Sony porta le Memory Stick a 32 GB

Questa la massima capacità prevista per il nuovo formato di memory card che arriverà presto sul mercato. Così Sony spera di spingere l'adozione delle Memory Stick nel settore mobile

Tokyo (Giappone) - Sony spera che le Memory Stick, introdotte sul mercato più di due anni fa, possano divenire il media universale per il trasporto e lo scambio di dati digitali, e dunque il formato standard per una grande varietà di prodotti come videocamere digitali, computer, player portatili e robot (Aibo).

In questo settore la concorrenza è però agguerritissima, e le Memory Stick devono vedersela con concorrenti già affermati come CompactFlash, MultiMediaCard, SmartMedia, Secure Digital (SD) Card e, nei computer, le PC Card.

In risposta alle rinnovate esigenze degli utenti, specie nel settore mobile, Sony ha ora presentato una nuova generazione di memorie flash, chiamate Memory Stick Pro, in grado di raggiungere capacità fino a 32 GB e sopraffare le rivali.
Le nuove memory card arriveranno sul mercato durante la primavera e, almeno inizialmente, saranno vendute nei modelli a 256 MB, 512 MB e 1 GB: il loro prezzo dovrebbe aggirarsi, rispettivamente, sui 190$, 440$ e 880$.

Le Memory Stick Pro porteranno con sé la possibilità, da parte dell'utente, di bloccare il modulo di memoria e impedire a terzi l'accesso non autorizzato ai dati in esso contenuti. Questa nuova funzionalità potrà però essere sfruttata solo sui dispositivi che ne integrano il supporto.

Sony ha già previsto il rilascio di tutta una serie di dispositivi compatibili con le Memory Stick Pro ed in grado di avvantaggiarsi della grande quantità di memoria messa a disposizione dalle nuove memorie.

Il colosso giapponese ha poi provveduto ad aggiornare la sua attuale generazione di Memory Stick portandone la capacità a 256 MB: rispetto alle Pro, queste memorie sono però più lente e meno adatte all'impiego in palmari e hand held computer.

In primavera arriveranno anche le prime Memory Stick in formato mini, le Duo, con capacità di 64 e 128 MB.
7 Commenti alla Notizia Sony porta le Memory Stick a 32 GB
Ordina
  • Non ho capito bene..
    ma se metto la memory stick in un dispositivo vecchio
    questo la legge comunque?
    Se la legge e non supporta il blocco tramite password
    conme dice l'articolo a che cavolo serve?
    sicurezza meno che zero.

    Macs
    non+autenticato
  • Oppure mi state dicendo che la spesa per una memory stick da 32Gb potrebbe aggirarsi attorno ai 28.160 dollari ?????!
    Così intende sopraffare i clienti, altro che le rivali. Quasi ci rimango secco. ^_^
  • Ho pagato il microdrive da 1 Gb in bundle con la macchina fotografica intorno ai 300 euro... ed è compatibile con le CF2... praticamente no ha rivali.
    Ti dirò di più, sony, con tutti i suoi formati proprietari mi allontana sempre di più dai suoi prodotti... non è possibile fare un casino simile nei formati, non ci si capisce più nulla...

    Cesco.

    - Scritto da: AdessoBasta
    > Oppure mi state dicendo che la spesa per una
    > memory stick da 32Gb potrebbe aggirarsi
    > attorno ai 28.160 dollari ?????!
    > Così intende sopraffare i clienti, altro che
    > le rivali. Quasi ci rimango secco. ^_^
  • Lo fanno apposta per incasinare il mercato secondo me...
    prendete per esempio il casino che hanno combinato con i formati di DVD per esempio...
    A me piacciono gli orpelli quali masterizzatori di DVD etc...ma onestamente se non si decidono a standardizzare 1 formato solo SE LO SCORDANO che compro un masterizzatore DVD!!!
    E per le memory vale lo stesso discorso...cambio la macchina fotografica e poi sono legato a tutte le CARD che ho comprato e posso scegliere solo una macchina nuova che supporta le vecchie card oppure gettare nel pattume le vecchie card (pagate) e comprare quello che voglio!

    Sony è colpevolissima: pensate che la vecchia memory card della Playstation 1 (da 1 Mega) è inseribile nello slot della Playstation 2, viene riconosciuta, puo' essere formattata MA NON UTILIZZATA per i salvataggi!!! Ok che la card nuova è da 8 mega ma io quella da 1 mega l'ho pagata 40k mica mi è stata regalata dal fato!!! Inutile dire che da me non avranno piu' nulla...

    Ciao
    non+autenticato
  • non ho mai visto un prodotto non sony che si avvantaggiasse di una tecnologia comunque così stupefacente...se sperano che le memory stick si diffondano, dovranno certamente cambiare qualcosa nelle loro politiche.

    avvelenato che vorrebbe avere un pacchetto di 7memory stick nel taschino dx e nel sx un lettore mp3 per leggerleSorride
  • beh.. è poi così stupefacente?... tieni presente che non le hanno messe in commercio quelle di taglio superiore a 1 Gb..
    Esisitono già da tempo le CF2 da 1Gb, senza parlare del fatto che sta per essere commercializzato il Microdrive da 4Gb.. penso che di questo passo, quando usciranno le memory stick da 32Gb, il resto del mercato sarà più che pronto a dare valide alternative... MAGARI IN FORMATI STANDARD!!!!

    Cesco
    - Scritto da: avvelenato
    > non ho mai visto un prodotto non sony che si
    > avvantaggiasse di una tecnologia comunque
    > così stupefacente...se sperano che le memory
    > stick si diffondano, dovranno certamente
    > cambiare qualcosa nelle loro politiche.
    >
    > avvelenato che vorrebbe avere un pacchetto
    > di 7memory stick nel taschino dx e nel sx un
    > lettore mp3 per leggerleSorride
  • > Esisitono già da tempo le CF2 da 1Gb, senza
    > parlare del fatto che sta per essere
    > commercializzato il Microdrive da 4Gb..
    > penso che di questo passo, quando usciranno
    > le memory stick da 32Gb, il resto del
    > mercato sarà più che pronto a dare valide
    > alternative... MAGARI IN FORMATI
    > STANDARD!!!!

    Sony ha sempre avuto la fissa dei formati proprietari: ogni tanto gli è andata bene (vedi la Playstation con tutta la sua collezione di periferiche, che comunque è stata abbastanza aperta agli accessori di terze parti), a volte... così così (MiniDisc), ogni tanto è stato un disastro (Vedi il Betamax, superiore al VHS, ma proposto solo da Sony e pochi altri, e praticamente affondato dal VHS).
    In genere, comunque, questi oggetti particolari incontrano il favore del pubblico solo se sono di gran lunga superiori a quelli della concorrenza: per la PS probabilmente è stato così, per queste MS non mi sembra proprio, il che significa che probabilmente ne venderanno, ma non a livelli tali da impensierire le Compact Flash (CF).
    Specialmente per quanto riguarda le macchine fotografiche, l'impresa si dimostra ardua, visto che molti di quelli che approdano ora a una macchina seria (tale quindi da richiedere delle schede di memoria corpose) sono già al loro secondo o terzo apparecchio, e prima di acquistarne uno si preoccupano sicuramente di voler riutilizzare le cartucce che hanno già. Consideriamo infine che le MS sono più costose delle CF, e non caleranno a meno che non vengano prodotte in quantità (e da diversi produttori concorrenti), e abbiamo completato il quadro.
    DPY
    380