Sony abbandona le suite Microsoft

Per alcune linee di PC consumer, Sony segue le tracce di altri produttori e decide di sostituire con StarOffice la suite per l'ufficio di Microsoft

Roma - Con una mossa a sorpresa Sony ha deciso, a partire dalla fine dell'anno, di installare StarOffice 6.0 su un gran numero di PC consumer venduti in Europa. Il software di Sun rimpiazzerà, nella maggior parte dei casi, Works, la suite per l'ufficio di Microsoft dedicata al mercato home.

Sebbene Sony sia il primo grosso produttore di PC ad aver adottato StarOffice, non fa che seguire le orme di altri colossi del settore che hanno già scelto di installare sui propri computer desktop una suite per l'ufficio alternativa a quelle di Microsoft. E' ad esempio il caso di HP e Dell che, durante l'anno, hanno annunciato di aver scelto rimpiazzato, su alcune linee di PC, MS Work e MS Office con la suite WordPerfect Office 10 di Corel.

La mossa di Sony aggrava l'erosione della quota con cui Microsoft domina da molti anni il mercato delle suite per l'ufficio. Appare sempre più chiaro, sostengono gli analisti, che anche in questo campo, come in quello dei sistemi operativi, Microsoft dovrà in futuro perseguire politiche più concorrenziali e varare strategie atte a contrastare l'avanzata di software a basso costo, come per l'appunto StarOffice e Corel Office, o addirittura totalmente gratuiti, come OpenOffice.
StarOffice 6.0 include tutte le più comuni applicazioni di produttività, fra cui un elaboratore di testi (Writer), un foglio elettronico (Calc), un generatore di presentazioni (Impress), un programma di disegno (Draw) e un database. La suite gira su una certa varietà di piattaforme, comprese Solaris, Linux e Windows.

Fra le armi di StarOffice 6.0 vi sono un'interfaccia grafica molto simile a quella di MS Office, una stretta compatibilità di formati con la suite di Microsoft e la possibilità, grazie al supporto verso XML, di scambiare documenti con una grande varietà di applicazioni, incluso Office XP.

Proprio di recente Sun e Corel si sono accordate sullo sviluppo di uno standard per il formati dei file che migliori l'interoperabilità fra gli applicativi per l'ufficio prodotti da aziende diverse.
TAG: mercato
10 Commenti alla Notizia Sony abbandona le suite Microsoft
Ordina
  • La concorrenza ben venga.

    Magari cosi' MS si decidera' ad abbassare i prezzi di Office (per altro prodotto secondo me eccellente) che invece riesce a tenere artificiosamente alti grazie al fatto di essere in regime di monopolio.

    Saluti

    Giorgio
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Magari cosi' MS si decidera' ad abbassare i
    > prezzi di Office

    E magari con qualche concorrente importante si deciderà pure a supportare un formato comune per i documenti.
    non+autenticato

  • > E magari con qualche concorrente importante
    > si deciderà pure a supportare un formato
    > comune per i documenti.

    Teoricamente c'e' gia' l' RTF...
    Terra2
    2332

  • - Scritto da: Terra2

    > > E magari con qualche concorrente
    > importante
    > > si deciderà pure a supportare un formato
    > > comune per i documenti.

    > Teoricamente c'e' gia' l' RTF...

    L' RTF puo' andare benissimo ma i fogli elettronici ? E tutto l'armamentario di script che ci sta' dietro?

  • - Scritto da: Alessandrox
    >
    > - Scritto da: Terra2
    >    
    > > > E magari con qualche concorrente
    > > importante
    > > > si deciderà pure a supportare un
    > > > formato comune per i documenti.
    > > Teoricamente c'e' gia' l' RTF...
    > L' RTF puo' andare benissimo ma i fogli
    > elettronici ? E tutto l'armamentario di
    > script che ci sta' dietro?

    XML ?!?!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Alessandrox
    > >
    > > - Scritto da: Terra2
    > >    
    > > > > E magari con qualche concorrente
    > > > importante
    > > > > si deciderà pure a supportare un
    > > > > formato comune per i documenti.
    > > > Teoricamente c'e' gia' l' RTF...
    > > L' RTF puo' andare benissimo ma i fogli
    > > elettronici ? E tutto l'armamentario di
    > > script che ci sta' dietro?
    >
    > XML ?!?!
    Usato appunto da Staroffice/Openoffice

  • non sono fanatico di linux m lo apprezzo
    io direi che in un altro anno e mezzo o due
    sara' a pari con microsoft

    che vinca il migliore
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > non sono fanatico di linux m lo apprezzo

    Si vede che non sei fanatico, parli di Linux quando l'articolo parlava di OOo! Sorride)

    (...comunque sto godendo come una bestia... anche se una vocina mi suggerisce che la Sony si sia giocata questa carta giusto per ottenete la prossima fornitura di msoffice a prezzo ridotto :/ )

    Terra2
    2332

  • - Scritto da: Terra2

    > anche se una vocina mi suggerisce che la
    > Sony si sia giocata questa carta giusto per
    > ottenete la prossima fornitura di msoffice a
    > prezzo ridotto :/

    Mah, Sony mi pare sia una di quelle aziende che mal sopporta l'ingombrante e arrembante Microsoft. Oramai c'è da chiedersi quali siano le aziende che la sopportino volentieri.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Mah, Sony mi pare sia una di quelle aziende
    > che mal sopporta l'ingombrante e arrembante
    > Microsoft. Oramai c'è da chiedersi quali
    > siano le aziende che la sopportino
    > volentieri.
    Beh, Microsoft ha fatto - e ancora di più farà in futuro - un grosso sforzo finanziario per buttare fuori Sony da uno dei suoi mercati più lucrosi, quello delle consolle. E può permettersi di buttare dalla finestra milioni su milioni di $$ perchè ha dietro le spalle gli introiti che le garantisce Office... Che sia un primo tentativo di Sony di tagliare l'erba sotto i piedi di zio Bill? o quanto meno fargli capire che non tutto gli è lecito? Aspettiamo a vedere quali saranno le prossime mosse di questo gioco...
    Dario
    non+autenticato