Luca Annunziata

Apple, collezione primavera-estate

Rinnovato il MacBook bianco, si attendono novità per gli altri. Soprattutto per l'Air. E nel frattempo, fervono i preparativi per un nuovo iPhone e pure per i nuovi Apple Store

Roma - Solo un assaggio di quello che in molti sperano sia un pasto sostanzioso: a meno di due settimane dall'avvio del WWDC 2009, la conferenza degli sviluppatori Apple che si tiene a San Francisco, da Cupertino fanno pervenire negli Store di tutto il mondo una versione riveduta e corretta del MacBook Bianco allo stesso prezzo della precedente. Più veloce, persino del fratello maggiore Unibody, tanto da lasciar intendere che molto presto ci potrebbero essere delle novità per tutta la gamma.

Il nuovo notebook economico con lo châssis in policarbonato, resta inalterato all'esterno ma cambia parecchio al suo interno: tanto per cominciare la CPU passa da 2,0 a 2,13MHz, sempre col FSB da 1066MHz, di poco ma in ogni caso più veloce del modello in alluminio in teoria superiore. Inalterata la scheda video, una Nvidia 9400M, mentre la RAM in due moduli da 1GB ciascuno ora viaggia a 800MHz di frequenza. Il disco rigido, inoltre, ora è da 160GB contro i 120 del precedente.

Da notare, infine, l'aumento dell'autonomia: 4,5 ore prima, 5 ore tonde tonde adesso. Abbastanza per eguagliare il valore del modello Unibody, e pure per risalire dalla certificazione Silver EPEAT a quella Gold. Evidentemente il nuovo MacBook bianco deve essere cambiato in maniera sensibile, segno che la revisione non si è limitata ad un avvicendamento di CPU: un dettaglio che potrebbe anche presagire un intervento analogo per gli altri portatili Apple, magari in previsione del rilascio di nuove versioni in occasione del WWDC.
In particolare, voci insistenti vorrebbero l'arrivo di una nuova versione del MacBook Air: presentato a gennaio 2008, è rimasto esteticamente inalterato da allora e ha visto crescere le sue specifiche di pari passo con il resto della linea sin dall'introduzione del design Unibody lo scorso autunno. Con l'imminente presentazione delle CPU a basso consumo di Intel, potrebbe darsi che per l'Air ci sia pronto un refresh: per siliconrumors un modem 3G è ormai un componente sicuro di questo aggiornamento, seguito pure da un taglio al listino che porterebbe il più sottile dei Mac alla fascia di prezzo compresa tra 950 e 1100 euro (tasse escluse, si intende).

Qualche risparmio, d'altronde, era stato promesso da Intel quando le nuove CPU erano state preannunciate: certo, calare di tanti euro a fronte di dischi a stato solido di serie su tutti i modelli, un modem integrato e forse anche il GPS, appare quanto meno una possibilità remota. In breve Apple avrebbe in catalogo qualcosa di vagamente confrontabile con i tanto amati e odiati netbook, pur con tutti i distinguo di prezzo e ingombri d'obbligo in questi casi.

Infine, ma non per questo meno importante, capitolo iPhone: uno store cinese nelle scorse ore ha iniziato la vendita di una serie di componenti che, secondo quanto riportato, sarebbero parte della terza generazione del melafonino di imminente introduzione. Dalle fotografie si intuisce un redesign complessivo tutto sommato limitato, che dovrebbe vedere la scomparsa della corona argentata dal profilo in favore di un elemento brunito, nonché lo spostamento dell'altoparlante leggermente più in alto sul frontale (qualcuno ipotizza per far spazio ad una fotocamera frontale o altro).

Difficile dire se quello descritto sarà effettivamente il prossimo iPhone: negli scorsi giorni si era scatenata la corsa alla specifica, con un certo consenso finale sul taglio della memorie (fino a 32GB), la fotocamera da 3,2MPx, il doppio della memoria e 200MHz in più di processore. Mistero fitto sullo schermo (sarà OLED?), così come sulla connettività: secondo i bene informati, esisteranno tre diverse varianti del nuovo modello, una 3G, una 3.5G e una specifica per il mercato cinese. Curioso che, secondo molti, quella più veloce sarebbe riservata al mercato statunitense, notoriamente meno evoluto sul fronte HSPA rispetto a quello europeo.

