I netbook valgono un quinto del mercato

La crescita vertiginosa registrata dai mini notebook ha già permesso a questa giovanissima categoria di ritagliarsi uno spazio significativo. Ma dopo aver toccato l'apice, la curva di crescita ha ora cambiato direzione

Roma - Un rapporto preliminare stilato dalla società di analisi DisplaySearch sostiene che, nel corso dell'ultimo trimestre, i netbook hanno conquistato "almeno" il 20 per cento dell'intero mercato dei laptop: un risultato ottenuto nel giro di un solo anno e mezzo, ossia da quando Asus ha lanciato a livello globale il suo primo Eee PC.

C'è chi potrebbe pensare che il segmento netbook sia ancora guidato dalla sua pioniera, Asus, ma non è così: in testa alle vendite di mini notebook c'è Acer, secondo produttore mondiale di laptop, che durante il primo trimestre dell'anno ha venduto 1,8 milioni di netbook. Asus arriva seconda ma con la metà delle vendite, pari a 900mila. Terza HP con 700mila, quarta Dell con 400mila e quinta e sesta rispettivamente Toshiba e Lenovo con 200mila unità ciascuna. La categoria "altri", che comprende produttori come Samsung, MSI e Fujitsu, è accreditata di 900mila unità.

Dai dati di DisplaySearch si evince anche che il mercato dei netbook, dopo essere esploso con la violenza di una supernova, sta ora conoscendo una battuta d'arresto. Nello scorso trimestre, infatti, la quantità totale di netbook venduti è calata del 26 per cento, seguendo di pari passo il trend dei netbook, scesi del 25. Numeri negativi sono stati registrati da tutti i player di questo mercato ad eccezione di Dell, che ha venduto esattamente lo stesso numero di netbook (400mila) del quarto trimestre del 2008. Ma ci sono aziende, come Lenovo e Asus, che hanno visto la domanda dimezzarsi.
Gli analisti ritengono tuttavia che questo sia un calo "fisiologico", e non rappresenti necessariamente un campanello di allarme: il segmento dei netbook, spiega DisplaySearch, continua a giocare "un ruolo vitale nel mercato complessivo dei PC". "Se è vero che certi utenti di netbook avrebbero acquistato un notebook più grande se i mini notebook non fossero esistiti - spiega John F. Jacobs, autore del rapporto - è indubbio che molti consumatori non avrebbero acquistato alcun tipo di PC in assenza di netbook".

Ultima nota d'interesse, le aree geografiche dove nel primo trimestre si sono venduti più netbook sono EMEA e America Latina: la prima, che comprende Vecchio Continente e Africa, rappresenta il 45 per cento dell'intero bacino di utenza dei mini notebook. Le nazioni dove i netbook hanno fatto meno presa sono invece Nordamerica (26 per cento), Giappone e Cina.
46 Commenti alla Notizia I netbook valgono un quinto del mercato
Ordina
  • è terminata la moda del minilaptop, infrantasi contro l'oggettiva impossibilità di farci alcunché di costruttivo, la durata esigua delle batterie, la pochezza degli oggetti in questione. Tra poco su ebay ci sarà una marea di roba a prezzi stracciati.
  • Meglio per me!
    sinceramente bramo un aspire one da un sacco di tempo, mi serve proprio un portatile, che sia portatile...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabrizio Mele
    > Meglio per me!
    > sinceramente bramo un aspire one da un sacco di
    > tempo, mi serve proprio un portatile, che sia
    > portatile...
    Beh,però sta attento all'assistenza con Acer.
    Io l'Aspire One l'ho comprato.
    A110L a 159 euro.
    Peccato che abbia anche dovuto pagare una licenza di XP che non mi interessa niente pur essendoci installato Linux.
    Per di più forniscono un DVD di ripristino buggato, se hai un pc con più di un disco fisso e windows preinstallato comprati un masterizzatore DVD usb se vuoi avere qualche speranza di ripristinarlo.
    Con un computer con più dischi e windows preinstallato il loro DVD si mangia la tabella delle partizioni (cerca un po' in rete se non ti fidi) con tutti i casini che ne conseguono.
    Potrebbero fornire una chiavetta usb con il sistema di ripristino, io il sistema l'ho creato su una memory card da 2GB e funziona egregiamente (grazie ad un amico che mi deve tanto e mi ha prestato il masterizzatore DVD usb), invece si preoccupano di fornirti una card da 4 giga e una chiavetta con su XP!
    Che tristezza.
    E' bello, un po' più robusto dell'Asus (anche se il caricabatterie ha delle plastiche pietose (alla terza volta che inserivo il cavo di rete nell'alimentatore si è spaccata la parete dove è fissata la spina) ma ha un sistema operativo pessimo anche in quanto a sicurezza.
    L'utente di default è "user" e fino ad ora non ho trovato il sistema di modificarlo, ovvero ci sarebbe e l'ho provato ma poi il computer non si avvia.
    Usa in maniera sconsiderata SUDO (che secondo me dovrebbero abolire) il che vuol dire che dovrebbe bastare creare un programmino che lanci "sudo su" e poi può anche eseguire un "rm -fr /*" e addio sistema.
    Poi tieni conto di un'ultima cosa.
    Uno schermo da 8.9" lo rende portabilissimo ma non è che ne agevoli l'uso prolungato.
    Io l'ho preso per leggere la posta e guardare le statistiche del mio sito quando sono in mobilità visto che a casa ho un desktop quindi a me va' benissimo e del resto questa è la loro funzione primigenea.
    Se devi farci altro pensaci bene prima di comprarlo.
    Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: LaNberto
    > è terminata la moda del minilaptop, infrantasi
    > contro l'oggettiva impossibilità di farci
    > alcunché di costruttivo,
    CI sviluppo quando non sono a casa,

