Cellulari, le brevissime di oggi

Scosse elettriche dosate via telefonino - Esplode il telefono: caccia alla batteria - I dipendenti TIM... si rilassano. E gli utenti?

Punizioni fisiche via telefonino
La possibilità di infliggere una punizione a quanti utilizzano impropriamente il cellulare è al centro di una nuova gamma di telefonini che la IDEO ha ideato e che se non sembrano immediatamente disponibili per il mercato. In sostanza sarà possibile inviare piccole scosse elettriche e avvisi imbufaliti a quanti "disturbano" nell'utilizzo del cellulare.
Ad esempio, ad un interlocutore che urla nel microfono si potrà rispondere con una leggere scossa capace di aumentare di intensità ad ogni strillo ricevuto, un avvertimento fisico che potrebbe dunque essere più convincente del richiamo verbale.
Crispin Jones, ricercatore di IDEO, ha sostenuto: "La gente ritiene che bisogna infliggere dolore a quanti utilizzano impropriamente il telefonino".
Sono cinque i modelli pensati da IDEO per rendere più completa l'esperienza di comunicare a distanza.
Difficile prevedere file davanti ai negozi per l'acquisto dei nuovi scossafonini.

Esplode il telefono: caccia alla batteria
Sono rimasti feriti in due dall'esplosione della batteria di un telefonino a Trieste, uno si è visto penetrare una scheggia del display subito sotto l'occhio mentre l'amico ha riportato una lieve ustione alla mano. Questo lo scenario su cui sta indagando la Procura della Repubblica di Trieste, che ha fatto sequestrare una batteria dello stesso lotto di quella che sembra essere stata la causa dell'esplosione, avvenuta due giorni fa. Il timore è che vi siano altre pile dello stesso lotto che potrebbero risultare pericolose, in vendita in altre città italiane.
Sembra, infine, che la pila fosse non originale e che sia stata surriscaldata per la vicinanza con un altra fonte di calore non meglio precisata.

I dipendenti TIM si rilassano
Al quattordicesimo piano del grattacielo TIM di Napoli è stata istituita un'area per lo svago e il rilassamento dedicata ai 600 operatori del Customer Service dell'azienda. In questa nuova area sarà possibile farsi fare un massaggio, ascoltare musica, giocare a ping-pong e ad altri giochi. L'area, ha fatto sapere l'operatore telefonico, non è accessibile a dirigenti e funzionari ed è stata realizzata nell'ambito del progetto "People Care", che punta alla soddisfazione dei dipendenti.
La speranza è che i massaggi consentano al personale del Customer Care di tenere lontano lo stress del continuo contatto con il pubblico...
15 Commenti alla Notizia Cellulari, le brevissime di oggi
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)