Dopo iPod, iPhone e Mac, quindi, non rimarrebbe fuori dal novero che Apple TV e poco altro: e per dimostrare che nessuno se ne sta con le mani in mano a Cupertino, novità sono state preannunciate anche per la catena degli Apple Store. Ci sono, nonostante la crisi, già 25 nuove aperture previste nei prossimi mesi, e 100 degli Store già in funzione saranno rammodernati per mostrare più computer in esposizione e per offrire più spazio al Genius Bar. Novità sono in arrivo anche per la gestione della fase post-vendita visto che, come hanno spiegato i dirigenti, la clientela tipica degli Apple Store è in costante evoluzione.

Luca Annunziata
630 Commenti alla Notizia Apple, collezione primavera-estate
Ordina
  • Mi chiedo come sia possibile che Punto Informatico abbia dimenticato la novità più importante del mondo Apple di questo anno (ma probabilmente non solo di quest anno, e nemmeno solo del mondo Apple).

    Un computer con design completamente rinnovato, nato dopo anni di ricerche del settore R&D (dove Apple domina da sempre), che mirerà a rivoluzionare il mercato dei computer come lo conosciamo ora.
    Dal punto di vista "fisico" il nuovo computer, fatto con materiali di prima qualità in perfetto stile Apple, vanta l'ormai famoso ed insostituibile case in alluminio anodizzato, DIMENSIONI E PESO CONTENUTISSIME, ed una robustezza senza precedenti.
    Dal punto di vista design e progettazione c'è stata una completa rivisitazione degli elementi, eliminando tutto l'inutile in modo da aver un interfaccia uomo-macchina il più possibile semplice e funzionale. Sono finiti i tempi in cui bisognava cercare le lettere sulla testiera, i numeri sui tastierini numerici nonchè tutti i tasti funzione (nella maggior parte dei casi completamente inutili), ora ciò che serve è in primo piano e ben visibile.
    Il prezzo è assolutamente concorrenziale: circa 750$, OSX incluso.

    Guardate e non ve ne pentirete: http://www.youtube.com/watch?v=noe3kR8KqJc

    APPLE = INNOVAZIONE
    TUTTI GLI ALTRI = PLASTICA
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 02 giugno 2009 14.55
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Learts
    > Mi chiedo come sia possibile che Punto
    > Informatico abbia dimenticato la novità più
    > importante del mondo Apple di questo anno (ma
    > probabilmente non solo di quest anno, e nemmeno
    > solo del mondo
    > Apple).
    >
    > Un computer con design completamente rinnovato,
    > nato dopo anni di ricerche del settore R&D (dove
    > Apple domina da sempre), che mirerà a
    > rivoluzionare il mercato dei computer come lo
    > conosciamo
    > ora.
    > Dal punto di vista "fisico" il nuovo computer,
    > fatto con materiali di prima qualità in perfetto
    > stile Apple, vanta l'ormai famoso ed
    > insostituibile case in alluminio anodizzato,
    > DIMENSIONI E PESO CONTENUTISSIME, ed una
    > robustezza senza
    > precedenti.
    > Dal punto di vista design e progettazione c'è
    > stata una completa rivisitazione degli elementi,
    > eliminando tutto l'inutile in modo da aver un
    > interfaccia uomo-macchina il più possibile
    > semplice e funzionale. Sono finiti i tempi in cui
    > bisognava cercare le lettere sulla testiera, i
    > numeri sui tastierini numerici nonchè tutti i
    > tasti funzione (nella maggior parte dei casi
    > completamente inutili), ora ciò che serve è in
    > primo piano e ben
    > visibile.
    > Il prezzo è assolutamente concorrenziale: circa
    > 750$, OSX
    > incluso.
    >
    > Guardate e non ve ne pentirete:
    > http://www.youtube.com/watch?v=noe3kR8KqJc
    >
    > APPLE = INNOVAZIONE
    > TUTTI GLI ALTRI = PLASTICA
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 02 giugno 2009 14.55
    > --------------------------------------------------

