Iridium salvata da Craig McCaw?

Questo lo scenario possibile. Pare infatti che il pioniere della telefonia mobile, uomo ricchissimo e imprenditore aggressivo, abbia intenzione di soccorrere l'operatore satellitare

Web (internet) - 600 milioni di dollari: questa la cifra che Craig McCaw, il pioniere della telefonia mobile, pare sia intenzionato a mettere sul tappeto per acquistare Iridium, la compagnia della telefonia satellitare che, dopo numerose perdite, è oggi in amministrazione controllata e vicino alla bancarotta.

McCaw, che insieme a Bill Gates ha dato vita anni fa al progetto della internet satellitare Teledesic che ora va prendendo forma, pare sia interessato anche all'acquisto per 1,2 miliardi di dollari della ICO Global Communications.

Comprando entrambe le aziende, McCaw potrebbe gettare le basi per una leadership in un settore nel quale, però, non sono in molti a credere. Secondo alcuni analisti, occorre tenere conto dello straordinario fiuto di McCaw perché, "se investe in Iridium vuol dire che ha qualcosa di grosso che gli gira per la testa". Secondo altri esperti, invece, l'avvicinamento di McCaw a queste aziende potrebbe indurre una quantità di investitori a rivedere le proprie posizioni?