Le mani sul brand

Ogni iniziale un logo, ogni simbolo un'azienda

Roma - Nella nuova era economica, il brand è tutto. Soprattutto sul web: loghi e simboli sullo schermo ci riportano in mente analoghe aziende e servizi. In genere, basta spegnere lo schermo per alleviare l'intossicazione da marketing, un suggerimento valido, però, solo per chi non deciderà di acquistare la Brand Everyone Keyboard



L'idea alla base del dispositivo, che nient'altro è che una tastiera, è semplicissima: le solite lettere alfabetiche sono parecchio noiose. Meglio sostituirle con i loghi di aziende il cui nome inizi con la lettera prescelta. Così, la T diventa il logo di Twitter, la N diventa il celebre baffo di Nike e la M sa di McDrive.
Ma non si tratta di un mero esperimento commerciale: stando al suo ideatore, è inoltre possibile far diventare interattivi i tasti grazie alla pressione del tasto "www" e del logo, che dovrebbe reindirizzare al sito web del brand selezionato. Quindi www+t = Twitter.

(via CoolestGadgets)
4 Commenti alla Notizia Le mani sul brand
Ordina