Sequestrato il sito italiano Gossipnews

Ancora non sono note le motivazioni dell'oscuramento delle pagine del sito che da un paio d'anni si occupava di pettegolezzi italiani. Forse denunciato da una showgirl

Roma - Succede proprio così: da un giorno all'altro siti internet italiani anche piuttosto noti spariscono dietro una austera pagina bianca che si limita a segnalare a tutti coloro che sono soliti recarsi su quello spazio web che lo stesso è sotto sequestro.

Questo è quanto accaduto nei giorni scorsi a Gossipnews.it, sito che in questi due anni ha visto la sua fortuna nella pubblicazione di pettegolezzi di ogni genere su vip italiani e non. Gossip, appunto, che si è riverberato poi su alcuni portali con cui il sito ha stretto accordi.

Ora, chi si recasse sulla sua home page troverebbe una tipica nota di sequestro:
"POLIZIA DI STATO - Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni
" L I G U R I A " SEZIONE DI IMPERIA

Sito sottoposto a sequestro penale dalla Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di IMPERIA a seguito di Decreto nr. 1543/02 GIP emesso dal Tribunale di IMPERIA in data 23.11.2002"


Le ragioni del sequestro non sono al momento note, sebbene circoli la voce secondo cui proprio un acido pettegolezzo su una celebre showgirl abbia indotto quest'ultima a denunciare il sito. Da questo caso potrebbe essere derivata la decisione della magistratura di bloccare il sito, una misura che talvolta viene presa come "preventiva" per impedire che una eventuale notizia potenzialmente diffamante continui ad essere diffusa. Una misura che, puntando non alla "pagina diffamante" ma all'oscuramento dell'intero sito, potrebbe però essere considerata eccessiva.
TAG: censura
26 Commenti alla Notizia Sequestrato il sito italiano Gossipnews
Ordina
  • Ma che avranno scritto mai? E soprattutto:
    come mai una azienda sotto indagine (smascherata da tutti, a partire da Striscia fino alla Questura di Rimini) come la Tucker invece può tenere il suo sito aperto e funzionante?
  • quando il popolo si esprime liberamente il palazzo trema, le multinazionale hanno fatto i conti senza l'oste, il businnes è a rischio e la polizia lavora......e magna!
    non+autenticato
  • a quell'ora si dorme. ne hai di molto bisogno, ciccio.
  • Cosa c'entra una stellina televisiva per avvocati contro un sito di sottopettegolezzo con il non meglio definito "palazzo", le multinazionali, il business, la polizia?
    Datti una calmata comunistello, il mondo non gira intorno alle tue allucinazioni dietrologiche.
    non+autenticato
  • Almeno in casi come questo.

    - Scritto da: Anonimo
    > Cosa c'entra una stellina televisiva per
    > avvocati contro un sito di sottopettegolezzo
    > con il non meglio definito "palazzo", le
    > multinazionali, il business, la polizia?
    > Datti una calmata comunistello, il mondo non
    > gira intorno alle tue allucinazioni
    > dietrologiche.

    Secondo me hai ragione pero' Indipendentemente dal tipo di sito, almeno in casi come questo, che c'entra oscurarlo tutto? Non e' sufficente oscurare solo la pagina con l' informazione incriminata?
    Il problema e' che questa prassi vale per tutti i siti, non solo per quelli frivoli come quello di cui all' articolo.

  • - Scritto da: Anonimo
    > Cosa c'entra una stellina televisiva per
    > avvocati contro un sito di sottopettegolezzo
    > con il non meglio definito "palazzo", le
    > multinazionali, il business, la polizia?

    Non c'è miglior cieco di chi non vuol vedere.

    > Datti una calmata comunistello, il mondo non
    > gira intorno alle tue allucinazioni
    > dietrologiche.

    Datti tu una calmata, fascistello.
    Ti piacerebbe uno stato di polizia,eh ?? Speriamo TU ci possa finire dentro ....



    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > quando il popolo si esprime liberamente il
    > palazzo trema, le multinazionale hanno fatto
    > i conti senza l'oste, il businnes è a
    > rischio e la polizia lavora......e magna!

    Ma come siamo nella legislatura del governo più liberista mai visto...
    Tanto liberista che in galera non ci andrà più nessuno.......
    non+autenticato
  • probabilmente ma non si capisce molto. Penso che avranno buttato lì materiale protetto da C. senza autorizzazioni....

