Più economiche le motherboard tuttofare

Sia Intel che AMD hanno rilasciato nuovi standard per la costruzione di schede madri per PC più economiche e facilmente integrabili con chip audio, grafici e di rete

Roma - Sebbene la nuova moda di integrare tutte le funzioni basilari di un PC su scheda madre non piaccia troppo ai produttori di periferiche, è indubbio che i nuovi standard studiati autonomamente da Intel e AMD per le schede madri del prossimo futuro portino ad un sensibile abbassamento del prezzo globale di un PC.

Naturalmente tutto è studiato in previsione del boom dell'Easy PC, la nuova generazione di personal, dedicati al mercato SOHO, dalle dimensioni ridotte all'osso e privi, o quasi, di espansioni: audio, video, modem e scheda di rete saranno tutti integrati sulla mainboard.

Fra Intel e AMD sarà guerra anche in questo campo, soprattutto ora che le due aziende, da fabbriche di microprocessori, aspirano a divenire delle factotum dell'hardware.