    la durata esigua delle
    > batterie, la pochezza degli oggetti in questione.
    Mah, alcuni modelli con batterie a 6 celle arrivano pure a 7 ore. Parlo del mio eeepc1000he

    > Tra poco su ebay ci sarà una marea di roba a
    > prezzi
    > stracciati.
    Lo spero , me li compro tutti
    non+autenticato
  • - Scritto da: ascanio
    > - Scritto da: LaNberto
    > > è terminata la moda del minilaptop, infrantasi
    > > contro l'oggettiva impossibilità di farci
    > > alcunché di costruttivo,
    > CI sviluppo quando non sono a casa,

    buon per te, io non riesco nemmeno a scriverci una email
    >
    > la durata esigua delle
    > > batterie, la pochezza degli oggetti in
    > questione.
    > Mah, alcuni modelli con batterie a 6 celle
    > arrivano pure a 7 ore. Parlo del mio
    > eeepc1000he

    forse se o lasci in standby 7 ore

    >
    > > Tra poco su ebay ci sarà una marea di roba a
    > > prezzi
    > > stracciati.
    > Lo spero , me li compro tutti

    oh, da qualche parte dovranno finire...
  • La vera notizia è che rappresentano già il 20% del mercato dei portatili e secondo tutti gli analisti si apprestano a raggiungere il 35% dell'intero venduto Pc (fisso e mobile) entro la fine del 2012!
    Una "contrazione di mercato" del 26%, in linea con quanto ha registrato il resto del segmento mobile, dopo un trimestre contenente natale e con una crescita del 115% non mi sembra esattamente un declino!
    Su una cosa l'articolo ha ragione i netbook non sono acquistati solo al posto di notebook più ingombranti ma anche da chi un notebook non lo avrebbe mai preso.... molti di quelli che in passato hanno comprato uno smartphone!
    Oggi trovi dei netbook con display da 8.9 pollici a 149 euro, vedi offerta di Expert, con un rapporto prezzo/prestazioni notevolmente migliore di quanto non offerto da certi smartphone a 500 e passa euro, ora poi che le varie Telco li incominciano ad offrire con canoni mensili contenuti e zero anticipo (20 euro al mese con 30 ore di navigazione inclusa) vedrete che esplosione di vendite!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 18 maggio 2009 07.47
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Su una cosa l'articolo ha ragione i netbook non
    > sono acquistati solo al posto di notebook più
    > ingombranti ma anche da chi un notebook non lo
    > avrebbe mai preso.... molti di quelli che in
    > passato hanno comprato uno
    > smartphone!
    Ma anche un nuovo tipo di pantaloni con grandi tasche rinforzate per reggere 1Kg, oltre che carica batterie, chiavetta 3G e cuffie microfono. L'unico problema ancora da risolvere sembra essere la ricezione delle chiamate... quisquilie.

