Giorgio Pontico

Yahoo! prende appunti sul search

Nuova feature del motore numero due. Per migliorare la fruizione dei risultati

Roma - Nella giornata di oggi, precisamente alle 9 ora del Pacifico, Yahoo! rilascerà Search Pad, vale a dire una nuova funzione del suo motore di ricerca che dovrebbe aiutare gli utenti ad organizzare meglio i risultati delle ricerche effettuate.

I netizen loggati su Yahoo! saranno d'ora in poi assistiti nelle loro peregrinazioni online: basandosi sui temi più ricercati, Search Pad estrapolerà degli schemi e chiederà loro se desiderano iniziare a salvare i risultati delle proprie ricerche. In caso di risposta affermativa verrà aperto un nuovo tab, o finestra, in cui saranno disposti i link cliccati ai quali sarà possibile associare delle note e i thumbnail delle pagine elencate.

I dati immagazzinati saranno quindi completamente manipolabili dall'utente, che potrà modificarli a piacimento ed eventualmente stamparli o spedirli via email.


Un fattore rilevante di questo nuovo tool è che, non trattandosi di un plugin, sarà disponibile da subito per tutti i netizen che utilizzano Yahoo!, bypassando la pigrizia da installazione nel tentativo di attirare a sé più fedeli possibile per risalire la china del mercato. (G.P.)