Vincenzo Gentile

Palm Pre debutta a giugno

L'azienda lancerà il suo dispositivo principe nei primi giorni del mese prossimo, a soli due giorni dall'evento di Apple. Sarà un successo?

Roma - Nonostante un inizio di anno tutt'altro che roseo dal punto di vista finanziario, il giorno della ribalta per Palm potrebbe essere il prossimo 6 di giugno, che è divenuto ufficialmente il giorno dell'arrivo di Palm Pre sul mercato statunitense. Il tanto atteso e unico dispositivo ad incarnare il nuovo WebOS verrà lanciato a soli due giorni dall'evento più atteso dell'anno per il settore della telefonia mobile, ovvero quel WWDC da cui in molti si aspettano che Apple tiri fuori il nuovo iPhone.

Su Palm Pre gravitano tutte le aspettative dell'azienda, desiderosa di tornare in breve tempo ad occupare una posizione rispettabile nel settore PDA: il 6 giugno il dispositivo verrà ufficialmente venduto sul mercato statunitense in concomitanza con l'avvio dell'offerta di Sprint, il provider statunitense che ha arruolato il dispositivo nella sua flotta. Il prezzo fissato per il dispositivo è di 199 dollari iniziali a cui va a sommarsi l'onere di un contratto biennale da sottoscrivere con Sprint. Nessuna indicazione ufficiale, al momento, è stata diramata circa la vendita senza alcun vincolo contrattuale, che stando ad alcune stime non ufficiali potrebbe avere un prezzo vicino ai 400 dollari.

Il dispositivo, acquistabile oltre che negli store del provider anche in grosse catene di distribuzione come Wal Mart, Best Buy e Radio Shock, arriverà sul mercato dopo aver generato non poco interesse tra gli utenti. Del resto, Sprint ha fatto tutto il possibile per mantenere alto l'hype intorno al capofila della nuova schiera di dispositivi, allestendo anche un web counter in grado di captare quante volte il nome del dispositivo sia stato scritto sul web.
Per quanto riguarda le tariffe dell'abbonamento, Sprint sembra intenzionata ad offrire tre soluzioni: la più economica, che a fronte di una spesa mensile di 70 dollari offre 450 minuti di chiamate, connettività e MMS illimitati, la semi-all inclusive, al prezzo di 90 dollari ed un carnet di 900 minuti a disposizione. Infine, la fascia di abbonamento più costosa che offre dati e voce senza alcun limite ad un costo mensile di 100 dollari.

Comunque, a rovinare la festa potrebbe esserci il rivale da battere, ovvero l'iPhone di Apple che proprio in quei giorni potrebbe evolversi nel suo terzo esemplare: Apple ha fissato per l'8 di giugno la data ufficiale della World Web Developer Conference, evento in cui potrebbe essere presentato al pubblico il nuovo iPhone, (quasi) rinnovato in materia di caratteristiche hardware e software, grazie all'introduzione della versione 3.0 di OSX per iPhone. Secondo più voci, a danneggiare la prima dell'accoppiata Pre&WebOS potrebbe essere proprio la vicinanza dei due eventi.

Del resto la domanda appare lecita: un utente in attesa di nuove proposte per cambiare il proprio smartphone si butterà a capofitto su Palm Pre o aspetterà di vedere cosa propone Apple? Per tentare di fare previsioni più azzeccate, alcuni siti tra cui Engadget hanno lanciato tra i propri utenti un sondaggio, volto a captare se e quanta aspettativa vi sarà per il nuovo smartphone di Palm.

Vincenzo Gentile
64 Commenti alla Notizia Palm Pre debutta a giugno
Ordina
  • Come da oggetto
    non+autenticato
  • La pubblicita' di aruba? ok
    quella di facebook? mi va bene.
    Quella delli giochi le sopporto.
    quelle della sicieta' di portali web passi...

    Ma ora pure quelle di
    Ginka, 40, russia
    Lee, 25, UK
    Shanno, 35, Canada,
    etc etc.

