Playstation2 sfida i DVD Player

Il colpo grosso che Sony intende realizzare viene ora ufficializzato dai manager della divisione che si occupa della console videoludica. E c'è chi trema. Intanto, Connectix vince contro Sony

Playstation2 sfida i DVD PlayerTokyo (Giappone) - "La qualità video dei DVD che vengono letti con la Playstation2 è elevata, assolutamente concorrenziale rispetto a quella dei player DVD dedicati": sono bastate queste parole pronunciate dalla divisione Entertainment di Sony nei giorni scorsi per scatenare l'ennesimo putiferio nel mondo dei DVD.

Sì, perché le previsioni di vendita per la nuova console videoludica Sony, in uscita in Giappone il 4 marzo, sono impressionanti e riguardano una enorme varietà di mercati nonché tutte le "piazze" più importanti, europea e nordamericana inclusa. Basti pensare che, sul solo mercato giapponese, Sony prevede di vendere un milione di console nella prima settimana di lancio. E questo proprio perché Playstation2 sarà non solo una console per giocare standalone o in rete, ma avrà anche una serie di funzionalità che la renderanno un device "da salotto", compreso appunto il lettore DVD.

Secondo alcuni analisti, a favore della console Sony gioca anche un altro fattore, vale a dire i problemi che le case di produzione stanno affrontando per il lancio dei propri lettori DVD, problemi legati al rapporto con le majors di Hollywood preoccupate dal "fattore pirateria".
Ma non tutto è rosa e fiori per Playstation. Proprio nelle scorse ore, infatti, Sony ha perduto una importante causa che la contrapponeva a Connectix. Quest'ultima, con la sua Virtual Game Station, di fatto consente di giocare su sistemi PC i giochi per Playstation. Il tribunale di San Francisco che ha giudicato il caso ha però emesso una presentenza secondo cui Connectix non viola il copyright di Sony. Si tratta in realtà solo di una prima fase della causa giudiziaria ma, dicono gli osservatori, decisamente significativa.
TAG: mercato