Word e le... frasi misteriose

Digitando una certa serie di caratteri su MS Word appare, nella versione italiana, il primo verso dell'Iliade. Quella australiana invece... parla inglese. E le altre lingue?

Roma - Tra i tanti "misteri", se così ha senso chiamarli, che circondano alcuni dei software più utilizzati e conosciuti, come Microsoft Word, ce n'è uno che incuriosisce e che finora non ha goduto di grande celebrità e che è facilmente associabile ad un codice di testing.

Per capire di che si tratta è sufficiente digitare all'interno di una pagina di Word il "codice": =rand (200,20).

Così facendo appare una sequenza di 40 righe in cui viene ripetuto il celebre incipit dell'Iliade di Omero: "Cantami o Diva del pelide Achille l'ira funesta". Una frase tutt'altro che ignota visto che viene notoriamente utilizzata per il check dei font.
Ciò che è più curioso è anche il fatto che su versioni di Word in lingue diverse le frasi riprodotte allo stesso modo sono diverse. Nella versione australiana, per esempio, la frase ripetuta è "The quick brown fox jumps over the lazy dog", frase che contiene molte delle lettere della tastiera e che viene utilizzata tradizionalmente per verificare, appunto, se un font abbia tutte le lettere nel set di caratteri usato dalla macchina.

Si tratta evidentemente di un codice di testing tutt'altro che nuovo. Con una breve ricerca sui newsgroup, per esempio, si scova una discussione che si è tenuta su questo argomento più di un anno fa in un gruppo francese dedicato appunto a Word. Lì si rivela che la versione francese di Word con quel codice dà la seguente frase: "Servez à ce monsieur une biere et des kiwis".

Rimane da vedere cosa succede nelle altre lingue...
TAG: microsoft
36 Commenti alla Notizia Word e le... frasi misteriose
Ordina
  • a ligeira raposa marrom ataca o cão preguiçoso

    per la gentilezza di una mia amica che ringrazio di cuore...
    e che ha provato sul suo word nientepopodimeno che dal
    Brasile !!

    e significa...

    la solita cosa della versione inglese...
    Cane volpe ecc...ma rispetto al portoghese mancano un
    pò di lettere... B H J ecc...

    Boh!
    Andrea
    wtb
    42
  • - Scritto da: wtb
    > a ligeira raposa marrom ataca o cão
    > preguiçoso

    > per la gentilezza di una mia amica che
    > ringrazio di cuore...

    Grazie anche da parte di tutti quelli che l'hanno letta Sorride))

    > e che ha provato sul suo word
    > nientepopodimeno che dal
    > Brasile !!
    >
    > e significa...
    >
    > la solita cosa della versione inglese...
    > Cane volpe ecc...ma rispetto al portoghese
    > mancano un
    > pò di lettere... B H J ecc...
    >
    > Boh!
    > Andrea
    non+autenticato
  • Pchnąć w tę łódź jeża lub ośm skrzyń fig.
    non+autenticato
  • L'omerica frase di prova, sarà bella, ma non comprende tutte le lettere dell'alfabeto, mentre le più banali frasi in inglese e tedesco sì, assolvendo al loro compito.

    In Italia, mai niente che funzioni!Sorpresa)



    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > L'omerica frase di prova, sarà bella, ma non
    > comprende tutte le lettere dell'alfabeto,
    > mentre le più banali frasi in inglese e
    > tedesco sì, assolvendo al loro compito.
    >
    > In Italia, mai niente che funzioni!Sorpresa)
    >
    >
    >

    In effetti potevano mettere:

    Pochi sforzan quel gambo di vite (21 lettere: alfabeto italiano)

    oppure

    Joe Magic beve quel whisky d'Oxford a Potenza (26 lettere)

    Si chiamano PANGRAMMI e per quello scopo vanno meglio della mitologia Sorride
    ...
    http://web.tiscali.it/paololicheri/alfabeto/a001_x...

    Nic
    153

  • = rand(x, y)

    dove:
    x = numero di righe
    y = numero di volte che la frase compare per ogni riga




    - Scritto da: Nic
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > L'omerica frase di prova, sarà bella, ma
    > non
    > > comprende tutte le lettere dell'alfabeto,
    > > mentre le più banali frasi in inglese e
    > > tedesco sì, assolvendo al loro compito.
    > >
    > > In Italia, mai niente che funzioni!Sorpresa)
    > >
    > >
    > >
    >
    > In effetti potevano mettere:
    >
    > Pochi sforzan quel gambo di vite (21
    > lettere: alfabeto italiano)
    >
    > oppure
    >
    > Joe Magic beve quel whisky d'Oxford a
    > Potenza (26 lettere)
    >
    > Si chiamano PANGRAMMI e per quello scopo
    > vanno meglio della mitologia Sorride
    > ...
    > http://web.tiscali.it/paololicheri/alfabeto/a
    >
    non+autenticato
  • [buongiorno a tutti]
    ...potete anche modificarla a piacere con un editor (ma fatevi prima una copia di backup) :
    -) cercate il file wwintl.dll in (c:\programmi\ o C:\Program Files\)Microsoft Office\Office 1x\1033\;

    -) cercate la frase che vi compare usando =rand(1,1)
    ...il primo numero è il numero di frasi per paragrafo, il secondo il numero di paragrafi separati;

    -) scoprirete che questa frase compare 2 volte ( almeno nella mia versione inglese)...la prima si vede, per esempio quando si fa l'anteprima nello strumento "direzione del testo" del menù
    formato, la seconda come risultato della funzione rand();

    -) salvate e provate (ogni volta dovete chiudere e riaprire Word)...inoltre funziona anche in MS PowerPoint.

    Inoltre come scritto da altri è una funzione, anche se poco, documentata e in alcuni casi molto utile.

    Lamberto.
  • Utile per cosa? Documentata dove?

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Utile per cosa?

    Mai usata, però ti ci potresti divertire...un po' come nella trasmissione "Le Iene" nella quale c'è il mago che riesce a pagarsi il pieno di benzina (o altro) con delle scommesse...
    Lanci una sfida: "riesco a scrivere 400 pagine di testo in 5 secondi"...insomma dai...è una funzione tra le migliaia di Office delle quali generalmente non se ne usano più di 30-50.
    Le altre cosa fai? Chiedi a Microsoft se ti fa Office con 100 funzioni per pagarlo 10 euro invece che da 10.000 funzioni pagandolo 1000 euro?...sarebbe un ideaOcchiolino)

    Se proprio ti da fastidio la puoi anche disattivare andando nella pagina dove è documentata.
    > Documentata dove?

    http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;...

    Ciao,
    Lamberto
  • se proprio devi inserire cretinate in un testo, scarichi emacs (che, al contrario di Word, e' gratuito) e dai il seguente comando
    Ctrl-U 1234567q
    ti si riempira' il buffer (magicamente) di 1234567 "q"Sorride
    non+autenticato
  • "The quick brown fox jumps over the lazy dog", frase che contiene molte delle lettere della tastiera

    contiene *tutte* le lettere dell'alfabeto ;o)
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)