    Siete proprio alla frutta.
    Ma oltre a bannare chi posta commenti scomodi, un minimo filtro sugli inserzionisti? no? ah, gia, quelli pagano.
    non+autenticato
  • meno male che ho AdBlock!Sorride
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > meno male che ho AdBlock!Sorride

    Par conditio, loro ci bannano, noi banniamo loroSorride
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Par conditio, loro ci bannano, noi banniamo loro
    >Sorride

    se ti bannassero per davvero, sarei disposto a disabilitare adblock per PI.
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Par conditio, loro ci bannano, noi banniamo loro
    > >Sorride
    >
    > se ti bannassero per davvero, sarei
    > disposto a disabilitare adblock per
    > PI.

    Quotone. Ma se bannassero tutti i macachi da PI il traffico nel forum si dimezzerebbe anche se la qualità delle discussioni farebbe un grosso balzo in avanti......
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lex
    > Quotone. Ma se bannassero tutti i macachi da PI
    > il traffico nel forum si dimezzerebbe anche se la
    > qualità delle discussioni farebbe un grosso balzo
    > in avanti......

    le uniche discussioni VERE le faccio coi PM da mesi ormai.
    -ToM-
    4532
  • A quanto pare il Palm Pre verrà a costare 200$ + 70$/mese per due anni ESATTAMENTE come l'iphone 8GB. Anzi, a essere precisini è addirittura più conveniente dato che con quella tariffa Sprint offre sms, mms illimitati mentre AT&T no.
    http://nextelonline.nextel.com/NASApp/onlinestore/... (Everything Data)
    http://www.wireless.att.com/cell-phone-service/pac...

    Ma il bello è che a gennaio c'era stato un lungo thread su PI
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2521069&m=252...
    dove una banda di troll capitanati da FinalCut con i suoi seguaci bibop e malandrino avevano preso una frase del ceo di Palm di un'intervista e poichè non sanno l'inglese e non comprendono la logica se ne erano usciti con la mega trollata secondo cui il Palm Pre sarebbe costato molto di più dell'iPhone!!! Io ho cercato di spiegargli che non era così, che quella frase del ceo significava solo che il Pre non sarebbe stato molto più economico dell'iPhone e quindi sarebbe stato o leggermente più economico (come infatti è) o stesso prezzo o più costoso. Ma loro non capivano e continuavo a insistere che il Pre sarebbe stato molto più costoso e mi hanno accusato di essere un troll e di non sapere l'inglese!!! Se volete capire meglio leggete il link sopra e fatevi quattro risate.
    Il tempo mi ha dato ragione e ora si è visto chi erano i troll ignoranti. E questa è l'ennesima conferma del purtroppo basso livello di questo forum ormai infestato dai troll.
    Vediamo se quei 3 troll avranno le palle di ammettere di avere sbagliato o se invece cercheranno di arrampicarsi sugli specchi con scuse puerili.
    Dai che il CEPU vi aspetta!!! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Scusa la domanda: ma se AT&T dovesse rimodulare le sue offerte come si è letto in rete e dovesse assestarsi su quanto è proposto per il palm o addirittura essere più vantaggiosa, mi spieghi il senso del tuo sfogo?


    - Scritto da: Lex
    > A quanto pare il Palm Pre verrà a costare 200$ +
    > 70$/mese per due anni ESATTAMENTE come l'iphone
    > 8GB. Anzi, a essere precisini è addirittura più
    > conveniente dato che con quella tariffa Sprint
    > offre sms, mms illimitati mentre AT&T
    > no.
    > http://nextelonline.nextel.com/NASApp/onlinestore/
    > http://www.wireless.att.com/cell-phone-service/pac
    >
    > Ma il bello è che a gennaio c'era stato un lungo
    > thread su
    > PI
    > http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2521069&m=252
    > dove una banda di troll capitanati da FinalCut
    > con i suoi seguaci bibop e malandrino avevano
    > preso una frase del ceo di Palm di un'intervista
    > e poichè non sanno l'inglese e non comprendono la
    > logica se ne erano usciti con la mega trollata
    > secondo cui il Palm Pre sarebbe costato molto di
    > più dell'iPhone!!! Io ho cercato di spiegargli
    > che non era così, che quella frase del ceo
    > significava solo che il Pre non sarebbe stato
    > molto più economico dell'iPhone e quindi sarebbe
    > stato o leggermente più economico (come infatti
    > è) o stesso prezzo o più costoso. Ma loro non
    > capivano e continuavo a insistere che il Pre
    > sarebbe stato molto più costoso e mi hanno
    > accusato di essere un troll e di non sapere
    > l'inglese!!! Se volete capire meglio leggete il
    > link sopra e fatevi quattro
    > risate.
    > Il tempo mi ha dato ragione e ora si è visto chi
    > erano i troll ignoranti. E questa è l'ennesima
    > conferma del purtroppo basso livello di questo
    > forum ormai infestato dai
    > troll.
    > Vediamo se quei 3 troll avranno le palle di
    > ammettere di avere sbagliato o se invece
    > cercheranno di arrampicarsi sugli specchi con
    > scuse
    > puerili.
    > Dai che il CEPU vi aspetta!!! Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tex
    > Scusa la domanda: ma se AT&T dovesse rimodulare
    > le sue offerte come si è letto in rete e dovesse
    > assestarsi su quanto è proposto per il palm o
    > addirittura essere più vantaggiosa, mi spieghi il
    > senso del tuo sfogo?