    > Oggi trovi dei netbook con display da 8.9 pollici
    > a 149 euro, vedi offerta di Expert, con un
    > rapporto prezzo/prestazioni notevolmente migliore
    > di quanto non offerto da certi smartphone a 500 e
    > passa euro,
    Direi proprio di no, visto che nei netbook manca la telefonia, la fotocamera, il gps, l'accesso alle reti 3G, l'iPod, le cuffie con i comandi a distanza, i 40 mila programmi appositi che sfruttano l'hardware, eccetera.

    > ora poi che le varie Telco li
    > incominciano ad offrire con canoni mensili
    > contenuti e zero anticipo (20 euro al mese con 30
    > ore di navigazione inclusa) vedrete che
    > esplosione di
    > vendite!

    Beh si, i pesci che abboccano all'amo delle telco sono sempre numerosi, per questo le telco investono molto nel marketing.

    Ma dimmi una cosa, oltre a BERCIARE da un anno sulle presunte qualità dei netbook, alla fine 'sto netbook l'hai comprato o no? Perché sai, intanto che tu BERCI, io mi sto godendo l'iPhone da 1 anno e mezzo.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Su una cosa l'articolo ha ragione i netbook non
    > > sono acquistati solo al posto di notebook più
    > > ingombranti ma anche da chi un notebook non lo
    > > avrebbe mai preso.... molti di quelli che in
    > > passato hanno comprato uno
    > > smartphone!
    > Ma anche un nuovo tipo di pantaloni con grandi
    > tasche rinforzate per reggere 1Kg, oltre che
    > carica batterie, chiavetta 3G e cuffie microfono.
    > L'unico problema ancora da risolvere sembra
    > essere la ricezione delle chiamate...
    > quisquilie.
    >

    Beh e ti sei scordato almeno una batteria di riserva Rotola dal ridere

    > > Oggi trovi dei netbook con display da 8.9
    > pollici
    > > a 149 euro, vedi offerta di Expert, con un
    > > rapporto prezzo/prestazioni notevolmente
    > migliore
    > > di quanto non offerto da certi smartphone a 500
    > e
    > > passa euro,
    > Direi proprio di no, visto che nei netbook manca
    > la telefonia, la fotocamera, il gps, l'accesso
    > alle reti 3G, l'iPod, le cuffie con i comandi a
    > distanza, i 40 mila programmi appositi che
    > sfruttano l'hardware,
    > eccetera.
    >
    > > ora poi che le varie Telco li
    > > incominciano ad offrire con canoni mensili
    > > contenuti e zero anticipo (20 euro al mese con
    > 30
    > > ore di navigazione inclusa) vedrete che
    > > esplosione di
    > > vendite!
    >
    > Beh si, i pesci che abboccano all'amo delle telco
    > sono sempre numerosi, per questo le telco
    > investono molto nel
    > marketing.
    >

    Tutti a navigare!!!!!

    > Ma dimmi una cosa, oltre a BERCIARE da un anno
    > sulle presunte qualità dei netbook, alla fine
    > 'sto netbook l'hai comprato o no? Perché sai,
    > intanto che tu BERCI, io mi sto godendo l'iPhone
    > da 1 anno e
    > mezzo.

    Io che possiedo tutti e 2 mi godo l'iphone e tengo in borsa il netbook perchè non lo uso praticamente mai, anzi quasi quasi lo vendo, magari al nostro amico interessa... ha una batteria che è grande quasi quanto il portatile per avere giusto 6 ore di autonomia, non ci puoi telefonare, non sta in tasca... ma oh è un netbook mica uno stupido smartphone!!!!! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mr. X
    > Beh e ti sei scordato almeno una batteria di
    > riserva
    > Rotola dal ridere

    Azzz.... che smemorato A bocca aperta

    > Io che possiedo tutti e 2 mi godo l'iphone e
    > tengo in borsa il netbook perchè non lo uso
    > praticamente mai, anzi quasi quasi lo vendo,
    > magari al nostro amico interessa... ha una
    > batteria che è grande quasi quanto il portatile
    > per avere giusto 6 ore di autonomia, non ci puoi
    > telefonare, non sta in tasca... ma oh è un
    > netbook mica uno stupido smartphone!!!!!
    > Rotola dal ridere

