Nozze per Radeon e DivX

Un accordo porterà alla nascita di una versione ottimizzata del DivX capace di sfruttare i più recenti chip grafici Radeon per migliorare le prestazioni e la qualità video. DivX avanti tutta

Markham (Canada) - Il popolare compressore video DivX, che nell'ultimo periodo è riuscito a farsi sempre più strada nel mondo dell'hardware, ha messo a segno uno dei suoi colpi migliori: guadagnare il supporto di ATI.

Il colosso canadese, che insieme alla rivale Nvidia guida il mercato delle schede grafiche, ha infatti annunciato un accordo strategico e di marketing con DivXNetworks per sviluppare un codec in grado di sfruttare le caratteristiche tecnologiche della Visual Processing Unit implementata nei suoi recenti chipset grafici Radeon 9500 e 9700. In particolare, il nuovo codec sfrutterà FullStream, la tecnologia di ATI che rende possibile l'utilizzo dei pixel shader per migliorare la qualità di riproduzione dei filmati riducendo la tipica "granulosità" dei video in formato DivX.

"Grazie alle ottimizzazioni hardware e software apportate da ATI e DivXNetworks, i prodotti basati sul Radeon 9500 e 9700 incrementano significativamente le prestazioni video (fino al 50% utilizzando il post-processing) e riducono l'utilizzo della CPU nella decodifica di video DivX", ha affermato ATI in un comunicato.
In questi anni la popolarità del formato DivX - che secondo DivXNetwork conta ad oggi 75 milioni di utenti - è cresciuta considerevolmente: nel mondo dei codec compatibili con l'MPEG-4 il DivX si può ormai considerare uno standard di fatto, e questo nonostante una concorrenza che in questi anni si è fatta agguerritissima. Fra i suoi maggiori rivali, oltre agli altri codec basati sullo standard MPEG-4 e ai formati proprietari di RealNetworks, vi è Windows Media di Microsoft, che proprio recentemente è stato rilasciato in una versione aggiornata, la 9, che promette ancora più prestazioni e qualità.

Nell'ultimo anno il DivX è riuscito a mettere a segno accordi molto interessanti che ne hanno portato il supporto su lettori DVD, console da gioco, set-top box, player software e applicativi multimediali: per ripercorrerne le tappe è possibile consultare questa pagina dell'archivio di PI.
TAG: hw
13 Commenti alla Notizia Nozze per Radeon e DivX
Ordina
  • Ati è decisamente sempre stata la ditta che fa le uscite tv migliori. Neanche paragonabili a quell'accrocchio che vende invidia che, tra l'altro, ha bisogno di software tipo tvtool per funzionare decentemente.
    Viva ati, spero invidia capisca che non basta essere il top nel 3d.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ati è decisamente sempre stata la ditta che
    > fa le uscite tv migliori.

    non la conosco onestamente.....
    ma tu matrox? l'hai mai provata?
  • Io terrei gli occhi aperti su Xvid, che sta progressivamente sostituendo anche il Divx 5.02

    keiske
  • grande, ma dove cavolo lo trovo?! Sembrerò co@#[one ma non riesco a trovare il codec! E non sono l'unico!

    qualcuno mi da una mano!?

    Thanx! ^_^'

    .oO Kermit Oo.
  • Grazie a entrambi!

    avevo già visto xvid.org ma per qualche motivo me n'ero andato indignato... non ricordo più!

    Sarà questo cervello ram che ho comprato... pagato poco ma quando vado a dormire si sprogramma... che palle!

    Ciao ciao!

    .oO Kermit Oo.
    non+autenticato
  • però non mi servono schede così potenti e così sventolanti...


    chissà se faranno una schedina poco più di una gi quattrocento, che costi poco poco, e che possieda la grande qualità nel riprodurre divx che queste radeon si spacciano di poter rappresentare........ davvero i quadrozzi dei film mi infastidiscono alquanto.

    avvelenato infastidito dai quadrozzi che non vede l'ora di potersi vedere un film a 1280x1024 senza alcun trucco o antialiasing (chissà quando arriveranno i film di questa qualità.......)
  • - Scritto da: avvelenato
    > chissà se faranno una schedina poco più di
    > una gi quattrocento...