    Nel thread di gennaio si erano confrontate le tariffe di *allora* dell'iphone e cioè 200$ + 70$/mese per due anni e quindi i suddetti troll avevano torto. Le tariffe future dell'iphone non hanno importanza perchè non discutevamo di quelle essendo sconosciute.
    E comunque il nocciolo della questione era che sono arrivati a quelle assurde conclusioni perché non sanno l'inglese e non capiscono la logica e poi accusavano me di essere un troll!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lex
    > - Scritto da: Tex
    > > Scusa la domanda: ma se AT&T dovesse rimodulare
    > > le sue offerte come si è letto in rete e dovesse
    > > assestarsi su quanto è proposto per il palm o
    > > addirittura essere più vantaggiosa, mi spieghi
    > il
    > > senso del tuo sfogo?
    >
    > Nel thread di gennaio si erano confrontate le
    > tariffe di *allora* dell'iphone e cioè 200$ +
    > 70$/mese per due anni e quindi i suddetti troll
    > avevano torto. Le tariffe future dell'iphone non
    > hanno importanza perchè non discutevamo di quelle
    > essendo sconosciute.
    >

    Mah veramente mi pare più sensato discutere su tariffe attuali o post 6-9 giugno piuttosto che quelle di gennaio.
    Ma se dici che ha senso confrontare roba di gennaio scorso con roba di giugno.

    > E comunque il nocciolo della questione era che
    > sono arrivati a quelle assurde conclusioni perché
    > non sanno l'inglese e non capiscono la logica e
    > poi accusavano me di essere un
    > troll!

    Visto che sei così dotato, perché ritieni sia più sensato riesumare discorsi e tariffe di gennaio e paragonarli con tariffe che varranno da giugno a prodotto immesso sul mercato?
    non+autenticato
  • Scusa per il doppio post, ma non avendo seguito la vostra disputa, non mi è chiaro il comparativo gennaio scorso - giugno prossimo.
    Semplice curiosità, nulla più
    non+autenticato
  • devo ammettere che avevo torto marcio.
    Ma allo stesso tempo dovresti aggiungere che chi ce l'aveva con te e ti insultava davvero era bipop, che insinuava che tu fossi tardo a comprendere. Purtroppo l'essere fan boy ottenebra l'intelletto.Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: malandrino
    > devo ammettere che avevo torto marcio.
    > Ma allo stesso tempo dovresti aggiungere che chi
    > ce l'aveva con te e ti insultava davvero era
    > bipop, che insinuava che tu fossi tardo a
    > comprendere. Purtroppo l'essere fan boy ottenebra
    > l'intelletto.
    >Triste

    Grazie della tua onesta risposta. E' una cosa rara di questi giorni. Ciò ti fa onore.
    Comunque è vero, era bibop a insultare.
    Ciao
    non+autenticato
  • essere fanboy ottenebra l'intelletto... hai perfettamente ragione...
    peccato che quello che il caro lex afferma in questo post da perfetto troll fanboy conferma quanto sia troll e fanboy e quanto non abbia capito ancora una volta il senso di quelle frasi che erano l'oggetto del discutere

    ps. confermo che non capisce quello che legge... e dire che uno nn capisce quello che legge non vuol dire insultare... l'insulto e' sottinteso dopo la 4 volta che lo si fa notare...

