Più velocità per gli Athlon MP

AMD ha annunciato un nuovo modello di Athlon MP, il 2600+, con cui corteggia il mercato delle workstation hi-end e dei server biprocessore. In attesa di Opteron

Sunnyvale (USA) - In attesa di rafforzare la propria presenza sul mercato dei server con l'imminente introduzione della famiglia di processori Opteron, attesa per aprile, AMD ha rilasciato un nuovo e più potente modello di Athlon MP, il 2600+, dedicato al mercato delle workstation e dei server. Come i suoi più recenti predecessori, il nuovo processore è costruito con una tecnologia al rame da 0,13 micron nella Fab 30 di Dresda, in Germania.

?Le applicazioni nel segmento professionale richiedono compatibilità e prestazioni elevate?, ha affermato Marty Seyer, vice president of server business segment, Computation Product Group, AMD. ?Con la linea di processori AMD Athlon MP, AMD ha preso in considerazione ciascuna di queste necessità. Abbiamo lavorato insieme ai nostri partner produttori di infrastrutture in modo tale che gli utenti possano avere un?integrazione più agevole e una produttività eccezionale. Il risultato è che molte compagnie di Fortune 1000 utilizzano sistemi basati su processori AMD Athlon MP per far fronte alle loro necessità informatiche?.

Fra le aziende che utilizzano gli Athlon MP AMD ha citato AK Films, l?azienda di produzione della trilogia di Guerre Stellari, e ConocoPhillips, una delle principali compagnie petrolifere al mondo. Gli Athlon MP si pongono come alternativa economica agli Xeon biprocessore di Intel in fasce di mercato come quelle del Web hosting, del calcolo scientifico e, recentemente, anche in quello dei supercomputer basati su cluster di PC a basso costo. Lo scorso anno il Tokyo Institute of Technology (TITECH) ha sviluppato un supercomputer basato sul processore Athlon MP che è entrato a far parte della classifica di TOP500.org.
L'Athlon 2600+ ha un prezzo di 273$ per ordinazioni di 1.000 unità. AMD prevede che sistemi dotati del processore AMD Athlon MP 2600+ saranno immediatamente introdotti sul mercato da 49 system integrator e produttori di PC in tutto il mondo.

Oltre all'architettura QuantiSpeed, comune a tutta la famiglia di chip Athlon, gli Athlon MP supportano, attraverso la tecnologia Smart MP, configurazioni biprocessore, doppio bus a 266 MHz, un protocollo per la coerenza della cache (che riduce il traffico con la memoria) e la tecnologia "snoop buses" per la condivisione ad alta velocità dei dati contenuti all'interno delle cache dei processori.

La tecnologia Smart MP è caratterizzata dalla presenza di due bus di sistema a 266 MHz point-to-point, ad alta velocità, con controllo degli errori Error Correction Code (ECC) capaci di offrire un'ampiezza di banda fino a 2,1 GB al secondo per CPU in un sistema a doppio processore. Inoltre, la tecnologia Smart MP prevede il protocollo ottimizzato di coerenza della cache, il Modified Owner Exclusive Shared Invalid (MOESI), che gestisce il traffico dei dati e della memoria in un ambiente multiprocessing.
TAG: hw
2 Commenti alla Notizia Più velocità per gli Athlon MP
Ordina
  • ?Le applicazioni nel segmento professionale richiedono compatibilità e prestazioni elevate?

    Viene proprio da dire "e l'hanno fatto pure vicepresidente" uno che dice banalità così lapalissiane...... ce lo vedete a dire quale segmento richiede "incompatibilità e basse prestazioni" ? Forse i distributori automatici di bibite o i parcometri......

    Ah, a proposito: le aziende di fortune 1000 che usano Athlon non impressionano neanche il mio gatto. Sappiamo tutti benissimo come funzionano certe trattative commerciali tra grandi brand per vendere mille o diecimila pezzi, si gioca tutto sul prezzo e la qualità è un optional...... che facciano qualche esempio business critical, se esiste, nel quale la qualità degli Athlon vince contro la concorrenza per motivi sonanti di bytecrunching, potenza nel calcolo numerico puro, bassa incidenza di cache stall, profiling e benchmark indipendenti fatti dai tecnici che li devono usare..... chi ha bisogno di "spremere" davvero un processore vuole misure fatte come si deve, non politica e salamelecchi commerciali.
    non+autenticato
  • Conclusioni del tuo bel discorsetto?...
    Quali sono? Ce ne sono?...
    non+autenticato