I nuovi Mac? Forse entro oggi

Apple Store offline, voci ricorrenti: se due indizi fanno una prova, tra poche ore appariranno nuovi desktop targati Cupertino

Roma - Potrebbe significare tutto oppure niente, sta di fatto che l'Apple Store - vale a dire il marketplace online dell'azienda fondata da Steve Jobs e Steve Wozniak - è offline da qualche minuto: un segno che forse già nella giornata di oggi potrebbero arrivare i tanto desiderati aggiornamenti dei sistemi desktop della Mela.

Le indiscrezioni, in ogni caso, parlano chiaro: non solo circolano le foto della confezione del Mac Mini da qualche giorno, ma ora ci sarebbero pure i model number e le caratteristiche complete dei nuovi allestimenti descritte per intero. Tra le novità più significative ci dovrebbe essere l'adozione dei chipset Nvidia su tutta la gamma, gli stessi già visti all'opera sui MacBook: un miglioramento per iMac, un deciso salto in avanti per il Mini.

I nuovi iMac dovrebbero essere declinati in quattro varianti: la prima, quella di ingresso, sarà dotata di un monitor da 20 pollici e risponderà alla sigla MB417. A salire, altri tre modelli da 24 pollici - il primo dei quali dovrebbe essere la cosiddetta versione "per le masse", segno che Apple punta al formato più grosso per questo restyling - che oltre allo schermo più grande aggiungeranno megahertz, memoria RAM DDR3 e saranno contraddistinti dai model number MB418, MB419, MB420. La velocità massima dei processori Core 2 Duo (niente quad?) dovrebbe essere di 3,06GHz. Connettività DisplayPort e fino a 8 gigabyte di RAM.
Per il Mac Mini, le specifiche dovrebbero ricalcare quelle già discusse le scorse settimane. Due soltanto i modelli, entrambi con SuperDrive e un form factor pressoché identico all'attuale, con in più 5 porte USB e una Firewire 800 (sparita dal MacBook), e collegamenti Mini DVI e DisplayPort (uno a testa per i due standard) per collegare un monitor esterno. Memorie tutte DDR3 fino a un massimo di 4 gigabyte, processori Intel Core 2 Duo, hard disk a partire da 120GB (massimo 320). Model number MB463 per la versione base, MB464 per quella estrema.

Per il Mac Pro, per il quale si attendono novità importanti come l'adozione delle CPU Nehalem di Intel, l'aggiornamento dovrebbe essere invece rinviato alla fine del mese. La sorpresa di oggi, inoltre, potrebbe essere costituita da un aggiornamento alle caratteristiche di Airport Extreme e Time Machine, rispettivamente l'hub di rete e il dispositivo che incorpora anche un disco rigido per il backup incrementale, che Apple mette a disposizione ai suoi clienti. Sempre che, al ritorno online dell'Apple Store, tutte queste novità trovino conferma nel nuovo listino.
32 Commenti alla Notizia I nuovi Mac? Forse entro oggi
Ordina
  • Il mac mini base passa a 600€, non c'è che dire, gran mossa...
    Chi come me in fondo al cuore sperava che fosse l' occasione per apple di proporre un bel computer basato su ARM deve mettersi l' anima in pace, probabilmente lo farà qualcun altro...
  • apple non proporrà mai computer basati su arm

    già ibm gli stava stretta...ormai sono cuccioli al soldo di intel

    in ogni caso le soluzioni arm appariranno in gran numero nel 2009....arm è troppo avanzata come architettura perchè le grandi aziende della microelettronica la lascino morire così

    del resto chiunque ha qualcosa contro intel può solo rivolgersi ad arm, realisticamente mips è fuori dai giochi, i power ormai puntano alla galassia di orione, figurarsi se si abbasseranno mai a scendere tra noi mortali
  • - Scritto da: pabloski

    guarda sono d' accordo con te, a parte una piccola provocazione (spero non te ne abbia a male)

    > apple non proporrà mai computer basati su arm

    l' iphone cos'è allora? Sorride
    ok è un telefono, ma di quella categoria che in molti casi viene parzialmente sovrapposta ai netbook...
  • - Scritto da: pentolino
    > - Scritto da: pabloski
    >
    > guarda sono d' accordo con te, a parte una
    > piccola provocazione (spero non te ne abbia a
    > male)
    >
    > > apple non proporrà mai computer basati su arm
    >
    > l' iphone cos'è allora? Sorride
    > ok è un telefono, ma di quella categoria che in
    > molti casi viene parzialmente sovrapposta ai
    > netbook...

    Appunto, l'unico segmento in cui potrebbero muoversi e quello, dove c'è gia l'iphone e non credo che propongano un prodotto che possa sovrapporsi a iphone/itouch
    non+autenticato
  • mah non so, un nettop a bassissimo consumo? in fin dei conti un sistema operativo per arm ce lo hanno già; certo andrebbe rivisto per uso desktop, ma non è che partano da zero.
  • - Scritto da: pentolino
    > mah non so, un nettop a bassissimo consumo? in
    > fin dei conti un sistema operativo per arm ce lo
    > hanno già; certo andrebbe rivisto per uso
    > desktop, ma non è che partano da
    > zero.

    Boh mi pare che non abbiano interesse ad entrare in quel segmento, altrimenti il mac mini non esisterebbe piu da parecchio tempo, o al limite avrebbero portato la appleTV su arm gia da un pò...
    può darsi che qualche piano ci sia (anche perchè sono l'unica a vedere una sovrapposizione tra mini e appletv?) però al momento credo che arm sia stata una scelta praticamente obbligata per un dispositivo come l'iphone mentre per il resto (magari anche per accordi ocmmerciali) mi sembrano saldamente legati ad intel
    non+autenticato
  • la sovrapposizione tra apple tv e mac mini esiste eccome! Sorride
    Per il resto mi sa che hai ragione... nessun problema, aspetto pegatron Sorride
  • - Scritto da: pentolino
    > la sovrapposizione tra apple tv e mac mini esiste
    > eccome!
    > Sorride
    > Per il resto mi sa che hai ragione... nessun
    > problema, aspetto pegatron
    > Sorride

    Ne ho letto... sembra un bel giocattolino... io devo sostituire il mio ibook e sono sempre indeciso tra un netbook da poco o prendere un macbook... questo aggeggio potrebbe far pendere un pochino la bilancia verso il netbook
    non+autenticato
  • Se ti prendi il macbook bianco, quello più "vecchio" rispetto a quello in alluminio, risparmi e hai comunque hardware estremamente simile.
    non+autenticato
  • mi arriva mercoledì e spero vivamente che duri più di un anno e 1 giorno... comunque l'hd farà rumore di ghiaino entro 2 settimane.
    viva i backup giornalieri!
  • e infatti fai caso che apple continua a sputare sui netbook

    forse ha paura che rubino mercato ad iphone?

    per quanto riguarda server, workstation, desktop e portatili, ormai apple è legata mani e piedi ad intel e difficilmente se ne libererà

    anche perchè entrare con arm nei settori tradizionali implicherebbe non pochi sforzi ingegneristici lato hardware e software

    i netbook continuano a godere di un certo fermento perchè ancora oggi sono visti come soluzioni "giocattolo" e integrate, in cui tutto il parco software è predefinito
  • iMac, Mac Pro e Mac mini.
    Teo_
    2645