    Piano con queste rivelazioni, potresti sconvolgerloA bocca aperta
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: Mr. X
    > Io che possiedo tutti e 2 mi godo l'iphone e
    > tengo in borsa il netbook perchè non lo uso
    > praticamente mai, anzi quasi quasi lo vendo,
    > magari al nostro amico interessa... ha una
    > batteria che è grande quasi quanto il portatile
    > per avere giusto 6 ore di autonomia, non ci puoi
    > telefonare, non sta in tasca... ma oh è un
    > netbook mica uno stupido smartphone!!!!!
    > Rotola dal ridere
    Io a Giugno probabilmente mi comprerò il favoloso N97 della Nokia, che IMHO è decisamente meglio dell'asciugacapelli della Apple (Ifon), oltre ad avere 32gb di capacità ed una tastiera estera QWERTY, pensionando il Qtek9000 che per + di 3 anni ha prestato onorato servizio. ed intanto è quasi 1 anni che possiedo un magnifico eeepc900 che uso per testare le linee dai clienti, per scaricare i drivers mentre magari sto reinstallando un s.o. oppure per fare dei semplici test dei software (in 15 minuti ritorno all'immagine fatta con Acronis nel caso che faccia porcherie con i test)
    LROBY
    lroby
    5311
  • - Scritto da: lroby
    > - Scritto da: Mr. X
    > > Io che possiedo tutti e 2 mi godo l'iphone e
    > > tengo in borsa il netbook perchè non lo uso
    > > praticamente mai, anzi quasi quasi lo vendo,
    > > magari al nostro amico interessa... ha una
    > > batteria che è grande quasi quanto il portatile
    > > per avere giusto 6 ore di autonomia, non ci puoi
    > > telefonare, non sta in tasca... ma oh è un
    > > netbook mica uno stupido smartphone!!!!!
    > > Rotola dal ridere
    > Io a Giugno probabilmente mi comprerò il favoloso
    > N97 della Nokia, che IMHO è decisamente meglio
    > dell'asciugacapelli della Apple (Ifon),

    Non dirlo! La verità fa male! Adesso comincerà a rosicare!
    O forse no perché tanto non capisce. Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: anonimo
    > - Scritto da: lroby
    > > - Scritto da: Mr. X
    > > > Io che possiedo tutti e 2 mi godo l'iphone e
    > > > tengo in borsa il netbook perchè non lo uso
    > > > praticamente mai, anzi quasi quasi lo vendo,
    > > > magari al nostro amico interessa... ha una
    > > > batteria che è grande quasi quanto il
    > portatile
    > > > per avere giusto 6 ore di autonomia, non ci
    > puoi
    > > > telefonare, non sta in tasca... ma oh è un
    > > > netbook mica uno stupido smartphone!!!!!
    > > > Rotola dal ridere
    > > Io a Giugno probabilmente mi comprerò il
    > favoloso
    > > N97 della Nokia, che IMHO è decisamente meglio
    > > dell'asciugacapelli della Apple (Ifon),
    >
    > Non dirlo! La verità fa male! Adesso comincerà a
    > rosicare!
    > O forse no perché tanto non capisce. Triste

    io aspetterei un po', ne venderanno pochi e scenderà subito di prezzo
  • - Scritto da: anonimo
    > - Scritto da: lroby
    > > - Scritto da: Mr. X
    > > > Io che possiedo tutti e 2 mi godo l'iphone e
    > > > tengo in borsa il netbook perchè non lo uso
    > > > praticamente mai, anzi quasi quasi lo vendo,
    > > > magari al nostro amico interessa... ha una
    > > > batteria che è grande quasi quanto il
    > portatile
    > > > per avere giusto 6 ore di autonomia, non ci
    > puoi
    > > > telefonare, non sta in tasca... ma oh è un
    > > > netbook mica uno stupido smartphone!!!!!
    > > > Rotola dal ridere
    > > Io a Giugno probabilmente mi comprerò il
    > favoloso
    > > N97 della Nokia, che IMHO è decisamente meglio
    > > dell'asciugacapelli della Apple (Ifon),
    >
    > Non dirlo! La verità fa male! Adesso comincerà a
    > rosicare!
    > O forse no perché tanto non capisce. Triste

    Semplicemente io sto benissimo con l'asciugacapelli apple e dell'n97 non me ne importa granchè, se lui ci si trova bene buon per lui
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Ma dimmi una cosa, oltre a BERCIARE da un anno
    > sulle presunte qualità dei netbook, alla fine
    > 'sto netbook l'hai comprato o no?