    vecchia ma sempre bella... specialmente lo sguardo!
  • - Scritto da: Learts
    > APPLE = INNOVAZIONE
    > TUTTI GLI ALTRI = PLASTICA
    ho trovato un link di un articolo che parla di tutta l'innovazione che ha portato la Apple sin dai suoi esordi..è molto interessante da leggere..
    http://it.wikibooks.org/wiki/Apple/Disastri_commer...
    buona letturaOcchiolino
    LROBY
    lroby
    5311
  • ed anche parlando di innovazione ma questa volta sui s.o. eccone un altro :
    http://it.wikibooks.org/wiki/Apple/Sistemi_operati...
    nuovamente buona letturaOcchiolino
    LROBY
    lroby
    5311
  • e per chiudere le innovazioni in campo computers :
    http://it.wikibooks.org/wiki/Apple/Computer
    LROBY
    lroby
    5311
  • ehm.. credevo fosse un post serio il tuo..
    però sono contento che invece sia molto ironico.. mi sono fatto 2 risateA bocca aperta
    LROBY
    lroby
    5311
  • C'è ancora chi si chiede perché c'è gente che preferisce sfuggire a Microsoft. Per spiegarlo faccio un esempio.

    Se prendo sistemi come OS X e Linux è possibile banalmente gestire più profili di rete, cioè configurazioni attivabili alternativamente. Su Vista questo non mi pare sia possibile farlo. Tralasciando questioni come... ritrovarsi con le finestre di configurazione della rete così com'erano in Windows '95, mi chiedo come mai nessuno in Microsoft abbia pensato a far mettere su Vista una cosa così comoda e a ben vedere abbastanza semplice da fare. Forse perché c'è gente che non sa cosa sia il design (nel senso più ampio del termine)?
    FDG
    10933
  • Luca il WWDC e' la conferenza degli sviluppatori e dunque sara' come sempre incentrata su software e non hardware.

    Dunque hai dimenticato di menzionare la cosa piu' importante! Snow Leopard!

    Non ci saranno presantazioni di iPhone o Apple Tablet dato che a fine Giugno rietra Steve Jobs e sara; sicuramente lui ad annunciare i nuovi prodotti hardware.
  • - Scritto da: active_ingredient
    > Luca il WWDC e' la conferenza degli sviluppatori
    > e dunque sara' come sempre incentrata su software
    > e non
    > hardware.
    >

    Ni! In passato è stato anche presentato del materiale hw:

    - nel 2008 avevano presentato l'iphone 3G
    - nel 2006 il MacPro Quad Xeon
    - nel 2005 hanno introdotto e messo a disposizione il kit per sviluppatori con un macpro con P4
    - nel 2004 hanno presentato dei nuovi PMac G5 e degli Apple cinema dispaly
    - ecc

    quando c'era hw da presentare lo citavano senza troppi problemi.


    > Dunque hai dimenticato di menzionare la cosa piu'
    > importante! Snow
    > Leopard!
    >
    > Non ci saranno presantazioni di iPhone o Apple
    > Tablet dato che a fine Giugno rietra Steve Jobs e
    > sara; sicuramente lui ad annunciare i nuovi
    > prodotti
    > hardware.

    Ni! dipende se vorranno fare un evento ad hoc per iphone oppure no e inserire il tutto nella WWDC come è anche capitato in passato.
    non+autenticato
  • Venduto a metà prezzo con già tre S.O. preinstallati sarebbe il desktop killer definitivo...

    ;)
    non+autenticato
  • purtroppo non lavorano per la gloria, tua, ma per la loro. e gli va benissimo così.
  • - Scritto da: lellykelly
    > purtroppo non lavorano per la gloria, tua, ma per
    > la loro. e gli va benissimo
    > così.
    Anche a noi utenti Apple, che la "killer" ce l'abbiamo da anni.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Anche a noi utenti Apple, che la "killer" ce
    > l'abbiamo da anni.

    speriamo non sia virale....
    -ToM-
    4532
  • Quella vale solo per te! E si vede.

    - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Anche a noi utenti Apple, che la "killer" ce
    > > l'abbiamo da anni.
    >
    > speriamo non sia virale....
    non+autenticato
  • - Scritto da: ToM
    > Quella vale solo per te! E si vede.

    Insomma sei un clone o peggio un lurker, arrivi quando la discussione è morta e insulti e basta. Guarda che anche se non sappiamo chi sei, sappiamo come sei. Triste e solo. E non cè bisogno che tu ci riveli la tua identità, tanto non devi rendere conto a noi, devi rendere conto alla tua patetica vita dove tutti i giorni ti comporti esattamente come su PI, mi dispiace per te che i tuoi amici non sono sinceri... se ce li hai.

    /plonk
    -ToM-
    4532
  • - Scritto da: -ToM-
    > - Scritto da: ToM
    > > Quella vale solo per te! E si vede.
    >
    > Insomma sei un clone o peggio un lurker, arrivi
    > quando la discussione è morta e insulti e basta.

    Tu cosa stai facendo, SuperLuser?

    > Guarda che anche se non sappiamo chi sei,
    > sappiamo come sei. Triste e solo. E non cè
    > bisogno che tu ci riveli la tua identità, tanto
    > non devi rendere conto a noi, devi rendere conto
    > alla tua patetica vita dove tutti i giorni ti
    > comporti esattamente come su PI, mi dispiace per
    > te che i tuoi amici non sono sinceri... se ce li
    > hai.

    Se l'esperienza di porta ad esternare il tuo lurido percorso non è un problema che affligge tutti.
    Sei stato tracciato.


    >
    > /plonk

    Come al solito dopo gli insulti il superluser plonka.
    non+autenticato
  • hahahhahahahahaa.
    non+autenticato
  • Ovvio.
    non+autenticato
  • peccato ke il mac pro sia una workstation a doppio processore e non un normale pc desktop...per cui il prezzo non potranno mai dimezzarlo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gurzo2007
    > peccato ke il mac pro sia una workstation a
    > doppio processore e non un normale pc
    > desktop...per cui il prezzo non potranno mai
    > dimezzarlo

    peccato che il modello base ha una CPU sola e costa 2500 euro, il doppio della stessa configurazione fatta in casa ma con della ram decenteOcchiolino
    -ToM-
    4532
  • Considerando (per ipotesi) di voler acquistare un notebook del partner OEM Apple
    sarebbe possibile acquistarlo con WIndows 7 e senza OSX che francamente ritengo inutile , lento e bacato?

    Insomma si può avere un Macbook con solo ed esclusivamente WIndows senza manco bootcamp?

    Grazie
  • per fortuna no
  • Chiedi al concessionario se ti vendono solo la carrozzeria senza motore...o ancora, chiedi a Nokia se nel suo N95 ci mette win mobile...
    I portatili Apple sono venduti col sistema operativo OSX, ed un tool, nello specifico Bootcamp, per installare ANCHE Windows ed i relativi driver.
    Volere un portatile apple senza osx è di una demenzialità senza fine, tanto vale che ti compri un portatile pc e vivi sereno...
    Se poi uno ha bisogno, sa che può ANCHE installarci windows, ma OSX è indubbio che sia "predefinito" su un sistema apple.
    non+autenticato
  • - Scritto da: GoldenBoy
    > Volere un portatile apple senza osx è di una
    > demenzialità senza fine

    Mi meraviglio che ti meravigli, stai parlando con Dovella ..... mica ca**i
    non+autenticato
  • - Scritto da: ciao
    > - Scritto da: GoldenBoy
    > > Volere un portatile apple senza osx è di una
    > > demenzialità senza fine
    >
    > Mi meraviglio che ti meravigli, stai parlando con
    > Dovella ..... mica
    > ca**i

    Dovella è TROPPO avanti, è tecnologia aliena, come NT! Cylon
    L'umanità potrà sperare di iniziare appena appena a capirlo fra un paio di secoli!!! A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: dovella

    > sarebbe possibile acquistarlo con WIndows 7 e
    > senza OSX che francamente ritengo inutile , lento
    > e bacato?

