HDD mobili, Toshiba spalma 400 GB su due piatti

Tolti veli all'hard disk per notebook più capiente di BigT: un modello da 400 GB che fa uso di soli due piatti e che privilegia risparmio energetico e silenziosità. Atteso anche un disco da 320 GB ad elevate performance

Tokyo - Il prossimo settembre Toshiba lancerà un nuovo hard disk da 2,5 pollici, l'MK4058GSX, che porterà la capacità dei suoi dischi per notebook a 400 GB, 80 GB in più dell'attuale modello top di gamma. Anziché allinearsi alla concorrenza, e sfoderare da subito un'unità da mezzo terabyte, il colosso giapponese ha dunque preferito procedere per gradi: questa scelta, a suo dire, trova giustificazione nella volontà di focalizzarsi su aspetti quali affidabilità, risparmio energetico e silenziosità.

HDD, Toshiba mette 400 GB su due piattiRispetto agli hard disk per notebook da 500 GB di prima generazione, il modello da 400 GB di Toshiba utilizza soltanto due piatti magnetici, raggiungendo così una densità di memorizzazione di 477 Mbit per millimetro quadrato (308 Gbit per pollice quadrato): "il valore più elevato tra i prodotti attualmente sul mercato", afferma il produttore. Toshiba sostiene di aver raggiunto tale densità grazie all'impiego di più avanzate testine di lettura e scrittura e al miglioramento dello strato magnetico dei piatti.

L'azienda afferma inoltre che il proprio disco riduce la rumorosità di 2 decibel e i consumi del 20%. Queste caratteristiche sono sempre più importanti non soltanto per i notebook, ma anche per i PC small form factor, le set-top box e i server blade.
Specifiche tecniche HDD MK3254GSYL'MK4058GSX ha una velocità di rotazione di 5400 RPM, un'altezza standard di 9,5 mm (che lo rende compatibile con la quasi totalità dei notebook sul mercato), un'interfaccia SATA II da 3 Gbps, 8 MB di buffer e resistenza agli shock garantita fino a 400 G.

Il prossimo mese Toshiba introdurrà anche l'MK3254GSY, un'unità da 320 GB indirizzata ai notebook desktop replacement di fascia alta e ai PC desktop. Dotato anch'esso di un formato da 2,5 pollici, il drive utilizza due piatti con velocità di 7200 RPM e integra un buffer da 16 MB. Di questo modello esisteranno anche versioni da 80, 120, 160 e 250 GB.

I prezzi dei nuovi dischi non sono ancora stati comunicati.

Circa una settimana fa Seagate ha annunciato la sua seconda generazione di hard disk mobili da 500 GB, i Momentus 5400.6 e 7200.4.

Specifiche tecniche HDD MKxx54GSY

5 Commenti alla Notizia HDD mobili, Toshiba spalma 400 GB su due piatti
Ordina
  • In un mercato come quello degli HD che fino ad 1 anno fà pareva ormai statico, con capacità bloccate sui 160 Gb per i Notebook (a prezzi umani) e 500 Gb per i desktop (sempre a prezzi ragionevoli) ora finalmente è ripresa la corsa verso l'alto.
    Non si facciano i produttori però troppe illusioni la tecnologia degli HD ha ormai i giorni contati!
  • ma se ormai si trovano i 500GB usb sui 70 euro (e non capisco perche' i firewire debbano costare il doppio...) perche' ancora fanno dischi da 320? 400? ma non lo prendero' mai se a parita' di prezzo ho piu' GB di spazio...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciaociciu
    > ma se ormai si trovano i 500GB usb sui 70 euro (e
    > non capisco perche' i firewire debbano costare il
    > doppio...) perche' ancora fanno dischi da 320?
    > 400? ma non lo prendero' mai se a parita' di
    > prezzo ho piu' GB di
    > spazio...
    Se fai editing audio a livello professionale vedi come ti serve un disco capiente interno eheh!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    ...
    > Non si facciano i produttori però troppe
    > illusioni la tecnologia degli HD ha ormai i
    > giorni
    > contati!

    Si infatti i dischi allo stato solido hanno raggiunto capacità e prezzi paragonabili, anzi addirittura più convenienti!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: il dito nell occhio
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > ...
    > > Non si facciano i produttori però troppe
    > > illusioni la tecnologia degli HD ha ormai i
    > > giorni
    > > contati!
    >
    > Si infatti i dischi allo stato solido hanno
    > raggiunto capacità e prezzi paragonabili, anzi
    > addirittura più
    > convenienti!!!!

    No ancora no è per questo che ho scritto che hanno i giorni contati, ancora non hanno raggiunto il rapporto prezzo prestazioni necessario a scalzarli, ma vedrete che questo capiterà fra poco, con poco intendo 2-3 anni che per un'azienda significa domani!