    Cosa vorresti dire?
    Ci sono molte schede video che supportano in HW il video.. direi tutte le schede che puoi acquistare oggi.

    > avvelenato infastidito dai quadrozzi che non
    > vede l'ora di potersi vedere un film a
    > 1280x1024 senza alcun trucco o antialiasing
    > (chissà quando arriveranno i film di questa
    > qualità.......)

    se vedi i quadrozzi i motivi possono essere 2.

    Alta compressione del filmato e la radeon non puo' fare nulla.

    Hai una scheda video vecchissima, oppure non stai usando i drivers corretti perche' una scheda decente ti fa vedere bene quanto la radeon i filmati, sempe se non sono ultracompressi.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: avvelenato
    > > chissà se faranno una schedina poco più di
    > > una gi quattrocento...
    >
    > Cosa vorresti dire?
    > Ci sono molte schede video che supportano in
    > HW il video.. direi tutte le schede che puoi
    > acquistare oggi.

    beh, "il video" è abbastanza generalizzante. molte schedine supportano il mpeg2. Qua si parla del codec DivX.

    >
    > > avvelenato infastidito dai quadrozzi che
    > non
    > > vede l'ora di potersi vedere un film a
    > > 1280x1024 senza alcun trucco o
    > antialiasing
    > > (chissà quando arriveranno i film di
    > questa
    > > qualità.......)
    >
    > se vedi i quadrozzi i motivi possono essere
    > 2.
    >
    > Alta compressione del filmato e la radeon
    > non puo' fare nulla.

    se non erro, il formato DVD prevede una risoluzione di 768x576, o qualcosa del genere... un divx rippato su un cd può raggiungere una risoluzione orizzontale dimezzata, mentre su due cd la risoluzione (mi pare) dovrebbe rimanere inalterata.
    questo crea i quadrozzi; in effetti mi rendo conto che il termine è fuorviante, in quanto in realtà si tratta di quadrettini... ma mi infastidiscono notevolmente. Specie considerato che il divx viene spesso tacciato di essere un formato notevolmente superiore al vhs (spesso è così, ma non sempre), e a volte superiore persino allo standard usato in tv (ma questa mi sembra una stupidaggine).


    > Hai una scheda video vecchissima, oppure non
    > stai usando i drivers corretti perche' una
    > scheda decente ti fa vedere bene quanto la
    > radeon i filmati, sempe se non sono
    > ultracompressi.

    possiedo una g400, che è vecchiotta, ma ha fatto il suo dovere, e lo fa ancora. i drivers sono corretti e aggiornati. il discorso non verte sul fatto che io veda il film in maniera totalmente abbruttita, ma che noti una quadrettatura che potrebbe essere superata con un filtro antialiasing più efficace.
    infatti, se utilizzi una modalità a tutto schermo, con un divx, noterai che all'inizio la pixellatura è davvero fastidiosa, e anche la fluidità è compromessa. il filtro antialiasing viene a soccorso pochi secondi dopo, ma in alcune scene dove sono presenti i colori primari, noterai comunque una pixellatura notevole.
    un antialiasing migliore consumerebbe più risorse cpu di quanto la mia macchina potrebbe permettersi, e quindi necessito di una soluzione implementata in hw.

    spero di essere stato chiaro, grazie x avermi rispostoOcchiolino
  • .....ma quante boiate riesci a dire un poche righe???

    fatti un salto qui magari impari qualcosa...
    www.divxmania.it

    Trunks
    non+autenticato
  • Confermo.
    Hai detto parecchie cazz4teCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • Hai sempre visto divx fatti male (o, se li hai fatti tu, non li sai fareSorride))
    non+autenticato