    lunga vita, pace e prosperita' ai troll che fanno finta di essere persone corrette
    bibop
    3451
  • - Scritto da: bibop
    > essere fanboy ottenebra l'intelletto... hai
    > perfettamente
    > ragione...
    > peccato che quello che il caro lex afferma in
    > questo post da perfetto troll fanboy conferma
    > quanto sia troll e fanboy e quanto non abbia
    > capito ancora una volta il senso di quelle frasi
    > che erano l'oggetto del
    > discutere

    Ancora insisti ad avere ragione? Ma quanto troll sei?

    >
    > ps. confermo che non capisce quello che legge...
    > e dire che uno nn capisce quello che legge non
    > vuol dire insultare... l'insulto e' sottinteso
    > dopo la 4 volta che lo si fa
    > notare...

    E no caro! Come definisci ciò che tu hai scritto in questo post?
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2521069&m=252...
    Mi hai dato della "gonade maschile". Forse a casa tua è una forma di complimento?


    >
    > lunga vita, pace e prosperita' ai troll che fanno
    > finta di essere persone
    > corrette

    Senti chi parla! Tu invece oltre a essere un troll insulti chi non ti dà ragione definendolo "gonade maschile". Ma vergognati!!!
    non+autenticato
  • E falla finita trolletto di campagna!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Lex
    > A quanto pare il Palm Pre verrà a costare 200$ +
    > 70$/mese per due anni ESATTAMENTE come l'iphone
    > 8GB. Anzi, a essere precisini è addirittura più
    > conveniente dato che con quella tariffa Sprint
    > offre sms, mms illimitati mentre AT&T
    > no.

    No a dire la verità costerà 300$ di cui poi 100 ti verranno rimborsati con un assegno dopo qualche mese di attesa.

    > Ma il bello è che a gennaio c'era stato un lungo
    > thread su
    > PI
    > dove una banda di troll capitanati da FinalCut
    > con i suoi seguaci bibop e malandrino avevano
    > preso una frase del ceo di Palm di un'intervista
    > e poichè non sanno l'inglese e non comprendono la
    > logica se ne erano usciti con la mega trollata

    Ascolta, apparentemente i fatti ti danno ragione, ma forse dovresti capire cosa è successo in questi ultimi 4 mesi.

    Cominciamo dall'inizio:

    il CEO di Palm (uomo stupido quasi quanto il CEO di Sony che annunciava ieri che "il Web è inutile"),
    aveva effettivamente detto quelle cose che vanno interpretate esattamente come ti avevo spiegato e come mi è stato anche confermato da colleghi, clienti ed amici che vivono in Silicon Valley.

    Poi però le cose sono cambiate. Al CEO di Palm hanno spiegato che Apple non se ne stava con le mani in mano e che proprio a ridosso del lancio del Pre stava arrivando un nuovo iPhone 3.0 con nuovo hardware. Inoltre al Pre manca ancora un SDK serio.

    Adesso non ci vuole un genio per capire che il Pre risulterebbe irrimediabilmente vecchi dopo solo due giorni dal suo lancio.

    In più la rete in questi mesi non è certo stata tenera con Palm...
    almeno due o tre sondaggi piuttosto importanti riferiscono che il Pre non è nei sogni degli Americani come l'iPhone, anzi... è almeno un ordine di grandezza indietro rispetto ad iPhone e RIM

    http://weblogs.baltimoresun.com/business/appleaday...

    The Motley Fool ha titolato: Palm's Pre: Dead on Arrival? (significa morto prima di arrivare...).

    http://www.fool.com/investing/high-growth/2009/04/...

    Poi ci sono tutte le speculazioni sulla morte di Palm stessa,
    24/7 Wall Street scommette che Palm fallirà nel 2010:

    http://247wallst.com/2009/04/15/twelve-major-brand.../

    Inoltre il Palm Pre è legato ad un contratto esclusivo con Sprint che in America fa abbastanza schifo come operatore (non ha la copertura e una buona infrastruttura) e questo è un grosso problema.

