7,3 mln di utenti italiani

La maggioranza si troverebbe nel nordest, seguito dal sud, dal nordovest e dal centro. Lo affermano i dati del Weekly Observatory of the Web. Bassa la diffusione nel meridione

7,3 mln di utenti italianiRoma - Continua a sfornare i suoi dati sull'utenza internet italiana il Weekly Observatory of the Web, società di rilevazione secondo cui in Italia ci sono al momento 7,3 milioni di utenti. In particolare nel nordest risiederebbero 2,6 milioni di utenti, nel nordovest 1,1, al centro 2 milioni e al sud 2,6.

La società di rilevazione ha anche spiegato che un conto sono gli utenti internet, coloro cioè che fanno un uso abituale della rete, e un conto gli utenti che conoscono internet "per averci navigato". Studiando quest'ultimo caso è possibile fare un'analisi della penetrazione della rete nei diversi ambienti sociali. In questo caso si evince che nel meridione hanno navigato almeno una volta l'11 per cento della popolazione, contro il 17-18 per cento circa delle altre aree del paese.
TAG: italia