    Figurati, lui sta ancora aspettando che scendano di prezzo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Enjoy with Us
    > > Su una cosa l'articolo ha ragione i netbook non
    > > sono acquistati solo al posto di notebook più
    > > ingombranti ma anche da chi un notebook non lo
    > > avrebbe mai preso.... molti di quelli che in
    > > passato hanno comprato uno
    > > smartphone!
    > Ma anche un nuovo tipo di pantaloni con grandi
    > tasche rinforzate per reggere 1Kg, oltre che
    > carica batterie, chiavetta 3G e cuffie microfono.
    > L'unico problema ancora da risolvere sembra
    > essere la ricezione delle chiamate...
    > quisquilie.
    >

    Per quelo basta un comune cellulare! Sai gli altri se ne sono accorti e preferiscono spendere 150 euro + 50 euro di cellulare piuttosto che 500 euro e avere meno...


    > > Oggi trovi dei netbook con display da 8.9
    > pollici
    > > a 149 euro, vedi offerta di Expert, con un
    > > rapporto prezzo/prestazioni notevolmente
    > migliore
    > > di quanto non offerto da certi smartphone a 500
    > e
    > > passa euro,
    > Direi proprio di no, visto che nei netbook manca
    > la telefonia, la fotocamera, il gps, l'accesso
    > alle reti 3G, l'iPod, le cuffie con i comandi a
    > distanza, i 40 mila programmi appositi che
    > sfruttano l'hardware,
    > eccetera.
    >

    Beh se parliamo di programmi i netbook non ne hanno 40.000 ma probabilmente più di 400.000, per quanto riguarda il resto per 180 euro circa ci sono le Telco che te lo vendono già con la chiavetta 3G o in alternativa a 20 euro al mese con chiavetta e 30 ore di navigazione incluse.
    Per la fotocamera/videocamera basta quella del cellulare da 50 euro che non è peggio di quella dell'iphone, rimane fuori il GPS, con 80 euro ti prendi però un vero navigatore non una cosa monca che alla fine non lo sostituisce!
    Alla gente piacciono i tecnogingilli leggeri, sono d'accordo con te, ma la differenza di prezzo e di prestazioni fra netbook e smartphone è veramente incolmabile!

    > > ora poi che le varie Telco li
    > > incominciano ad offrire con canoni mensili
    > > contenuti e zero anticipo (20 euro al mese con
    > 30
    > > ore di navigazione inclusa) vedrete che
    > > esplosione di
    > > vendite!
    >
    > Beh si, i pesci che abboccano all'amo delle telco
    > sono sempre numerosi, per questo le telco
    > investono molto nel
    > marketing.
    >

    I tonni li ha già cuccati tutti Apple!

    > Ma dimmi una cosa, oltre a BERCIARE da un anno
    > sulle presunte qualità dei netbook, alla fine
    > 'sto netbook l'hai comprato o no? Perché sai,
    > intanto che tu BERCI, io mi sto godendo l'iPhone
    > da 1 anno e
    > mezzo.

    Perchè al momento non mi è indispensabile e perchè voglio vedere i modelli basati su ARM, potendo quindi aspettare non corro a buttare soldi in netbook (in rapida caduta di prezzi) o smartphone ultracostosi.
    L'iphone da 18 mesi? Ah già dimenticavo che sei un collezionista Iphone 1.0 poi iPhone 2.0 poi... ecco perchè a te della batteria non sostituibile non te ne importa nulla...
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Per quelo basta un comune cellulare! Sai gli
    > altri se ne sono accorti e preferiscono spendere
    > 150 euro + 50 euro di cellulare piuttosto che 500
    > euro e avere
    > meno...
    Si, meno oggetti da portarsi appresso: Cellulare, netbook, navigatore. Ognuno con la sua autonomia, e non è detto che siano sempre tutti carichi. Che fai, ti porti appresso 3 batterie di scorta o 3 caricabatterie? 3 adattatori per auto?
    E poi, come la mettiamo con le interconnessioni tra i 3 dispositivi? Ad esempio, il mio iPhone-GPS-non-vero mi trova il ristorante, mi indica il numero, e chiama quel numero. E mi indica il percorso. E l'eventuale pagina veb e indirizzo email, che se lo clicco mi apre il mailer con cui posso inviare un messaggio. E tutto questo anche mentre sono a passeggio, magari con l'iPhone su una mano e un cono gelato sull'altra.

    > Beh se parliamo di programmi i netbook non ne
    > hanno 40.000 ma probabilmente più di 400.000,

    Io direi ZERO TONDO, visto che alla data attuale, a parte qualche programma che ti danno insieme al netbook, nessun software è concepito per essere usato con tali dispositivi, che hanno risoluzioni inferiori ai requisiti minimi, oltre che densità di pixel altissime e di conseguenza caratteri minuscoli.

