Alfonso Maruccia

Psion rilancia, il Netbook esiste giÓ

O per meglio dire, esiste ancora. La produzione Ŕ cessata, ma le vendite fioccano. Tutti in tribunale?

Roma - Dopo la controffensiva legale di Intel, ora è venuto il turno di Psion di mettere in gioco una delle carte dell'accesissima disputa sul controllo del marchio "netbook". O, per meglio dire, sulla definizione chiara di cosa esso debba essere considerato: un marchio registrato alla stregua di "Apple" o "Dell", oppure una parola di uso oramai comune che nessuno può più pretendere di sfruttare per guadagnarci.

In attesa dello scontro vero e proprio in tribunale, Psion rivela che "netbook" è roba sua soprattutto in virtù del fatto che la società vende ancora il suo "Netbook Pro", un sub-computer in commercio negli USA e in Europa per aree ultra-specializzate. "E queste vendite reali a consumatori reali negli States continuano persino in questo stesso momento" sottolinea Psion, portando a testimonianza delle sue parole un flyer pubblicitario che raffigura questo fantomatico "Netbook Pro" con tanto di caratteristiche tecniche allegate.

Sarà anche un prodotto che non scala le classifiche di vendita di Best Buy, continua Psion, ma il Netbook Pro è reale, ha prodotto (nel 2006) ricavi per milioni di dollari ed è soprattutto la dimostrazione palese del fatto che la società ha ragione da vendere quando chiede a Intel, Dell e gli altri di rispettare i suoi marchi registrati o di pagarne le conseguenze.
Unico neo della nuova "rivelazione" di Psion, il fatto che nonostante le vendite continuino il Netbook Pro non è più prodotto dalle catene di montaggio, poiché la sua costruzione dovette essere interrotta "prematuramente" per la mancata disponibilità di un componente chiave del sistema: un sofisticato chip per il controllo dell'erogazione energetica capace, sempre stando a Psion, di fornire al dispositivo 8 ore di funzionamento e 10 giorni di modalità stand-by.

Sia come sia, con la nuova rivelazione di Psion (e la prevedibile pubblicazione dei dati effettivi sulle vendite quando verrà il tempo degli avvocati e dei tribunali) la vicenda sulla paternità contesa del termine netbook guadagna un ulteriore elemento di incertezza, da cui sarà indubbiamente interessante vedere se i big dell'IT riusciranno a smarcarsi.

Alfonso Maruccia
4 Commenti alla Notizia Psion rilancia, il Netbook esiste giÓ
Ordina
  • beh, per una volta una causa per uso di nomi o design non pare del tutto campata in aria: la psion è un'azienda che esiste, ha registrato il nome commerciale "netbook" per un prodotto di un certo tipo, esce fuori altre aziende a produrre un prodotto abbastanza simile come "concept", ed iniziano ad usare il termine netbook.
    Se Psion ne producesse anche solo 100 all'anno, avrebbe comunque sostanzialmente ragione.
    non+autenticato
  • non solo ma Psion nella sua vita ha sempre fatto prodotti eccellenti.
    I suoi palmari per anni sono stati delle vere e proprie perle.
    Il netbook infatti veniva venduto per il mercato consumer come "Series 7" ed è l'evoluzione del famoso 5mx.

    Per chi non lo ricordasse il sistema operativo sviluppato da Psion, EPOC, è stata la codebase da cui poi è stato sviluppato symbian.
    non+autenticato
  • Esatto infatti si puo' proprio dire che Psion stessa abbia inventato il concetto di ultra portatile. Lo stesso E90 nokia oltre ad usare come s.o. Symbian che deriva appunto da Epoc ha un form-factor simile alle serie 7 e 5mx di Psion perche' deriva concettualmente da loro.

    Sono proprio curioso di vedere come va a finire perche' se vince Intel vuol proprio dire che le leggi su brevetti/copyright ed altro valgono solo per i piu' grossi e/o prepotenti...

    Fra l'altro Psion e' stata parte della storia dell'informatica, qui addirittura si fa finta di non ricordarsi di questa azienda!
    non+autenticato
  • D'accordo con te.

    Tra l'altro mi ricordo bene lo Psion 5mx: ho avuto modo di usarne uno per un po' di tempo grazie ad un collega che me lo aveva prestato.

    Era veramente un gioiellino
    http://en.wikipedia.org/wiki/Psion_5