Federica Ricca

Facebook, un affare da 6,5 miliardi

Digital Sky Technologies annuncia un investimento di 100 milioni di dollari. La percentuale del gruppo russo sale al 3,5 per cento

Roma - La holding russa Digital Sky Technologies ha annunciato un nuovo passo nel mondo dei social network. Dopo aver investito 200 milioni di dollari in Facebook un paio di mesi fa, il gruppo russo ha firmato un secondo accordo per quote per un valore di 100 milioni di dollari.

Secondo il New York Times, DST comprerà azioni dai dipendenti della compagnia statunitense a circa 10 euro l'una (14,77 dollari). Adesso la parola passa ai dipendenti che avranno venti giorni di tempo per decidere se accettare l'offerta o rifiutarla. Il valore del social network sarebbe ora stimato in 6,5 miliardi di dollari.

Dopo aver comprato a maggio l'1,96 per cento delle quote, a questo punto la percentuale dei russi in Facebook sarebbe del 3,5 per cento.
L'accordo è stato confermato da Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, il quale ha dichiarato che l'importanza della cifra offerta sarebbe un chiaro segnale della crescita del sito. (F.R.)
2 Commenti alla Notizia Facebook, un affare da 6,5 miliardi
Ordina