    > per
    > quanto riguarda il resto per 180 euro circa ci
    > sono le Telco che te lo vendono già con la
    > chiavetta 3G o in alternativa a 20 euro al mese
    > con chiavetta e 30 ore di navigazione
    > incluse.
    Chiavetta? Altro pezzo da portarsi appresso, altro dispositivo da alimentare (e non consuma certo poco, specie quando opera su reti 3G) e altro dispositivo da mettere/togliere ogni volta che usi il netbook. E altra SIM da gestire.

    > Per la fotocamera/videocamera basta quella del
    > cellulare da 50 euro che non è peggio di quella
    > dell'iphone,
    No, solo che poi le foto rimangono i quel contenitore grezzo, e non fruibili su un display di altra qualità come quello dell'iPhone, dove scorri le foto col touch, ingrandisci riduci, ruoti, lo colleghi al TV e fai una presentazione...

    > rimane fuori il GPS, con 80 euro ti
    > prendi però un vero navigatore non una cosa monca
    > che alla fine non lo
    > sostituisce!
    Se ti ricordi ti avevo detto che lo avrei usato prima di esprimere un parere: ebbene, rispetto il TomTom si naviga in modo differente. A fronte dell'assenza di un sistema automatico di ricalcolo del percorso in caso di variazioni dello stesso, iPhone offre la possibilità di evitare code e ingorghi in modo eccellente. Grazie alla possibilità di poter spostare la cartina, oltre che ingrandire e ridurre in modo immediato, mantenendo evidenziato il tracciato originario, è possibile effettuare una navigazione "manuale" in tempo reale su strade e paesi paralleli, liberi da traffico. Con TomTom e altri è impraticabile, già tentato in passato.

    Comunque quando uscirà il nuovo iPhone con il magnetometro, la situazione verrà capovolta: i veri navigatori diventeranno tutti monchi, al confronto, dato che nessun navigatore (ad esclusione di quelli veicolari fissi dotati di giroscopio) sono in grado di dirti, alla partenza, da quale parte andare (sai da quale parte andare solo se ci sono riferimenti intorno a te che ti fanno capire come sei orientato, il che accade sporadicamente).

    > Alla gente piacciono i tecnogingilli leggeri,
    > sono d'accordo con te, ma la differenza di prezzo
    > e di prestazioni fra netbook e smartphone è
    > veramente incolmabile!
    Certamente, ma a favore di iPhone, non dei netbook: I netbook non potranno mai stare in tasca. Mentre tutto ciò che può fare un netbook lo può fare l'iPhone, perché sai bene che i limiti del software non sono limiti perpetui, mentre quelli dell'hardware lo sono.

    > I tonni li ha già cuccati tutti Apple!
    Il che mi ricorda una frase di un noto film: "Ehi, vi siete chiusi fuori!".

    > > Ma dimmi una cosa, oltre a BERCIARE da un anno
    > > sulle presunte qualità dei netbook, alla fine
    > > 'sto netbook l'hai comprato o no? Perché sai,
    > > intanto che tu BERCI, io mi sto godendo l'iPhone
    > > da 1 anno e
    > > mezzo.
    >
    > Perchè al momento non mi è indispensabile e
    > perchè voglio vedere i modelli basati su ARM,

    Il fatto che siano basati su ARM quali vantaggi ti porterà? Potrai fare più cose? Il netbook entrerà i tasca?

    > potendo quindi aspettare non corro a buttare
    > soldi in netbook (in rapida caduta di prezzi) o
    > smartphone
    > ultracostosi.
    La realtà è che i netbook sono un pessimo acquisto. Se uno vuole risparmiare ci sono notebook a prezzi analoghi, con un migliore rapporto costo/prestazioni: processori Intel Core 2 Duo, masterizzatore, wi-fi e Bluetooth, sistema operativo moderno, display che non presenta limiti di leggibilità o di compatibilità, oltre che casse audio, webcam, microfono e quant'altro.

