mercato di Yahoo, sceso dal 21,31 per cento al 19,62 nello stesso periodo.
A perdere posizioni consistenti sul mercato è invece il search di Microsoft: secondo Hitwise in un anno lo share di search.msn.com è sceso dal 9,85 per cento al 5,46.

le percentuali
13 Commenti alla Notizia Search, il 70 per cento è Google
Ordina