    Anche perchè la Sprint è l'unica società che ha voluto il Pre... le altre non lo hanno calcolato (questo la dice lunga).

    E' come se in Italia il Pre venisse venduto solo con un contratto di due anni con la "3". Quanti se lo comprerebbero?

    Esaminati questi ed altri aspetti anche a dispetto della stupidità del proprio CEO, Palm ha deciso di abbassare il prezzo di acquisto del Pre...

    Adesso se vuoi venire qui a dire che avevi ragione, accomodati... non è vero, ti ho spiegato il perché.

    Anzi rincaro la dose pronosticando anche io il fallimento di Palm entro il 2010 (non che ne gioisca, anzi).

    Io non ce l'ho con Palm, anzi è stata l'unica ad opporre un prodotto credibile come concorrenza ad iPhone, a me dava semplicemente fastidio l'arroganza e la stupidità dimostrata dal suo CEO.

    > Dai che il CEPU vi aspetta!!! Rotola dal ridere

    Il guaio e che a te nemmeno il CEPU sarebbe d'aiuto per come sei messo.

    Fan LinuxFan Apple
  • non Shock
    Funz
    13021
  • Palm è al capolinea. Se anche questa dovesse andar male non credo che l'azienda ce la farà. Mi rammarica come siano riusciti a buttare a mare un'azienda che era leader assoluta nel settore. Anzi: che ha praticamente inventato e rivoluzionato un settore.
    Purtroppo oggi il mercato è agguerrito e non basta come 5-6 anni fa buttare fuori un prodotto innovativo per vincere il mercato.
    Palm Pre dovrà essere impeccabile come prodotto, ma da solo potrebbe non bastare. Dovrà dare un di più rispetto ai concorrenti, cosa oggi sempre più difficile.
    non+autenticato
  • Palm si sarebbe salvata se questo Pre fosse uscito un paio di anni fa, prima di iPhone.
    Comunque l'azienda non merita di salvarsi, ha pigliato per il culo i suoi clienti, me compreso, vendendo device che vantavano caratteristiche inesistenti.
    ruppolo
    33147
  • Quali caratteristiche inesistenti? Come mai, se davvero stanno così le cose, non è partita nessuna class-action tanto cara agli americani?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruppolo
    > Palm si sarebbe salvata se questo Pre fosse
    > uscito un paio di anni fa, prima di
    > iPhone.
    > Comunque l'azienda non merita di salvarsi, ha
    > pigliato per il culo i suoi clienti, me compreso,
    > vendendo device che vantavano caratteristiche
    > inesistenti.

    Non so a cosa ti riferisci di preciso rispetto a Palm, ma chi compera un iPhone merita di essere preso per il culo, perche' non mi sembra poi tanto diversa la storia di apple. Caratteristiche dichiarate e NON rispettate, altre nascoste. Proprio una bella cosa quella porcata di telefono(?).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giorgio
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Palm si sarebbe salvata se questo Pre fosse
    > > uscito un paio di anni fa, prima di
    > > iPhone.
    > > Comunque l'azienda non merita di salvarsi, ha
    > > pigliato per il culo i suoi clienti, me
    > compreso,
    > > vendendo device che vantavano caratteristiche
    > > inesistenti.
    >
    > Non so a cosa ti riferisci di preciso rispetto a
    > Palm, ma chi compera un iPhone merita di essere
    > preso per il culo, perche' non mi sembra poi
    > tanto diversa la storia di apple. Caratteristiche
    > dichiarate e NON rispettate, altre nascoste.
    > Proprio una bella cosa quella porcata di
    > telefono(?).

    Ad esempio?
    O sei tu che non sai leggere le miriadi d'informazioni sul'iphone oppure l'hai fatta fuori dal vasetto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tex

    > Ad esempio?
    > O sei tu che non sai leggere le miriadi
    > d'informazioni sul'iphone oppure l'hai fatta
    > fuori dal
    > vasetto.

