Agevolazioni per internet, online la legge

Entra in vigore a fine anno

Roma - Entra in vigore il 29 dicembre di quest'anno la legge 273/2002 sulle agevolazioni per l'iniziativa privata e lo sviluppo della concorrenza anche in ambito internet.

Il provvedimento, pubblicato il 14 dicembre sulla Gazzetta Ufficiale, prevede: riforma della Rc auto, fondi per l'installazione di alimentazione a metano e gpl su auto a benzina, incentivi per l'acquisto di biciclette, riforma dei brevetti e incentivi per la promozione di Internet tra le piccole e medie imprese.

Il dettaglio č qui
TAG: italia
4 Commenti alla Notizia Agevolazioni per internet, online la legge
Ordina
  • Se non leggo male, ci sono incentivi per trasformare l'auto da Benzina a GasMetano o GPL??
    Qualcuno sa darmi delle informazioni dettagliate su questa opportunità??
    Ciao
    non+autenticato
  • Non male il nuovo sito di Governo.it, ma i testi delle leggi sono fatte per tutto tranne che per... leggerleSorride))))

    NON CI SI CAPISCE UNA MAZZA!!Sorride)))))

    Un brano preso a caso dal testo:

    "... All'onere derivante dall'attuazione del comma 1, valutato in 12,48 milioni di euro per l'anno 2003, si provvede mediante l'utilizzo di quota parte dei proventi derivanti dall'espletamento della gara relativa al rilascio delle licenze per il wireless local loop.

    3. All'articolo 7 del decreto legislativo 13 maggio 1998, n. 171, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 2-bis sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: ", compresi le Forze di polizia, i servizi di ambulanza e i vigili del fuoco".

    b) dopo il comma 2-bis e' aggiunto il seguente: "2-ter. La violazione degli obblighi di cui al comma 2-bis comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 euro a 50.000 euro..."

    AIUUUUTOOOOOO!!Sorride)))))))))))))


    Ma almeno, perche' invece di mettere ogni volta "di cui al comma qua', in aggiunta al comma la', in base al comma giu'..." non mettono invece un bel link al comma in questione? Almeno si capirebbe meglio di cosa stanno parlando! E finalmente si vedrebbe un buon uso dell'ipertesto da molto tempo a questa parte!

    MI pare gia' di sentire i commenti dei vari legislatori: "Miiinchia e' vero! Come mai non ci abbiamo pensato prima, haa? Le leggi con gli ipertesti che collegano le voci ai vari commi. Miiiiii che minchioni! Dai facciamo subito una legge che imponga a tutti i legislatori l'uso degli hyperlink nei testi di legge, haaaa!"

    (L'ho detta in siculo perche' fa sicuramente piu' ridere)


    Buonanotte.
    non+autenticato
  • In effetti la cosa che sanno fare meglio i politici (di oggi) e' quella di "incasinare" le cose con parole parole parole, fiumi di parole e spesso anche contraddizioni e come sempre accade che, a seguire una legge o un decreto, ci siano sempre libri che "interpretano" tale legge o decreto.

    Gio(vanni)
    ... e chi altri?
    non+autenticato
  • Comunque a parte questo speriamo che sia una buona legge e che venga applicata bene


    - Scritto da: Anonimo
    > In effetti la cosa che sanno fare meglio i
    > politici (di oggi) e' quella di "incasinare"
    > le cose con parole parole parole, fiumi di
    > parole e spesso anche contraddizioni e come
    > sempre accade che, a seguire una legge o un
    > decreto, ci siano sempre libri che
    > "interpretano" tale legge o decreto.
    >
    > Gio(vanni)
    > ... e chi altri?
    non+autenticato