    Pivelli!
    non+autenticato
  • spero che abbiano cominciato a sequestrare i siti sponsorizzati dai maledetti dialers
    non+autenticato
  • Mah, se sequestrassero tutti i siti che sponsorizzano dialer temo che sparirebbero TUTTI e dico TUTTI i siti italiani.

    Il dialer, sebbene molte volte presentato sottoforma quantomeno truffaldina, ha dato possibilità a molti webmaster italiani di vedere retribuito il proprio lavoro, svolto prima soltanto per passione e dedicandoci tempo e soprattutto denaro.

    Se spariscono i dialer io personalmente smetto questa attività, puoi starne certo Sorride

    Un webmaster
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mah, se sequestrassero tutti i siti che
    > sponsorizzano dialer temo che sparirebbero
    > TUTTI e dico TUTTI i siti italiani.
    >
    > Il dialer, sebbene molte volte presentato
    > sottoforma quantomeno truffaldina, ha dato
    > possibilità a molti webmaster italiani di
    > vedere retribuito il proprio lavoro, svolto
    > prima soltanto per passione e dedicandoci
    > tempo e soprattutto denaro.
    >
    > Se spariscono i dialer io personalmente
    > smetto questa attività, puoi starne certo
    > Sorride
    >
    > Un webmaster

    SI BRAVO ALLORA VEDI DI SMETTERE SUBITO, TU
    E TUTTI GLI ALTRI "POVERI WEBMASTER" CHE
    IMPESTANO INTERNET CON I DIALER.
    E SE NON SAI CHE FARE, VAI A ZAPPARE LA TERRA
    E TROVATI UNA DONNA DA TROMBARE.


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mah, se sequestrassero tutti i siti che
    > sponsorizzano dialer temo che sparirebbero
    > TUTTI e dico TUTTI i siti italiani.
    >
    > Il dialer, sebbene molte volte presentato
    > sottoforma quantomeno truffaldina, ha dato
    > possibilità a molti webmaster italiani di
    > vedere retribuito il proprio lavoro, svolto
    > prima soltanto per passione e dedicandoci
    > tempo e soprattutto denaro.
    >
    > Se spariscono i dialer io personalmente
    > smetto questa attività, puoi starne certo
    > Sorride
    >
    > Un webmaster
    Appunto sparisci
    non+autenticato
  • Se mi dai il tuo indirizzo ti mando la bolletta telefonica di mio suocero che ha 60 anni e che e' alle prime armi e ha fatto un danno da 400?

    Te credi di essere un webmaster...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Se spariscono i dialer io personalmente
    > smetto questa attività, puoi starne certo
    > Sorride

    Sparirete, per fortuna.
    Non fosse altro per la diffusione di linee tipo xdsl.
    non+autenticato
  • Ma te 6 fuori!!!!
    Bhe continuiamo a truffare gli iniesperti che cliccano su un maleddetto file exe e gli date delle belle bolletone da pagare.
    Complimenti, ci sono migliaia di altri modi onisti per guadagnare su internet senza truffare la gente.
    E chi mette in giro i dialer è solo un fottuto lamer.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Mah, se sequestrassero tutti i siti che
    > sponsorizzano dialer temo che sparirebbero
    > TUTTI e dico TUTTI i siti italiani.
    >
    > Il dialer, sebbene molte volte presentato
    > sottoforma quantomeno truffaldina, ha dato
    > possibilità a molti webmaster italiani di
    > vedere retribuito il proprio lavoro, svolto
    > prima soltanto per passione e dedicandoci
    > tempo e soprattutto denaro.
    >
    > Se spariscono i dialer io personalmente
    > smetto questa attività, puoi starne certo
    > Sorride

    Se tu credi di essere un webmaster solo perchè metti online un sito inutile che ha come revenue solo l'introito dei dialer, forse è meglio per tutti se sparisci tu e i tuoi siti....
    non+autenticato
  • Mah.... allora speriamo spariscano solo i dialer truffaldini, quelli che fregano la gente.
    Ma sarebbe come sperare che lo stato italiano diventi onesto e difenda i suoi appartenenti con giustizia ..... Fole, direi...
    I tuoi dialer sono corretti ?


    Saluti


    Ribelle
    non+autenticato