    <sarcastic mode>
    Dopo cotanta argomentazione altamente tecnica e completamente imparziale mi ha convinto, piallo il mio iMac da quella ciofeca di MacOSX e ci metto su quella meraviglia di 7.
    </sarcastic mode>

    A Dovè facce rideeeeeee

    Dai puoi fare di meglio di questo impegnati di più, questa era veramente fiacca come trollata.
    mura
    1717
  • > <sarcastic mode>
    > Dopo cotanta argomentazione altamente tecnica e
    > completamente imparziale mi ha convinto, piallo
    > il mio iMac da quella ciofeca di MacOSX e ci
    > metto su quella meraviglia di
    > 7.
    > </sarcastic mode>
    Tienitelo pure il tuo Mac OsxA bocca aperta Io dla mio eeepc901 , ti scrivo da windows 7. Quando la Apple ci farò provare il suo os, sarò lieto di provarlo, ma se spera di dover avere da me la mega tanbgente sull hardware griffato come da colleizone di moda, W le oem!!!
    non+autenticato
  • W la plastica W
    non+autenticato
  • - Scritto da: annibale
    > Tienitelo pure il tuo Mac OsxA bocca aperta Io dla mio
    > eeepc901 , ti scrivo da windows 7. Quando la
    > Apple ci farò provare il suo os, sarò lieto di
    > provarlo, ma se spera di dover avere da me la
    > mega tanbgente sull hardware griffato come da
    > colleizone di moda, W le oem!!!

    A parte gli errori di battitura che rendono difficile leggerti (ma li rileggete i vostri post ???), ma dove ho detto che tutti devono avere MacOS ?
    E poi fammi capire tu ti vanti della superiorità di 7 dal tuo eeePC perchè stai provando una BETA ????

    Ma sei uno di quelli che col pc ci smanetta o ci lavora ? Personalmente con una beta non ci vorrei lavorare nemmeno se non mi devo nemmeno sbattere ad installarlo (e al lavoro devo usre Vista, ho detto tutto)

    E per favore basta con questi luoghi comuni del pc griffato che costa il triplo bla bla bla avete rotto fatevi una configurazione hardware simile ad un mac e a parità di componenti non c'è tutta questa differenza e quella che c'è viene ampiamente giustificata dalle finiture e dal design oltre che dalla qualità costruttiva generale.
    mura
    1717
  • - Scritto da: mura
    > E per favore basta con questi luoghi comuni del
    > pc griffato che costa il triplo bla bla bla avete
    > rotto fatevi una configurazione hardware simile
    > ad un mac e a parità di componenti non c'è tutta
    > questa differenza e quella che c'è viene
    > ampiamente giustificata dalle finiture e dal
    > design oltre che dalla qualità costruttiva
    > generale.
    Non costano il triplo e non è questione di pc griffato..
    il prezzo dei mac è tranquillamente visibile sul loro sito Apple, e hanno un certo costo x.
    la % di differenza dipende da cosa ci metti affianco per fare il paragone, se gli metti una schifezza come Acer, risulterà che il mac costerà il doppio, se gli metti un prodotto fatto con roba eccellente (come schede madri asus superaccessoriate,ram corsair o kingston, dvd-rw Pioneer etc.etc) magari risulterà che il mac sarà solamente il 20/30% più caro.
    che potrà anche venire giustificata dalla ricerca sul design e sulle finiture ma per favore non veniteci più a menarla sulla qualità costruttiva generale perchè ormai sono praticamente identici ai pc come qualità (anzi forse forse un ottimo pc assemblato con i pezzi migliori potrebbe perfino risultare migliore come qualità hardware rispetto ad un mac)
    LROBY
    lroby
    5311
  • "sarà solamente il 20/30% più caro"

    hahahahahahahah "solamente" si si buono dai, considerando che poi molti applicativi su osx non vanno... Però vuoi mettere che figo che sembri quando in aereoporto apri il tuo mac e ti metti a giocare con la posta... fiuuuu
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)