    > L'iphone da 18 mesi? Ah già dimenticavo che sei
    > un collezionista Iphone 1.0 poi iPhone 2.0 poi...
    > ecco perchè a te della batteria non sostituibile
    > non te ne importa
    > nulla...
    Mai sostituita una batteria di cellulare o di notebook, in 15 anni di cellulare e 8 di notebook. I cellulari muoiono prima (normale, visto che stanno con me 24/365), e i notebook li cambio con regolarità prima che diventino obsoleti. In ogni caso, tanto perché ti renda conto, una batteria di un notebook dura 5 anni, con un utilizzo casalingo.
    Inoltre è utile che ti ricordo che la batteria dell'iPhone, come quella di tutti gli iPod, sono sostituibili. Il fatto che tu non lo possa fare inserendo la monetina nel coperchio è un particolare che per me non ha alcuna rilevanza. Anche il filtro dell'olio della macchina viene sostituito in officina, e con cadenze più frequenti che non le batterie dei cellulari, e non mi pare che nessuno abbia mai percepito questo fatto come un problema.
    Il primo iPhone 2G, che ho ancora con me (ma che tra qualche giorno cambierà proprietario), ha ancora la batteria pienamente efficiente.
    ruppolo
    33147
  • ...per il semplice fatto che i costi dei netbook si stanno innalzando troppo andando aldifuori della fascia che li rendeva appetibili. Visto il successo che hanno avuto i netbook certi produttori squali han pensato bene di ricavarci sopra oltre il dovuto spremendo come limoni i potenziali acquirenti. Visti i tempi che corrono hanno avuto ciò che si meritano; la contrazione delle vendite con inversione del trend di crescita.
    I produttori di computer e di apparecchiature elettroniche in genere han finito pure loro di menarci per il naso appioppando prodotti oltremodo costosi e pieni di cose praticamente inutilizzate perchè servono a poco o a niente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: LagunBlu
    > ...per il semplice fatto che i costi dei netbook
    > si stanno innalzando troppo andando aldifuori
    > della fascia che li rendeva appetibili. Visto il
    > successo che hanno avuto i netbook certi
    > produttori squali han pensato bene di ricavarci
    > sopra oltre il dovuto spremendo come limoni i
    > potenziali acquirenti. Visti i tempi che corrono
    > hanno avuto ciò che si meritano; la contrazione
    > delle vendite con inversione del trend di
    > crescita.
    > I produttori di computer e di apparecchiature
    > elettroniche in genere han finito pure loro di
    > menarci per il naso appioppando prodotti
    > oltremodo costosi e pieni di cose praticamente
    > inutilizzate perchè servono a poco o a
    > niente.
    Scusami, ma io tutto questo costo eccessivo non lo vedo... Si è iniziato , almeno epr quanto riguarda asus, con l'eeepc 701 7" a 299, attualmente il modello 1000He con n280 costa 350 euro. giusto 50 euro in più ci vale gia la batteria da 6 celle!!!
    non+autenticato
  • Io direi che la curva si è appiattita. Non ha cambiato direzione. E' solo un 1%. Che in tempi di recessione generalizzata e globale potrebbe voler dire comunque un andamento positivo (rispetto a tutto il resto...).
    Inoltre c'è da considerare che si parla di stime di vendita...ma è stato stimato quanto potesse essere grande il mercato potenziale?
    Perchè nessuno ci vieta di pensare che stia arrivando rapidamente a saturazione, ovvero un mercato non più in espansione, quindi con numeri in calo. Il che non è negativo a priori. Mi spiego meglio: il mercato netbook era completamente "vergine". Quindi vendere milioni di pezzi in un solo anno è più che normale. Come è normale che le vendite calino dopo una crescita così inverosimile.

    Non credo nemmeno sia una questione di costi: per i produttori è normale differenziare, offrendo modelli con qualcosa in più. Ed è proprio questo il segno che sono loro i primi a credere e sapere che il mercato comincia ad essere saturo e quindi occorre specializzarsi (tradotto: tosare diversamente i clienti).
    non+autenticato
  • al Leclerc e al Marco polo vendono il netbook acer a 150 $...
    e oramai un portatile sotto i 400 euro nn si trova piu..
    non+autenticato
  • > al Leclerc e al Marco polo vendono il netbook
    > acer a 150 $...
    Per l'esattezza 149 e non dollari, ma euro, e solo fino a sabato.
    > e oramai un portatile sotto i 400 euro nn si
    > trova piu..
    Del resto come netbook ho trovato solo roba da 350€ in su (quasi tutti 399 €), a parte uno a 220€ (che era l'equivalente XP di quello a 149 €).
    Sì, coi prezzi stanno davvero esagerando...