    Oppure non hai un iPhone.
    Io purtroppo per lavoro debbo metterci le mani tutti i giorni su questi apparecchi, e ti assicuro che era dai tempi del T28 (se sai di cosa parlo) che non vedevo una porcata del genere. Il fatto poi che Apple possa fare i cavoli suoi su questo coso e' ancora piu' scandaloso. Vogliamo vedere il GPS come puoi utilizzarlo? Vogliamo vedere il modem come puoi utilizzarlo? Vogliamo vedere le batterie come sono messe? Ti basta o debbo continuare? A ricordati la carta igienica per asciugare fuori dal vaso...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giorgio
    > - Scritto da: Tex
    >
    > > Ad esempio?
    > > O sei tu che non sai leggere le miriadi
    > > d'informazioni sul'iphone oppure l'hai fatta
    > > fuori dal
    > > vasetto.
    >
    > Oppure non hai un iPhone.

    Sarà, ma questi esempi?

    > Io purtroppo per lavoro debbo metterci le mani
    > tutti i giorni su questi apparecchi, e ti
    > assicuro che era dai tempi del T28 (se sai di
    > cosa parlo) che non vedevo una porcata del
    > genere. Il fatto poi che Apple possa fare i
    > cavoli suoi su questo coso e' ancora piu'
    > scandaloso. Vogliamo vedere il GPS come puoi
    > utilizzarlo? Vogliamo vedere il modem come puoi
    > utilizzarlo? Vogliamo vedere le batterie come
    > sono messe? Ti basta o debbo continuare? A
    > ricordati la carta igienica per asciugare fuori
    > dal
    > vaso...


    Se vuoi che capiamo e apprendiamo qualcosa dai tuoi insegnamenti il solo bla bla non ci aiuta, servirebbero esempi concreti e spiegazioni tecniche.

    Dato che hai tempo per farla fuori dal vasetto e sprecare tanta carta, penso puoi investire meglio il tuo tempo. per erudirci, giusto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tex
    > Sarà, ma questi esempi?

    Ma LOL, te ne ha elencati alcuni sotto... ma tu ti foghi a rispondere accecato dal tua perversione mentale.
    Prima si legge TUTTO il reply, poi si quota i discorsi interi non parola per parola manipolando i contenuti.
    Sei all'ammazzacaffè.
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: Giorgio
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Palm si sarebbe salvata se questo Pre fosse
    > > uscito un paio di anni fa, prima di
    > > iPhone.
    > > Comunque l'azienda non merita di salvarsi, ha
    > > pigliato per il culo i suoi clienti, me
    > compreso,
    > > vendendo device che vantavano caratteristiche
    > > inesistenti.
    >
    > Non so a cosa ti riferisci di preciso rispetto a
    > Palm,
    Mi riferisco alle sue vantate funzioni che sono di fatto inusabili, dalla prima all'ultima.

    > ma chi compera un iPhone merita di essere
    > preso per il culo, perche' non mi sembra poi
    > tanto diversa la storia di apple. Caratteristiche
    > dichiarate e NON rispettate, altre nascoste.
    > Proprio una bella cosa quella porcata di
    > telefono(?).

    Quali sarebbero queste caratteristiche dichiarate e non rispettate?
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Palm si sarebbe salvata se questo Pre fosse
    > uscito un paio di anni fa, prima di
    > iPhone.
    > Comunque l'azienda non merita di salvarsi, ha
    > pigliato per il culo i suoi clienti, me compreso,
    > vendendo device che vantavano caratteristiche
    > inesistenti.

    Ma quali caratteristiche inesistenti? Ho avuto Palm per anni e quello che dici non ha senso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: BlackZap
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Palm si sarebbe salvata se questo Pre fosse
    > > uscito un paio di anni fa, prima di
    > > iPhone.
    > > Comunque l'azienda non merita di salvarsi, ha
    > > pigliato per il culo i suoi clienti, me
    > compreso,
    > > vendendo device che vantavano caratteristiche
    > > inesistenti.
    >
    > Ma quali caratteristiche inesistenti? Ho avuto
    > Palm per anni e quello che dici non ha
    > senso.

    Se la sua affermazione è azzardata, la tua segue a ruota, viste le credenziali che metti avanti Occhiolino
    non+autenticato