Bucato il sito di Mitnick

Il server che ospita le pagine della startup guidata dal celebre hacker soffre un'aggressione da parte di ignoti. Mitnick minimizza

Roma - Desta inevitabilmente curiosità la notizia di un assalto, riuscito, ai server della Defensive Thinking, la startup sulla sicurezza messa in piedi dal più celebre tra gli hacker, Kevin Mitnick.

Sebbene l'attacco, ripetuto due volte nel corso dell'ultima settimana, non sia stato portato in profondità e non abbia quindi causato ingenti danni, certo rappresenta un evento imbarazzante per l'azienda che sulla propria home page pone uno slogan a caratteri cubitali: "Impara come fermare il furto di informazione".

Anche per questo lo stesso Mitnick ha voluto minimizzare l'incursione. "La conseguenza dell'attacco - ha spiegato - per noi è stata insignificante ma avrebbe potuto andare peggio se l'autore avesse avuto uno scopo malevolo".
"In ogni caso - ha continuato Mitnick - ho installato tutte le ultime patch per evitare che in futuro possa essere utilizzato lo stesso exploit. Immagino che sia stato un modo per metterci in guardia".

I server dell'azienda sono gestiti da Internet Information Server di Microsoft, prodotto sul quale, come ha ammesso Mitnick, non erano però state installate certe patch di sicurezza. E l'autore dell'attacco, non senza una certa ironia, si è limitato a pubblicare una pagina web aggiuntiva sul sito con un solo breve messaggio: "Bentornato alla libertà mr Kevin". Un messaggio che fa riferimento ai cinque anni che Mitnick ha dovuto scontare per le azioni di cracking delle quali è stato considerato responsabile.

Mitnick, la cui azienda lavora proprio nel campo della difesa contro le incursioni a danno dei server di organizzazioni pubbliche e private, grazie alla propria notorietà pare stia avendo un discreto successo nell'individuare clienti interessati a migliorare la sicurezza delle proprie infrastrutture informatiche.
50 Commenti alla Notizia Bucato il sito di Mitnick
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)